Capitolina in lutto: auto pirata travolge e uccide un giocatore

Uno scontro sulla tangenziale, un’auto che fugge. La vittima è Brendan Lynch, 26enne pilone irlandese

Un tragedia nella notte ha colpito la Capitolina Rugby: un’auto pirata ha travolto e ucciso un giocatore della squadra di serie A che viaggiava su uno scooter. E’ accaduto la notte scorsa poco prima dell’una sulla complanare del grande raccordo anulare che immette sulla tangenziale. Le prime notizie parlavano di un “inglese di 26 anni”, in realtà l’unico straniero tesserato è Brendan Lynch, irlandese di quella età: la vittima è lui, una conferma è arrivata poco fa. In corso le indagini per risalire all’auto pirata.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Serie A Elite: a Rovigo arriva un titolare dell’attuale Italia under 20

I rossoblù annunciano l'arrivo di un azzurrino impegnato al Mondiale in Sudafrica

item-thumbnail

Serie A: la Lazio batte il CUS Torino in finale, promozione raggiunta

La squadra romana ha battuto i piemontesi 26-23 in una gara tirata

item-thumbnail

Serie A: le formazioni della finale per la promozione

Lazio e CUS Torino si sfidano sul neutro di Prato, calcio d'inizio alle 17:30

item-thumbnail

Annunciate le sedi delle finali di Serie A Maschile e Femminile

Ecco dove si giocheranno Cus Torino-Lazio e Volvera Rugby-Puma Bisenzio

item-thumbnail

Serie B, playout salvezza: i risultati delle semifinali di ritorno

Le gare hanno visto impegnate Pro Recco-San Marco e Benevento-Formigine

item-thumbnail

Serie A, semifinali di ritorno: Lazio e Cus Torino si guadagnano la finalissima

Capitolini e piemontesi si giocheranno il tutto per tutto nella gara che determinerà la promozione