Un gruppo di 31 springboks a zonzo per l’Europa, ma Habana non c’è

Il ct sudafricano Heyneke Meyer ha reso noti i nomi dei giocatori convocati per i test-match di novembre. Un infortunio blocca il trequarti

ph. Mike Hutchings/Action Images

Un infortunio al ginocchio e Bryan Habana salta i test-match di novembre. Il trequarti degli Stormers è il grande assente per il tour che porterà il Sydafrica as affrontare Irlanda, Scozia ed Inghilterra.
Il ct Heyneke Meyer continua comunque la sua opera di ringiovanimento del gruppo e nel gruppo dei 31 giocatori inserisce cinque giovanissimi: Raymond Rhule, Jano Vermaak, Franco van der Merwe, Lionel Mapoe e Arno Botha. Qualcuno di loro ha già bazzicato il giro springboks, ma nessuno può vantare un cap. Richiamati in nazionale anche Schalk Brits e Gurthro Steenkamp, mentre rientrano dagli infortuni che li hanno tenuti lontani dai campi per tutto il Rugby Championship JP Pietersen e Chiliboy Ralepelle.
Lunga comunque la lista degli infortunati: oltre ad Habana il ct ha dovuto rinunciare a Coenie Oosthuizen, Bismarck du Plessis, Tiaan Liebenberg, Andries Bekker, Siya Kolisi, Jacques Potgieter, Pierre Spies, Johan Goosen, Frans Steyn.
L’elenco completo dei convocati:

 

Trequarti: Juan de Jongh, Jean de Villiers (capt), Francois Hougaard, Elton Jantjies, Zane Kirchner, Patrick Lambie, Lionel Mapoe, Lwazi Mvovo, Ruan Pienaar, JP Pietersen, Raymond Rhule, Morne Steyn, Jaco Taute, Jano Vermaak.

Avanti: Willem Alberts, Arno Botha, Schalk Brits, Pat Cilliers, Marcell Coetzee, Eben Etzebeth, Juandre Kruger, CJ van der Linde, Francois Louw, Flip van der Merwe, Franco van der Merwe, Tendai Mtawarira, Jannie du Plessis, Chiliboy Ralepelle, Gurthro Steenkamp, Adriaan Strauss, Duane Vermeulen.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

World Rugby approva 10 regole sperimentali per la ripartenza del gioco

Il governo ovale mondiale vuole aiutare le federazioni nazionali a ricominciare nel più breve tempo possibile

item-thumbnail

Leggende ovali: Shane Williams, il rapporto con Paul O’Connell e il valore di Brian O’Driscoll

L'ex ala gallese svela retroscena del tour dei Lions 2009 e non solo

item-thumbnail

Calendario internazionale: le precisazioni di Bernard Laporte, vicepresidente di World Rugby

Il dirigente francese fa il punto sui Test Match di novembre, il rugby di club e la situazione finanziaria delle Federazioni

item-thumbnail

Clamorosa ipotesi per rivoluzionare i calendari

Verrebbero spostati Sei Nazioni e Rugby Championship, oltre a delle due finestre dei test match

item-thumbnail

Una giornata da Lions su Sky Sport Arena

Giovedì 21 maggio rivedremo le ultime tre tournée dei Leoni nell'Emisfero Sud. Spettacolo assicurato