La Scozia per i test-match: tanti infortunati e 7 novità

Contro All Blacks, Springboks e Tonga non ci saranno nomi importanti. Le scelte di Robinson

Il ct scozzese Andy Robinson ha diramato le convocazioni per i test-match di novembre e le novità non mancano. Sono infatti sette i giocatori chiamati per la prima volta in nazionale, cinque da Glasgow e due da Edimburgo. Una scelta dettata anche dalla lunga lista di infortunati: Alasdair Dickinson, Ed Kalman, Stevie Lawrie, Moray Low, Pat MacArthur, Jon Welsh, Joe Ansbro, Ben Cairns, Chris Cusiter, Rory Lamont, Graeme Morrison, Nikki Walker, Duncan Weir.
Le facce nuove sono Stuart McInally, Alex Dunbar, Peter Horne, Peter Murchie, Tommy Seymour, Henry Pyrgos e Grant Gilchrist.
La Scozia scenderà in campo a Murrayfield contro gli All Blacks l’11 di novembre, il 17 contro il Sudafrica e il 24 contro Tonga (ad Aberdeen):
Questla la liste dei 34 convocati:

Avanti: John Barclay (Glasgow Warriors), Kelly Brown (Saracens), Geoff Cross, David Denton, Ross Ford and Grant Gilchrist (all Edinburgh Rugby), Ryan Grant (Glasgow Warriors), Richie Gray (Sale Sharks), Dougie Hall (Glasgow Warriors), Jim Hamilton (Gloucester), Allan Jacobsen (Edinburgh Rugby), Alastair Kellock (Glasgow Warriors), Scott Lawson (London Irish), Stuart McInally and Ross Rennie (both Edinburgh Rugby), Tom Ryder (Glasgow Warriors), Alasdair Strokosch (Perpignan) and Kyle Traynor (Bristol Rugby)

Trequarti: Mike Blair (Brive), Nick De Luca (Edinburgh Rugby), Alex Dunbar (Glasgow Warriors), Max Evans (Castres), Stuart Hogg, Peter Horne and Ruaridh Jackson (all Glasgow Warriors), Lee Jones, Greig Laidlaw (both Edinburgh Rugby), Sean Lamont (Glasgow Warriors), Rory Lawson (Newcastle Falcons), Peter Murchie, Henry Pyrgos (both Glasgow Warriors), Matt Scott (Edinburgh Rugby), Tommy Seymour (Glasgow Warriors) and Tim Visser (Edinburgh Rugby)

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Quattro stelle di Tolone per i Barbarians

Inizia a definirsi la squadra per la sfida all'Inghilterra XV del 2 giugno prossimo, in cui ci sarà anche l'esordio delle ragazze

item-thumbnail

E se fosse Warren Gatland il nuovo allenatore della Francia?

Il tecnico neozelandese è ambito da molte squadre fra cui anche i Bleus, che intanto pensano a O'Gara per la RWC

item-thumbnail

British & Irish Lions: la scelta del prossimo tecnico passa del Sei Nazioni, ma attenzione a Hansen

Gatland, Schmidt e Jones sono in lizza. All'orizzonte però ci potrebbe essere un clamoroso accordo col tecnico degli All Blacks

item-thumbnail

Americas Rugby Championship: l’Argentina XV fa en plein

Grande Slam per la seconda selezione argentina, che ha battuto nettamente il Cile nell'ultima giornata del torneo delle Americhe

item-thumbnail

La partita più importante nella storia del rugby olandese

Sabato si gioca la partita decisiva del Rugby Europe Trophy, seconda divisione dell'ovale europeo fuori dal Sei Nazioni