Super Rugby: Ioane lascia i Reds, JP Pietersen va in Giappone

Una vicenda di contratti e pagamenti non rispettati spinge il giocatore alla clamorosa rottura. L’ala sudafricana si prende un sabbatico

ph. Jason O’Brien/Action Images

La voce circolava da tempo, ieri però i Reds pensavano di averci messo sopra una pietra tombale: “Digby Ioane anche il prossimo anno sarà un nostro giocatore” diceva un comunicato della franchigia di Brisbane. Invece nel giro di poche ore arrivano le dichiarazioni del giocatore: “Me ne vado, non ci sono alternative. Ci ho pensato negli ultimi sei-sette mesi e ora sono giunto a questa conclusione. Credo nella lealtà delle persone ma a volte non puoi fidarti di chi ti circonda”. Alla base della decisione del giocatore della nazionale australiana c’è infatti una vicenda poco chiara relativa ai pagamenti del suo contratto. Un accordo quello tra ARU, Reds e giocatore in scadenza alla fine del 2014 ma con questa decisione il giocatore sarà “obbligato” a lasciare l’Australia: Francia o Giappone le destinazioni più probabili, sempre che la federazione australiana non decida di intervenire per mettere una pezza a una situazione che metterebbe nei guai anche la nazionale, che perderebbe uno dei suoi punti fermi.

 

Dall’emisfero sud arriva anche la notizia che l’ala JP Pietersen se ne andrà a giocare in Giappone. Il giocatore non lascia però gli Sharks e godrà di un contratto particolare, una sorta di “sabbatico”, che gli permetterà di continuare a giocare anche con la franchigia di Durban e di continuare ad essere convocabile per gli Springboks.

onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Richie Mo’Unga lascerà gli All Blacks dopo il Mondiale: andrà in Giappone

Dopo la Coppa del Mondo si chiuderà l'avventura internazionale del mediano d'apertura, che ha già firmato con Tokyo

26 Dicembre 2022 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

La SLAR cambia: nasce il Super Rugby Americas

Sette squadre da 6 paesi diversi, dentro anche una franchigia statunitense

24 Dicembre 2022 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Super Rugby Pacific 2023: i roster completi di tutte le squadre neozelandesi

Blues, Chiefs, Hurricanes, Crusaders e Highlanders mettono nel mirino la prossima stagione

26 Ottobre 2022 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Super Rugby Pacific: ecco il calendario 2023 con tante novità

Si parte il 24 febbraio con una stagione densa di appuntamenti. Per la prima volta il torneo sbarcherà a Samoa, con ben sei partite nelle Fiji

26 Settembre 2022 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Monty Ioane è un nuovo giocatore dei Melbourne Rebels

L'ex ala del Benetton diventa un nuovo giocatore della franchigia del Victoria che partecipa al Super Rugby. Ecco le sue parole

12 Settembre 2022 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Nemani Nadolo lascerà l’Europa per tornare in Australia

Dopo sei stagioni consecutive tra Francia e Inghilterra, l'ala figiana ripartirà dal Super Rugby per ragioni familiari

10 Agosto 2022 Emisfero Sud / Super Rugby