Zebre: Muhamed Hasa proseguirà la sua esperienza a Parma

Il pilone ha prolungato il suo contratto con la franchigia federale

Zebre Rugby: Muhamed Hasa proseguirà la sua esperienza a Parma - Stefano Delfrate

Zebre Rugby: Muhamed Hasa proseguirà la sua esperienza a Parma – Stefano Delfrate

Con la fine della regular season di United Rugby Championship, le Zebre hanno terminato il loro principale impegno sportivo della stagione. Non è stata un’annata positiva per per la franchigia di Parma, che spera di ripartire la prossima stagione con una base comunque giovane ma più forte. All’interno di questo progetto rientra anche Muhamed Hasa, che ha firmato un nuovo contratto.

Il giovane pilone è reduce dalla sua prima stagione di livello internazionale, avendo preso parte con la maglia gialloblù allo United Rugby Championship e alla Challenge Cup. Nel corso della stagione è stato il pilone destro più impiegato da coach Roselli dopo Matteo Nocera, e la società ducale non ha avuto difficoltà a decidere per il rinnovo del giocatore, che prolungherà la sua esperienza con le Zebre per altri due anni.

Leggi anche: Da Rovigo arrivano conferme: due giocatori verso le Zebre

Oltre Hasa, le Zebre hanno rinnovato da poco altre tre pedine importanti come Jacopo Trulla, Marco Manfredi e Iacopo Bianchi, segno di come la società voglia continuare a puntare sui giovani.

“Sono contento di proseguire la mia esperienza alle Zebre” ha detto Hasa in occasione della firma del contratto. In questo mio primo anno ho avuto l’opportunità di confrontarmi con un livello di gioco decisamente superiore. Dopo una prima fase di adattamento, ho saputo trovare il mio spazio e penso di essere cresciuto sotto vari punti di vista. Adesso punto a guadagnarmi il posto da titolare in squadra ed affermarmi a livello internazionale”.

“Ci sono ancora tanti aspetti del mio gioco su cui voglio migliorare” prosegue il giovane pilone “ma sento di essere nell’ambiente ideale per crescere e raggiungere i miei obiettivi. In gruppo mi sono integrato molto bene. Siamo una squadra giovane ma ambiziosa. Non vediamo l’ora di riprendere gli allenamenti perché siamo tutti convinti che i risultati arriveranno presto”.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

URC: un rinforzo in prima linea per le Zebre 2024/25

La mischia della franchigia ducale si arrichisce di un giocatore proveniente dalla Serie A Elite

item-thumbnail

Zebre Parma: programmata un’amichevole estiva il 22 agosto

I ducali preparano la nuova stagione di URC con una seconda amichevole di livello

item-thumbnail

Zebre, parla Roselli: “Tra cambiamenti e precarietà non è stato facile, eppure sta nascendo un’eccellenza”

Il tecnico romano saluta la franchigia emiliana, con cui ha collaborato complessivamente per 6 stagioni

item-thumbnail

URC: le Zebre imbrigliano a lungo Glasgow, poi nel finale passano gli scozzesi

La franchigia ducale gioca una partita di spessore, ma non basta per ottenere la vittoria in trasferta

item-thumbnail

URC: Zebre, ultimo atto. A Glasgow per finire con orgoglio

La preview della gara che chiude la stagione della franchigia di Parma

item-thumbnail

Le ultime Zebre della stagione: la formazione per Glasgow

Luca Morisi capitano per l'ultima della gestione Roselli