Prima in casa ed è subito derby per il Modena Rugby 1965

I verdeblù ospitano Noceto, grande festa allo Stadio di Collegarola

Ph. Sara Bonfiglioli

Il Modena Rugby 1965 prova a ripartire dopo l’amara sconfitta di Pesaro e ospita a Collegarola il Noceto Rugby. Per capitan Faraone e compagni non sarà facile riscattare il ko di domenica scorsa, di fronte all’unica squadra in grado di fare bottino pieno nel primo turno di campionato (ducali vittoriosi in casa per 41-11 con il Vasari Arezzo).
«Noceto è una squadra tosta – spiega l’allenatore del Modena Rugby 1965 Gianluca Ogier –, con un pacchetto di mischia molto pesante e difficile da contenere. Soprattutto in prima linea mi aspetto di vedere una prova di orgoglio e coraggio, anche chi entra dovrà dare il massimo. Proveremo ad impostare un gioco diverso, cercando di muovere l’ovale per metterli in difficoltà. Ci siamo preparati bene alla sfida, vogliamo fare bella figura davanti al nostro pubblico».

A Collegarola è stata preparata una lunga giornata di sport e di festa, che partirà alle 13 con la grigliata organizzata da Veterans e Ristobar Terzo Tempo, proseguirà con la partita e con lo speciale cerimoniale che accompagnerà i trenta giocatori in campo, fino al terzo tempo che durerà fino a sera. Ad assistere alla partita, che sarà ad ingresso gratuito come tutte le gare interne della stagione del Modena Rugby 1965, ci saranno anche Tommaso D’Apice e David Odiete, due giocatori delle Zebre, la franchigia celtica legata al Modena Rugby 1965.
Alcune variazioni obbligate rispetto alla formazione iniziale di domenica scorsa. Rientra Tepsanu, che sostituirà l’acciaccato Orlandi, in prima linea spazio a Vaccari per Salici, anche lui fuori per infortunio. Out anche Martines e Pietro Trotta, rimpiazzati da Marzougui e Davide Trotta, in terza linea partirà Gambini al posto di Furghieri. Questo il XV proposto in partenza da coach Ogier (inizio match alle ore 15.30, arbitrerà Lasagni): Utini; Trotta D., Tepsanu, Uguzzoni, Marzougui; Catellani, Esposito; Venturelli M., Venturelli L., Gambini; Dormi, Maccaferri; Vaccari, Faraone, Milzani. A disposizione: Rizzi M., Floris, Cojocari, Panico, Viva, Pilati, Danieli.

Serie B, girone 2, poule 1 (domenica 12 ottobre 2014). 2a giornata:
Modena Rugby 1965-Noceto, Reno Bologna-Pesaro, Arezzo-Romagna Rfc.
Classifica:
Noceto 5; Romagna e Pesaro 4; Modena 1; Reno Bologna e Arezzo 0.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Una giovane atleta della Partenope Rugby scelta come mascotte di Land Rover Italia alla RWC 2015

Giusy Ambrosio il prossimo 4 ottobre volerà a Londra per assistere a Italia-Irlanda

6 Luglio 2015 Club
item-thumbnail

A scuola di rugby e di valori con un maestro d’eccezione: Diego Dominguez

Concluso il Gruppo Mediobanca Rugby Camp, lunedì inizia il Diego Dominguez Rugby Camp

4 Luglio 2015 Club
item-thumbnail

Land Rover Cup: Domenica 21 a Roma seconda tappa del torneo Under 12

Dopo il successo di Padova nuovo appuntamento sul campo della Capitolina

16 Giugno 2015 Club
item-thumbnail

ASD Rugby Sambuceto 2008 cerca tecnici per la stagione 2015/2016

La società abruzzese attende candidature

28 Maggio 2015 Club
item-thumbnail

Land Rover Cup: domenica a Padova in campo le under-12 venete

Si replica domenica 21 giugno a Roma alla Capitolina

27 Maggio 2015 Club
item-thumbnail

Torneo old Maledetti Toscani: scendono in campo agonismo e goliardia

Appuntamento sabato 16 allo stadio Chersoni di Iolo

12 Maggio 2015 Club