Banda Brunel, Biagi e Garcia lavorano a parte

I due federali potrebbero saltare il primo Test autunnale

Ph. Sebastiano Pessina

L’Italia si trova a San benedetto del Tronto, dove sta preparando il primo Test autunnale, in programma sabato 8 ad Ascoli contro Samoa. Da segnalare l’allenamento differenziato di Garcia e Biagi, che contro gli isolani potrebbero non esserci. “Per quanto riguarda Biagi e Garcia siamo cautamente ottimisti circa un loro recupero già per la gara con Samoa, ma la finestra internazionale è lunga e non vogliamo forzare i tempi” sono le parole del Team Manager Troiani che si leggono nel comunicato. Eccolo di seguito:

 

San Benedetto del Tronto – La Nazionale Italiana Rugby ha trovato ad attenderla a San Benedetto un clima più che primaverile, con un cielo terso che ha fatto da cornice ai primi due allenamenti mattutini sul campo di Parisse e compagni.

Dei trenta Azzurri convocati dal CT Jacques Brunel per la sfida di sabato al “Del Duca” di Ascoli contro Samoa, primo dei Cariparma Test Match 2014 (biglietti su www.ticketone.it, info ticket.federugby.it) solo il seconda linea George Biagi ed il centro Gonzalo Garcia hanno svolto lavoro differenziato, con Biagi tornato a correre dopo l’infortunio alla caviglia destra riportato in Challenge Cup a Brive e Garcia impegnato in palestra con lo staff medico.

Nel pomeriggio, agli ordini del preparatore Giovanni Sanguin, è in programma una seduta di palestra per tutti i convocati.

“Da San Benedetto parte una stagione impegnativa, che ci porterà sino alla Rugby World Cup del prossimo settembre in Inghilterra. Conosciamo bene le difficoltà che abbiamo incontrato nell’ultimo anno, con una sola vittoria conquistato contro Fiji, e siamo tutti consapevoli che da qui, dalla gara di Samoa di sabato prossimo, dobbiamo ritrovare quella qualità e quell’efficacia che abbiamo dimostrato di possedere poco più di un anno fa. Tutti noi riponiamo grande fiducia in questo gruppo, in estate contro Samoa abbiamo vissuto una delle peggiori giornate degli ultimi anni e questo deve essere un ulteriore stimolo: riscattare la sconfitta di Apia per riprendere il percorso intrapreso nel 2013 e parzialmente interrotto nella scorsa stagione“ .

“Per quanto riguarda Biagi e Garcia – ha detto Troiani – siamo cautamente ottimisti circa un loro recupero già per la gara con Samoa, ma la finestra internazionale è lunga e non vogliamo forzare i tempi”.

Il programma di domani prevede, per gli Azzurri, una giornata speculare a quella odierna con doppia seduta sul campo, riunioni video e palestra pomeridiana mentre mercoledì Parisse&C. osserveranno un giorno di riposo e recupero: una rappresentanza guidata dal CT Brunel e dal Manager Troiani parteciperà all’inaugurazione del nuovo stadio del Rugby di San Benedetto del Tronto insieme al Sindaco Giovanni Gaspari. 

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Italia: un cambio di capitano all’orizzonte?

Kieran Crowley sta valutando l'opzione in vista dei Test Match di novembre

19 Ottobre 2021 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italia, Kieran Crowley: “Nazionale A funzionale alla crescita dei giovani. Ci serve trovare identità. Importanti gioco al piede e limitare gli errori”

Abbiamo parlato con l'head coach azzurro, a cinque giorni dal via del raduno in vista di novembre

19 Ottobre 2021 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italia: gli arbitri per i test match dell’autunno internazionale

Ufficializzati quest'oggi da World Rugby

15 Ottobre 2021 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Convocati Italia: alla scoperta delle scelte di Kieran Crowley

All'ordine del giorno i ritorni di Minozzi, Fuser, Boni e Campagnaro da una parte, le assenze di Allan, Violi e Pasquali dall'altra

13 Ottobre 2021 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italia, Kieran Crowley: “Contento del gruppo, Allan fuori per motivi personali”

L'head coach in conferenza stampa fissa gli obiettivi dei test autunnali e rivela che l'apertura rimarrà a Londra

13 Ottobre 2021 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Nazionale Italiana Rugby: i convocati per i Test Match di novembre 2021

Crowley forma un gruppo di 34 giocatori: illustri ritorni e 4 potenziali esordienti

13 Ottobre 2021 Rugby Azzurro / La Nazionale