Un fine settimana di Pro12, Top 14, Premiership, Eccellenza: ad ognuno la sua semifinale

Si inizia stasera, si chiude domenica: in mezzo 9 partite attese e dal pronostico difficile. L’Europa cerca le sue finaliste

ph. Sebastiano Pessina

Un fine settimana di rugby ad alta intensità, con i principali tornei continentali impegnati nella corsa ai due soli biglietti (ognuno) che consentono l’accesso alle semifinali. Si inizia stasera e si chiude domenica, in mezzo – oltre ai campionati celtici, francesi, inglesi e italiani – anche la gara di andata dello spareggio europeo tra London Wasps e Stade Francais…

 

Top 14
Iniziamo dalla Francia. Stasera allo stadio Pierre-Mauroy di Lille – il palcoscenico scelto dalla LNR per entrambe le semifinali del campionato francese – scendono in campo Tolone e Racing Metro (diretta tv alle 20 e 45 su SkySport 2 3 SkySport 3 premendo il tasto verde) in una partita che vede i pronostici inevitabilmente pendere dalla parte dei campioni d’Europa uscenti ma che sul campo potrebbe rivelarsi estremamente equilibrata. Castrogiovanni, tra i rossoneri, parte dalla panchina con Giteau che prende posto tra i centri, Steffon Armitage sarà numero 8 affinacato da Lobbe e Juan Smith. Michalak non è compreso nella lista dei 23. Per il Racing invece la stessa squadra che ha battuto in trasferta il Tolosa una settimana fa.
Sabato, sullo stesso campo, il Montpellier affronta il Castres campione i carica capace di infliggere al Clermont la sua prima sconfitta casalinga dopo 77 vittorie consecutive. Gara equilibratissima in diretta tv su SkySport 2 alle 16 e 30 con il commento tecnico di Marco Bortolami.

 

Premiership
Alle 20.45 (ora italiana) di questa sera al Franklin’s Garden di Northampton i Saints scendono in campo contro i Tigers di Leicester, squadra abituato forse come nessun altra in Europa a questo tipo di partite. Padroni di casa che ritrovano George Pisi, Kahn Fotuali’i, Samu Manoa e Tom Wood mentre per i campioni uscenti tornano in campo dopo un turno di riposo Marcos Ayerza, Jordan Crane, Vereniki Goneva, Logovi’i Mulipola, Ben Youngs e Tom Youngs. Non ce la fanno invece Ant Allen e Geoff Parling.
Saracens-Harlequins, la seconda semifinale forse quella più squilibrata (sottolineamo il “forse”) si gioca sabato alle 16.30

 

Pro12
Sarà invece lo Scotstoun di Glasgow a ospitare Warriors-Munster, prima semifinale del torneo celtico che mette di fronte la squadra forse atleticamente più brillante del momento – quella scozzese – contro un Munster che è meno brillante di quello visto nella prima parte della stagione. Red Army però sempre temibilissima per chiunque. Calcio d’inizio alle 20 e 35.
La seconda semifinale invece è in programma sabato sera alla 20, quando all’RDS di Dublino andrà in scena il derby tutto irlandese tra Leinster e Ulster. E qui il pronostico sorride ai primi, ma di poco…

 

Spareggi
La settima forza del campionato inglese contro la settima francese:  i palio un posto nella prossima Champions Cup. Questo prevede il regolamento per questa prima stagione, mentre dalla prossima potranno giocarsi quel biglietto anche due celtiche.
Così domenica all’Adams Park di Londra(ore 16 italiane) i London Wasps di Masi e Festuccia vanno ad ospitare per la gara di andata lo Stade Francais. Il ritorno a Parigi è in programma sabato 24 maggio alle 14 e 45. Fare un pronostico è davvero difficile.

 

Eccellenza
Gare di andata e ritorno anche per le semifinali del nostro massimo campionato. Sabato alle ore 16 il derby lombardo dello “Zaffanella” tra Rugby Viadana e Calvisano, ventiquattro ore più tardi la sfida tutta veneta tra i campioni in carica del Mogliano e Rovigo. Calvisano e rossoblu partono come favoriti d’obbligo. Entrambi gli incontri saranno trasmessi in diretta da Rai Sport 1.
17 maggio, ore 16 – diretta Rai Sport 1
Rugby Viadana v Cammi Calvisano
arb. Blessano (Treviso)
g.d.l. Spadoni (Padova), Traversi (Treviso)
quarto uomo:  Franzoi (Venezia)
TMO: Falzone (Padova)


18 maggio, ore 16 – diretta Rai Sport 1
Marchiol Mogliano v Vea-FemiCZ Rovigo
arb. Liperini (Livorno)
g.d.l. Rizzo (Piacenza), Bertelli (Brescia)
quarto uomo: Pulpo (Brescia)
TMO: Pennè (Milano)

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Premiership: tutto quello che è successo nell’undicesimo turno

Exeter allunga in vetta demolendo Northampton. Sensazionale partita di Ollie Hassel-Collins, decisivo per i suoi London Irish

25 Febbraio 2020 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Ben Franks si ritirerà al termine della stagione

Il 35enne pilone dirà stop al rugby professionistico. Chiuderà con i Saints dopo aver alzato due Coppe del Mondo e due trofei del Super Rugby

25 Febbraio 2020 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Top14: Bordeaux inarrestabile, La Rochelle torna alla vittoria

Riviviamo la giornata del massimo torneo francese attraverso la rubrica 'parole e numeri'

25 Febbraio 2020 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Top14 – Bordeaux si prende la vetta, respira lo Stade Français.

Sergio Parisse inserito nel XV della settimana e grande protagonista nella vittoria di Tolone su Brive

18 Febbraio 2020 Emisfero Nord
item-thumbnail

Premiership: tutto quello che è successo nel decimo turno

Bella prova di Braley e Polledri contro la capolista, col terza linea che è anche andato a segno. Minozzi a riposo negli Wasps sconfitti a Leicester

17 Febbraio 2020 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Premiership: Polledri entra e segna, ma non basta a Gloucester

Contro Exeter, l'azzurro gioca 20' e marca una meta. Campo anche per Braley

15 Febbraio 2020 Emisfero Nord / Premiership