Il Valsugana si riscatta e travolge il Capoterra 58 a 28

Le ragazze del Valsugana Rugby Padova escono sconfitte dal match casalingo contro le campionesse d’Italia in carica del Rugby Riviera

FIRST XV – Il First XV del Valsugana Rugby Padova torna finalmente alla vittoria dopo due stop consecutivi, e sul terreno di Altichiero abbatte il Capoterra con un sonoro 58 a 28. La vittoria porta altri cinque punti in classifica e consente sia di staccare il Vicenza, perdente in casa contro il Badia, sia di ridurre a due sole lunghezze la distanza dalla vetta della classifica, ora occupata in condominio da Cus Torino e Badia.
Il match contro i sardi è iniziato nel peggiore dei modi, con una meta degli ospiti dopo appena tre minuti di gioco, grazie a una lunga fuga dell’ala Pirastu dopo una mischia, che trova impreparata la difesa del Valsugana. I biancoazzurri ribattono al 18’ con una marcatura di Dell’Antonio, cui fanno seguito alcuni piazzati e un’altra meta per parte. Al momento dell’intervallo il Capoterra conduce sempre la gara, seppure con un vantaggio minimo, e gli esiti dell’incontro appaiono quanto mai incerti.
Nella ripresa la musica cambia decisamente, segnando così una svolta anche rispetto alle ultime gare. I ragazzi di Battistin e Toni salgono in cattedra e nel giro di un quarto d’ora violano per ben tre volte l’area di meta avversaria, indirizzando così l’esito della partita verso una direzione molto chiara. Forti di un pack predominante, i padovani scoprono che premendo sull’acceleratore riesce tutto più facile e al fischio finale possono contare sul tabellone ben otto mete all’attivo.
Domenica 6 aprile il First XV andrà a Genova per sfidare una squadra sempre molto pericolosa fra le mura amiche, nonostante la pessima posizione in classifica.

Valsugana Rugby Padova: Roden, Ferro (st 25’ Mamprin), Dell’Antonio, Pauletti, Frezza (st 10’ Rigo), Favaretto (st 28’ Ferro), Memo (st 4’ Piazza), Catelan (st 10’ Grigolon), Luxardo (st 25’ Minante), Rizzo, Scapin, Girardi, Boccalon (st 1’ Hutton), Pivetta (st 20’ Masala), Mazzini (st 17’ Paparone). All. Battistin/Toni.

 

Amatori Capoterra: Aru, Pirastu (st 7’ Ambus), Baire, Panetti, Buosmina, Anversa, Queirolo (st 32’ Cauli), Anouer (pt 36’ Fantuz), Busser, Pinna (st 21’ Peddio), Coetzee (st 21’ Ferrentino), Sainas, Poloni, Codo, Singh. N.E.: Garau, Thione, Baire. All. Queirolo.

 

Arbitro: Righetti (Verona).
Marcatori: pt 3’ m. Pirastu tr. Anversa; pt 18’ m. Dell’Antonio tr. Favaretto; pt 23’ c.p. Anversa; pt 28’ c.p. Anversa; pt 32’ m. Codo n.t.; pt 37’ m. Roden n.t.; pt 40’ c.p. Favaretto; st 1’ m. Dell’Antonio tr. Favaretto; st 6’ m. Catelan n.t.; st 16’ m. Ferro tr. Favaretto; st 21’ c.p. Roden; st 24’ c.p. Anversa; st 26’ m. Grigolon tr. Roden; st 28’ m. Piazza tr. Roden; st 34’ m. Sainas tr. Anversa; st 80’ m. Masala tr. Roden.

 

Puniti: pt 28’ Scapin (giallo); pt 31’ Rizzo e Sainas (giallo); st 13’ Poloni (giallo).

 

Note: primo tempo 15-18; punti in classifica 5-0; spettatori: 400 circa.
SERIE A − GIRONE B – 18° TURNO (30.03.2014)

VALSUGANA RUGBY PADOVA – AMATORI CAPOTERRA: 58-28 (5-0)

CUS PERUGIA – GRAN SASSO RUGBY: 22-16 (4-1)

CUS TORINO – CUS GENOVA: 22-14 (4-0)

AMATORI ALGHERO – RUGBY BENEVENTO: 35-27 (5-0)

RUGBY VICENZA – RUGBY BADIA: 20-22 (1-4)

Riposa: UR PRATO SESTO

                                                           

Classifica: Cus Torino, Badia 54; Valsugana Rugby Padova 52; Vicenza 48; Gran Sasso 43; Cus Perugia 40; Capoterra 33; Alghero 32; Prato Sesto 29; Cus Genova 27; Benevento 17.

