Israel Folau, dopo Tolone ci prova il Giappone?

Nel 2015 scade il contratto con l’ARU. Tra le possibili destinazioni anche il paese nipponico

ph. Toby Melville/Action Images

Potrebbe trasformarsi in una telenovela il futuro di Israel Folau. Il contratto del forte estremo con i Waratahs (o meglio con l’ARU), scadrà nel 2015, dopo la Coppa del Mondo. E’ legittimo pensare che in molti tenteranno il colpaccio. Negli ultimi giorni Midi Olimpique ha avanzato la possibilità che il giocatore possa finire in Giappone. Lo stesso Folau ha recentemente dichiarato che giocare nel campionato nipponico gli piacerebbe molto, ma soprattutto gli permetterebbe di continuare ad indossare la maglia Wallabies senza problemi.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Super Rugby: tutto quello che è successo nella seconda giornata

Emiliano Boffelli, Makazole Mapimpi, l'attacco dei Brumbies e la difesa degli Stormers: ecco com'è andata

11 Febbraio 2020 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Super Rugby: l’onestà di TJ Perenara nell’ammettere di una meta mai realizzata

Un dialogo, fra l'arbitro e il giocatore, ha risolto la questione in maniera esemplare

11 Febbraio 2020 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Super Rugby 2020: cos’è successo nella prima settimana

Warren Gatland parte con una bella vittoria in rimonta sui Blues, mentre i Sunwolves superano i Rebels. Crusaders e Jaguares iniziano col piede giusto...

4 Febbraio 2020 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Super Rugby 2020: la conference australiana

Una infornata di giovani si prepara ad inondare i campi delle squadre australiane, mentre i Sunwolves navigano a vista verso l'oblio

30 Gennaio 2020 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Super Rugby 2020: guida alla conference neozelandese

Crusaders, Highlanders, Hurricanes, Blues e Chiefs, 5 squadre e un solo obiettivo: conservare il titolo in Nuova Zelanda

30 Gennaio 2020 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Super Rugby: il calendario e le novità per il 2020

Sarà la prima edizione del torneo che si giocherà senza alcuna pausa riservata alle nazionali

21 Gennaio 2020 Emisfero Sud / Super Rugby