Dopo Italia-Irlanda: le voci a caldo dei protagonisti

Le prime battute di Brunel, Zanni, Lo Cicero, Gori e Orquera in un Olimpico ancora festante per la grande vittoria azzurra

ph. Sebastiano Pessina

Alessandro Zanni
Volevamo chiudere con un risultato positivo, è stato un bel Sei Nazioni dal punto di vista del gioco anche se abbiamo lasciato indietro qualcosa in due gare. Questa è una squadra giovane che può crescere e dare tanto.

 

Andrea Lo Cicero
Ho finito da Barone (ride, ndr). Siamo maturati nel Sei Nazioni, partita dopo partita fino a oggi. E’ la vittoria più bella.

 

Jacques Brunel
Siamo contenti, la squadra ha mostrato carattere, orgoglio, ha cercato di giocare il suo gioco, abbiamo fatto un grande lavoro in difesa. Tra la Francia e la Scozia non abbiamo avuto lo stesso atteggiamento, abbiamo fatto  importanti passi avanti.

 

Luciano Orquera
C’è stata un po’ di tensione, non siamo sempre riusciti ad approfittare degli spazi che abbiamo creato. A volte siamo stati un po’ frenetici, poi con calma siamo riusciti a recuperare la semplicità di gioco di cui avevamo bisogno.

 

Edoardo “Ugo” Gori
C’è grande festa tra di noi, siamo contentissimi e felici. Noi dobbiamo crederci fino in fondo. L’unica partita veramente sbagliata è stata quella con la Scozia, ma ci siamo confermati come una squadra in grande crescita. Ero un po’ amareggiato per la mia prestazione contro l’Inghilterra, penso di aver giocato molto meglio oggi.

onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Italia, Fusco: “Voglio ritagliarmi uno spazio sempre più importante”

Il mediano di mischia davanti ai microfoni in vista della prima gara del Sei Nazioni 2023 con la Francia

31 Gennaio 2023 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Sei Nazioni 2023: qual è la media dei caps dei convocati dell’Italia per le prime due partite?

Fra esordienti, giocatori esperti e rientranti: l'analisi sul gruppo azzurro

30 Gennaio 2023 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italia, Moretti: “Fondamentale non concedere calci in mischia e in maul alla Francia”

L'allenatore degli avanti azzurri: "Dobbiamo vincere dei palloni di qualità per alimentare il nostro attacco e mettere in difficoltà la Francia"

29 Gennaio 2023 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Sei Nazioni 2023: gli Azzurri convocati per Italia-Francia e Inghilterra-Italia

Crowley conferma il gruppo che ha lavorato in raduno ad eccezione di 3 avanti e chiama Garbisi in vista di Twickenham

28 Gennaio 2023 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Gli Azzurri in campo nel week end

Gli impegni dei giocatori della Nazionale in Premiership e Top 14 nel fine settimana che anticipa l'inizio del Sei Nazioni

28 Gennaio 2023 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italia, Crowley: “Come numero 10 dietro Allan c’è Da Re”

Il CT e il capitano Michele Lamaro sono intervenuti nella conferenza di presentazione del Sei Nazioni

27 Gennaio 2023 Rugby Azzurro / La Nazionale