***  

VALSUGANA RUGBY PADOVA – Le ValsuGirls cedono il passo alla capolista Riviera dopo una gara coraggiosa
FEMMINILE – Le ragazze del Valsugana Rugby Padova escono sconfitte dal match casalingo contro le campionesse d’Italia in carica del Rugby Riviera, che si affermano con il risultato di 23 a 3 e ribadiscono il loro primato in classifica. Le ValsuGirls, tuttavia, conservano la seconda posizione nel ranking del girone, raggiunte però dal Monza, che ha superato in trasferta il Cus Torino. E proprio domenica prossima le atlete di Altichiero si giocheranno la piazza d’onore contro le lombarde, in trasferta, nell’ultima giornata della regular season, valida per definire i posizionamenti in vista dei play-off scudetto.
Qualche progresso rispetto alla gara di andata si è visto, anche solo a partire dal risultato, e ancora una volta le ragazze del Valsu hanno espresso una prova in difesa coraggiosa e tenace. Meno brillante la manovra offensiva, a lungo appannaggio del Riviera, che comunque ha dovuto faticare non poco per trovare la via della meta, nonostante l’evidente supremazia in termini di possesso e territorio. La prima marcatura pesante delle ospiti, infatti, è giunta solo allo scadere del primo tempo, seguita poi da altre due mete nella ripresa.

Valsugana Rugby Padova: Veronese (st 39’ Cuman), Jorba (st 35’ Linarello), Salvadego C., Serafin, Vitadello (st 23’ Scomparin), Folli, Zatti, Giordano, Salvadego S., Bortolotto, Crozzoletto, Ruzza (st 35’ Scocchera), Cerato, Giraudo (pt 28’ Migotto), Galiazzo. N.E. Baliello, Nascimben. All. Frasson/Bezzati.

Rugby Riviera: Silvestri G., Pavan, De Vecchi, Ballarini, Silvestri M., Schiavon Ver. (st 25’ Saccon), Schiavon Val., Trevisan, Gai, Nespoli M.C., Vaghi, Nespoli A., Danieli, Vigato, Pavan. N.E. Molic, Capizzi. All. Faggin.

Arbitro: De Carlin (Lodi).

Marcatrici: pt 3’ c.p. Schiavon Ver.; pt 23’ c.p. Schiavon Ver.; pt 38’ c.p. Folli; pt 40’ m. Gai n.t.; st 7’ m. Nespoli A. tr. Schiavon Ver.; st 24’ m. Nespoli A. n.t.

Punite: st 5’ Bortolotto (giallo); st 14’ Crozzoletto (giallo).

Note: primo tempo 3-11; punti in classifica 0-4.


SERIE A − GIRONE 1 – 12° TURNO (30.03.2014)

VALSUGANA RUGBY PADOVA – RUGBY RIVIERA: 3-23 (0-4)

CUS TORINO – RUGBY MONZA: 0-76 (0-5)

Riposa: BENETTON TREVISO e RUGBY CASALE

 

Classifica: Rugby Riviera 39 punti; Valsugana Rugby Padova, Rugby Monza 28; Benetton Treviso 27; Rugby Casale 6; Cus Torino -8.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Una giovane atleta della Partenope Rugby scelta come mascotte di Land Rover Italia alla RWC 2015

Giusy Ambrosio il prossimo 4 ottobre volerà a Londra per assistere a Italia-Irlanda

6 Luglio 2015 Club
item-thumbnail

A scuola di rugby e di valori con un maestro d’eccezione: Diego Dominguez

Concluso il Gruppo Mediobanca Rugby Camp, lunedì inizia il Diego Dominguez Rugby Camp

4 Luglio 2015 Club
item-thumbnail

Land Rover Cup: Domenica 21 a Roma seconda tappa del torneo Under 12

Dopo il successo di Padova nuovo appuntamento sul campo della Capitolina

16 Giugno 2015 Club
item-thumbnail

ASD Rugby Sambuceto 2008 cerca tecnici per la stagione 2015/2016

La società abruzzese attende candidature

28 Maggio 2015 Club
item-thumbnail

Land Rover Cup: domenica a Padova in campo le under-12 venete

Si replica domenica 21 giugno a Roma alla Capitolina

27 Maggio 2015 Club
item-thumbnail

Torneo old Maledetti Toscani: scendono in campo agonismo e goliardia

Appuntamento sabato 16 allo stadio Chersoni di Iolo

12 Maggio 2015 Club