Eccellenza “ridotta” e torneo delle (nuove) accademie

Il Consiglio federale di venerdì ha portato avanti risoluzioni con una notevole ricaduta sul futuro del nostro movimento

“E’ inoltre oggetto di valutazione la riduzione delle Società partecipanti al massimo campionato”. Questa breve frase è contenuta nel comunicato stampa che segue il Consiglio Federale tenuto ieri. Qualcuno potrebbe dire che il presidente FIR Gavazzi fa retromarcia rispetto a quanto detto nella sua campagna elettorale che lo ha portato sulla poltrona più importante del rugby italiano. Da un punto di vista puramente semantico, diciamo così, non si va lontano dal vero a sostenere questa cosa, ma a noi piace pensare che il numero uno del nostro movimento si è reso conto della difficile situazione economica (ma non solo) in cui versa il nostro rugby. Un bagno di realismo insomma. Vedremo cosa succederà e quale decisioni verranno prese.
Altre decisioni importanti: nuovo passo avanti per il “progetto apertura” e il via libera alla con l’istituzione di otto Accademie federali U18 e di 32 centri di formazioni presso altrettante Società presenti sul territorio nazionale che si affronteranno tra loro in un campionato di vertice.
Il comunicato FIR:

 

Si è svolta ieri pomeriggio, presso l’hotel Parco dei Principi di Roma, la riunione del Consiglio Federale FIR presieduta da Alfredo Gavazzi.
Campionato Italiano d’Eccellenza
Il Presidente Gavazzi ha relazionato i colleghi consiglieri in merito alle riunioni avute con i vertici delle Società del Campionato Italiano d’Eccellenza. Si è determinato che, dalla stagione 2013/14, al fine di garantire l’indennità salariale dei giocatori, venga richiesta alle Società una fidejussione di cinquantamila euro a cui si affiancherà una garanzia della FIR stessa. E’ inoltre oggetto di valutazione la riduzione delle Società partecipanti al massimo campionato.

Progetto apertura
Il Consiglio è stato relazionato circa la possibilità di attivare un progetto quadriennale volto allo sviluppo di giocatori di alto livello per il ruolo di mediano d’apertura della Squadra Nazionale in vista della Rugby World Cup “Inghilterra 2015”. La gestione del progetto verrà affidata ad un mediano d’apertura con elevata esperienza internazionale che verrà successivamente comunicato da FIR.

Riorganizzazione del settore giovanile
Il settore giovanile della FIR verrà riorganizzato, a partire dalla stagione 2013/2014, con l’istituzione di otto Accademie federali U18. Verranno inoltre attivati trentadue centri di formazioni presso altrettante Società presenti sul territorio nazionale che si affronteranno tra loro in un campionato di vertice.

Nomina delegato regionale Basilicata
Il Consiglio ha nominato Michele Sadia Delegato Regionale per la Basilicata.

Avvio indagine conoscitiva – modifiche statutarie
E’ stata inoltre deliberata dal Consiglio un’indagine conoscitiva presso le Società affiliate in previsione di modifiche allo statuto federale in relazione a materie sensibili quali il vincolo sportivo e l’indennità di formazione.

Assemblee elettive regionali
Il Consiglio, nel corso della riunione, ha preso atto dei risultati delle Assemblee Elettive del Comitato Regionale Veneto (Marzio Innocenti è risultato eletto Presidente) e del Comitato Regionale Toscano (Riccardo Bonaccorsi è risultato eletto Presidente).

Prossima riunione Consiglio Federale
Infine, è stata fissata per il prossimo 15 marzo la prossima riunione del Consiglio nel corso della quale è prevista l’approvazione della circolare informativa 2013/2014.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Gli staff tecnici di nazionali e accademie per la stagione 2019/2020

Il consiglio federale della FIR ha confermato tutti gli allenatori principali

19 Luglio 2019 Rugby Azzurro / Vita federale
item-thumbnail

La FIR ha approvato il bilancio consuntivo del 2018 e il bilancio preventivo del 2019

Entrambi sono stati chiusi con degli utili. Nel 2018 è cresciuto il valore della produzione

10 Giugno 2019 Rugby Azzurro / Vita federale
item-thumbnail

È stato nominato un nuovo vice presidente della FIR

È Onorio Rebecchini, uno dei fondatori dell'Unione Rugby Capitolina. Succede al dimissionario Salvatore Perugini

6 Giugno 2019 Rugby Azzurro / Vita federale
item-thumbnail

Le prime dichiarazioni di Salvatore Perugini dopo le dimissioni da vice presidente FIR

L'ex pilone azzurro ha parlato a OnRugby della sua decisione ufficializzata qualche giorno fa

17 Aprile 2019 Rugby Azzurro / Vita federale
item-thumbnail

Salvatore Perugini si è dimesso da vice presidente della FIR

La decisione è arrivata durante l'ultimo consiglio federale, in critica con la gestione attuale

15 Aprile 2019 Rugby Azzurro / Vita federale
item-thumbnail

Parla Marzio Innocenti: “Nessun Pronti al Cambiamento 2. Rispetto Gavazzi, ma abbiamo idee diverse”

Il presidente del Comitato Veneto conferma la propria candidatura e chiarisce le ragioni della frattura con Palc

3 Dicembre 2018 Rugby Azzurro / Vita federale