Zebre felici dopo la vittoria di Brive, Cavinato applaude il gruppo

Il tecnico bianconero soddisfatto del risultato e della reazione dei suoi giocatori dopo la prova incolore con l’Oyonnax

ph. Sebastiano Pessina

Una vittoria importante, perché è la prima in una coppa europea e perché ottenuta lontano da Parma. Il coach delle Zebre, Andrea Cavinato, è molto soddisfatto dopo l’affermazione sul Brive per 21-26: “Una vittoria importante che ci libera la testa dalle pressioni che avevamo dopo la prova incolore di sabato scorso contro Oyonnax. Un aspetto molto positivo per noi è stata la volontà di riscattarsi e la grande passione e cuore che tutti hanno messo in campo dal primo all’ultimo minuto. Questa sera abbiamo indubbiamente sofferto troppo nella conquista però, a differenza della sfida contro Oyonnax, abbiamo avuto molta più determinazione. Non sono contento di aver subito tre mete in contrattacco; sapevamo fosse la loro arma migliore che non siamo riusciti a difendere correttamente”.

 

Il tecnico si è poi soffermato sulle prestazioni di alcuni singoli giocatori: “La scorsa settimana avevo detto che Biagi aveva fatto troppi falli, ciò è servito perché personalmente penso che Biagi abbia fatto una gara da giocatore internazionale: spero continui così. Molto bene Padovani che ha realizzato il 100% dalla piazzola realizzando calci non facili; altra nota positiva il rientro di Matteo Pratichetti dopo l’infortunio. E’ importante recuperare giocatori che possono diventare determinanti nel corso della stagione. Una vittoria del gruppo e non dei singoli”. Prossimo impegno dei bianconeri sabato prossimo a Llanelli in casa degli Scarlets per la Guinness Pro12.

onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

URC: Zebre, altra beffa. Gli Ospreys rimontano e vincono 28-24 al Lanfranchi

Dopo una partenza horror, la squadra di Roselli guadagna un massimo vantaggio di 10 punti, rimontato però dai gallesi nell'ultimo quarto di gara

item-thumbnail

La preview di Zebre-Ospreys: le formazioni e dove si vede in tv e streaming

Occasione importante per la squadra di Fabio Roselli, che deve fare a meno di 6 nazionali ma ritrova Pani dal primo minuto

item-thumbnail

URC, Zebre: la formazione per la sfida contro gli Ospreys

Ritorna in campo Lorenzo Pani dopo la squalifica. Il capitano sarà Tommaso Boni

item-thumbnail

La preview di Tolone-Zebre: le formazioni e dove si vede in tv e streaming

La squadra di Roselli deve fare l'impresa in Francia per passare il turno

item-thumbnail

Zebre, Roselli: “Dopo Bristol vogliamo riscattarci, ma a Tolone la panchina dovrà fare meglio”

Il tecnico spiega cosa serve ai suoi ragazzi per tentare l'impresa nell'ultima giornata di Challenge Cup

item-thumbnail

Fabio Roselli: “Le Zebre fanno e disfano, ci manca la continuità”

Il tecnico ha analizzato il crollo nel finale del match contro Bristol