Il Valsugana fa il tris e trova la vittoria anche a Torino

Sul terreno dell’Albonico finisce 16-11 per i veneti

Il Valsugana Rugby Padova torna dalla prima trasferta stagionale con una vittoria sul Cus Torino, battuto per 16 a 11 all’Albonico. Si tratta del terzo successo consecutivo per il team biancoazzurro, che in questo modo preserva l’imbattibilità e si porta a quota 14 in classifica, rimanendo in seconda fila a ridosso della capolista Gran Sasso.
Nei primi venti minuti i piemontesi salgono in cattedra e mettono sotto pressione gli ospiti, ricavandone due calci di punizione che centrano i pali. Poi il Valsugana pare svegliarsi dal torpore del lungo viaggio, si chiarisce le idee, registra l’assetto del pack di mischia e comincia a macinare gioco, trovando la via della meta con Scapin al 26’.
Nella ripresa i ragazzi di Battistin e Toni conservano il controllo del match, segnano un paio di piazzati e un’altra marcatura, che determinano un parziale di 16 a 0, destinato a durare quasi fino al termine dell’incontro. Solo a tempo scaduto gli universitari violano per la prima e unica volta l’area di meta padovana, conquistando il punto di bonus difensivo.
C’era molta aspettativa per questo incontro, che serviva a testare la solidità del Valsugana lontano da Altichiero, dove erano maturate le prime due vittorie in campionato. E il test di Torino è stato pienamente superato, sia per la capacità della squadra di adattarsi al gioco avversario e reagire alle difficoltà iniziali, sia per le qualità tecniche espresse in campo dai giocatori utilizzati. I cussini si sono dimostrati molto potenti con gli avanti, precisi e ordinati con i trequarti, ma l’occupazione dello spazio opposta dal Valsu ha lasciato pochi margini di manovra ai padroni di casa, mentre in attacco occorre registrare qualche imprecisione e una meta mancata di un soffio.
Domenica 3 novembre il First XV ospiterà ad Altichiero il Cus Perugia, con inizio alle ore 14:30.

Cus Torino: Monfrino, Lo Greco, Bestetti, Perju, Tinebra, Bianco, Jaluf (st 20’ Civita), Ursache, Alparone, Merlino, Bandieri (st 20’ Spaliveiro), Malvagna (st 10’ Amadio), Iacob (st 23’ Nicita), Martina (st 5’ Lo Faro), Modonutto (st 23’ Montaldo). N.E. De Letteriis, Murgia. All. Regan Sue.

Valsugana Rugby Padova: Favaretto, Rigo, Pauletti (st 30’ Ferro), Dell’Antonio, Frezza, Benettin (st 37’ Betteto M.), Piazza (st 22’ Memo), Catelan (st 40’ Masala), Rizzo (st 37’ Andreaggi), Arigò, Fornea, Scapin, Tambone (st 37’ Paparone A.), Pivetta, Boccalon (st 10’ Pintonello). N.E. Betteto A. All. Battistin/Toni.

Arbitro: Masini (Roma).
Marcatori: pt 18’ c.p. Bestetti; pt 22’ c.p. Bestetti; pt 26’ m. Scapin n.t.; st 13’ c.p. Favaretto; st 20’ c.p. Favaretto; st 36’ m. Arigò n.t.; st 40’ m. Lo Greco n.t.

 

Note: primo tempo 6-5; punti in classifica 1-4.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Una giovane atleta della Partenope Rugby scelta come mascotte di Land Rover Italia alla RWC 2015

Giusy Ambrosio il prossimo 4 ottobre volerà a Londra per assistere a Italia-Irlanda

6 Luglio 2015 Club
item-thumbnail

A scuola di rugby e di valori con un maestro d’eccezione: Diego Dominguez

Concluso il Gruppo Mediobanca Rugby Camp, lunedì inizia il Diego Dominguez Rugby Camp

4 Luglio 2015 Club
item-thumbnail

Land Rover Cup: Domenica 21 a Roma seconda tappa del torneo Under 12

Dopo il successo di Padova nuovo appuntamento sul campo della Capitolina

16 Giugno 2015 Club
item-thumbnail

ASD Rugby Sambuceto 2008 cerca tecnici per la stagione 2015/2016

La società abruzzese attende candidature

28 Maggio 2015 Club
item-thumbnail

Land Rover Cup: domenica a Padova in campo le under-12 venete

Si replica domenica 21 giugno a Roma alla Capitolina

27 Maggio 2015 Club
item-thumbnail

Torneo old Maledetti Toscani: scendono in campo agonismo e goliardia

Appuntamento sabato 16 allo stadio Chersoni di Iolo

12 Maggio 2015 Club