La nazionale di calcio cerca di “soffiare” Francesco all’Italrugby?

Un’amichevole da giocare a metà agosto con l’Argentina, magari alla presenza del nuovo pontefice. Ma in campo ci sarebbero Messi e Balotelli…

La FIR e il CONI si sono mossi per primi: prima il numero uno dello sport Malagò e poi il presidente federale Alfred Gavazzi hanno pensato e iniziato il non semplice iter che nei loro sogni dovrebbe portare il nuovo pontefice ad assistere a Italia-Argentina dei prossimi test-match di novembre. Una possibilità di difficile organizzazione – vogliamo dirlo? Quasi impossibile – ma che avrebbe risonanza mondiale e il rugby si è mosso immediatamente alle ore successive all’elezione di Papa Francesco.
Ora però interviene il calcio: la FIGC vorrebbe organizzare un’amichevole da giocare a metà agosto (pare il 14, ma la data non è certa) proprio con l’Argentina per “salutare” il nuovo Papa. Ufficialmente non si parla della presenza del pontefice sugli spalti, ma di sicuro in federazione (calcio) ci stanno pensando, facendo leva anche sul tifo ormai noto del Papa per il club del San Lorenzo.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Summer Series: la preview di All Blacks-Inghilterra ad Eden Park

Nella prima sfida sono mancati i piazzati a entrambe le formazioni. La Nuova Zelanda è parsa superiore in mischia ma ha sofferto in touche: tutte le c...

item-thumbnail

Summer Series: la formazione della Francia per la sfida con i Pumas

Fabien Galthiè conferma gran parte del XV di una settimana fa e inserisce quattro possibili esordienti in panchina

item-thumbnail

Summer Series: la formazione dell’Argentina per il secondo test con la Francia

Cinque cambi per Felipe Contepomi, mentre Pablo Matera si appresta a tagliare un traguardo importante

item-thumbnail

L’Irlanda prova a mischiare le carte: la formazione per il secondo test con il Sudafrica

Peter O'Mahony si siede in panchina, mentre sono obbligati i cambi di Dan Sheehan e Craig Casey

item-thumbnail

Summer Nations Series: l’identikit di Tonga, prossima avversaria dell’Italia

Le Ikale Tahi all'assalto degli Azzurri con un mix di esperienza e volti nuovi

item-thumbnail

Summer Series: la formazione del Galles per il secondo round con l’Australia

Warren Gatland costretto ad alcuni cambi dopo la prima sconfitta di Sydney