Prima vittoria in campionato per il Modena Rugby 1965

A Collegarola i ragazzi di Ogier superano 18-12 il Vasari Arezzo e raggiungono quota 6 punti in classifica

ph. Sara Bonfiglioli

Prima vittoria in campionato per il Modena Rugby 1965. Nella seconda uscita consecutiva a Collegarola, i ragazzi di Ogier superano il Vasari Arezzo per 18-12 e si regalano la prima soddisfazione stagionale, pur senza brillare, soprattutto nei secondi 40 minuti.

Il tecnico modenese inserisce il giovane Viva in prima linea e per la prima volta dall’inizio del torneo può schierare Lanzoni. Non al meglio, ma in campo dal primo minuto anche Pietro Trotta e Uguzzoni, che a fine gara sarà votato Man of the Match.
I verdeblù partono con il freno a mano tirato: un approccio timido e poco propositivo, forse legato all’importanza della posta in palio. Nei primi minuti sono gli ospiti ad imporre il gioco, ma alla prima azione il Modena mette subito in difficoltà i toscani. Al 7’ Marzougui sbaglia il primo piazzato, tre minuti dopo Lanzoni riceve l’ovale da fermo, prende velocità, semina la difesa ospite e schiaccia in meta per i primi cinque punti dei geminiani. La meta è un’iniezione di fiducia per capitan Faraone e compagni, che per il resto del primo tempo non concedono più nulla. Al 20’ Marzougui fa centro su calcio di punizione, poi alla mezz’ora arriva la seconda meta del match, con Marco Venturelli che concretizza una bella azione alla mano e l’assist di Catellani (trasformazione di Marzougui). Nel finale di tempo ancora Marzougui arrotonda dalla piazzola (18-0) e il Vasari rimane con un uomo in meno per l’espulsione temporanea di Mastronicola.

Il dominio dei primi 40 minuti e la superiorità numerica fanno ben sperare i tifosi locali in vista della ripresa, ma da subito l’impressione è di una gara capovolta, con Modena ormai sazio e Arezzo alla ricerca della scintilla che riaccenda la sfida. La scintilla arriva al 52’, quando Aversa trova l’imbucata giusta e accorcia le distanze (18-5).Nella mezz’ora finale prevalgono gli errori, da una parte e dall’altra, e solo allo scadere il Vasari trova il bis, con Pasquale D’Antonio che intercetta l’ovale e dalla metà campo schiaccia a ridosso dei pali (trasformazione di Grotti). Finisce 18-12 per il Modena Rugby 1965, che dopo due ko di fila conquista finalmente il suo primo successo in campionato. Domenica prossima, 26 ottobre, trasferta delicata per i ragazzi di Ogier, impegnati a Bologna con la Reno.

Modena Rugby 1965-Vasari Arezzo 18-12
Marcature: 10’ meta Lanzoni nt, 22’ cp Marzougui, 30’ meta Venturelli M. tr Marzougui, 40’ cp Marzougui; 52’ meta Aversa nt, 80’ meta D’Antonio P. tr Grotti.
Modena Rugby 1965: Trotta D.; Marzougui (55’ Martines), Lanzoni (77’ Orlandi), Uguzzoni, Trotta P.; Catellani, Esposito; Venturelli M., Venturelli L., Gambini (61’ Panico); Maccaferri (65’ Vaccari), Dormi (41’ Cojocari); Milzani, Viva (49’ Salici), Faraone. N.e.: Furghieri. All. Ogier.
Vasari Arezzo: Grotti; Gebbi, Aversa, Brocchi, Mastronicola; De Sousa, Rupi; Guiducci, Baraldo (53’ Cavallaro), Innocenti (49’ Casagni); Donvito, Bruni; Giabbani, D’Antonio P., Roselli (66’ Alpini). N.e.: Governini, Mema, Vespi, D’Antonio V. All. Sacrestano.
Arbitro: Bottino (Roma).
Note: Spettatori 400 circa. Ammoniti: 24’ Baraldo (Arezzo), 40’ Mastronicola (Arezzo). Calci: Modena: Marzougui cp 2/3, tr 1/2. Arezzo: Grotti tr 1/2. Risultato primo tempo 18-0. Punti conquistati in classifica: Modena 4, Arezzo 1.

Serie B, girone 2, poule 1 (domenica 12 ottobre 2014). Risultati 3a giornata:
Pesaro-Romagna Rfc 17-8 (4-0), Noceto-Reno Bologna 27-6 (5-0), Modena Rugby 1965-Arezzo 18-12 (4-1).
Classifica:
Noceto 14; Pesaro 9; Romagna 8; Modena 6; Reno Bologna 5; Arezzo 2.
Prossimo turno, 4a giornata (domenica 26 ottobre 2014):
Reno Bologna-Modena Rugby 1965, Romagna Rfc-Noceto, Pesaro-Vasari Arezzo.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Una giovane atleta della Partenope Rugby scelta come mascotte di Land Rover Italia alla RWC 2015

Giusy Ambrosio il prossimo 4 ottobre volerà a Londra per assistere a Italia-Irlanda

6 Luglio 2015 Club
item-thumbnail

A scuola di rugby e di valori con un maestro d’eccezione: Diego Dominguez

Concluso il Gruppo Mediobanca Rugby Camp, lunedì inizia il Diego Dominguez Rugby Camp

4 Luglio 2015 Club
item-thumbnail

Land Rover Cup: Domenica 21 a Roma seconda tappa del torneo Under 12

Dopo il successo di Padova nuovo appuntamento sul campo della Capitolina

16 Giugno 2015 Club
item-thumbnail

ASD Rugby Sambuceto 2008 cerca tecnici per la stagione 2015/2016

La società abruzzese attende candidature

28 Maggio 2015 Club
item-thumbnail

Land Rover Cup: domenica a Padova in campo le under-12 venete

Si replica domenica 21 giugno a Roma alla Capitolina

27 Maggio 2015 Club
item-thumbnail

Torneo old Maledetti Toscani: scendono in campo agonismo e goliardia

Appuntamento sabato 16 allo stadio Chersoni di Iolo

12 Maggio 2015 Club