Top 10: le formazioni dello spareggio Mogliano-Torino

Scelti i due XV che scenderanno al Beltrametti di Piacenza per la permanenza nel massimo campionato italiano

Top10: le formazioni dello spareggio Mogliano-Torino – Ph. Alfio Guarise

Domenica 30 aprile al Beltrametti di Piacenza si avrà il primo verdetto della stagione del Top 10. Infatti, Mogliano e Cus Torino si giocheranno lo spareggio salvezza che deciderà chi nella prossima stagione continuerà a disputare il massimo campionato italiano. La partita sarà trasmessa in diretta streaming su Eleven Sport dalle 18.

L’andamento dei due club nel corso della stagione è stato molto incostante, e all’ultimo turno il Cus Torino ha agganciato in classifica a quota 20 punti il Mogliano. Il playout è diventato necessario in quanto, oltre l’arrivo a pari punti in classifica nel tabellone finale, la parità era anche negli scontri diretti in regular season, con entrambe le squadre uscite vincitrici nelle partite in trasferta.

“Arriviamo a questo appuntamento consapevoli del percorso fatto e dei progressi che siamo stati chiamati a ottenere, sia in termini di squadra che di società. Affronteremo la sfida consapevoli di ciò che siamo diventati e siamo pronti ad affrontare anche le future sfide. Godiamoci la partita di domenica, divertendoci, che poi ci aspetta un duro lavoro per gli anni a venire” ha dichiarato Salvatore Fusco, Responsabile del Rugby nel Cus Torino.

Leggi anche: Top10: coach Bernardo Urdaneta passa dal Viadana ai Lyons

“E’ una partita in cui le motivazioni non sono da prendere in considerazione, non possono non esserci, pertanto la cosa fondamentale sarà rimanere molto concentrati e disciplinati. Chi farà meno errori e saprà tenere a bada le emozioni avrà probabilmente la meglio. Loro, come noi, hanno fatto di tutto per non retrocedere” ha dichiarato Salvatore Costanzo, capo allenatore del Mogliano Rugby.

L’arbitro designato per la delicata sfida è Bottino di Roma, affiancato dai giudici di linea Frasson e Rosella. Il quarto uomo sarà Bertelli, con Vivarini responsabile al TMO.

Top 10: le formazioni dello spareggio Mogliano-Torino

Cus Torino: 15. Reeves E., 14. Monfrino, 13. Groza, 12.  Reeves G. (Cap), 11. Civita; 10. Roger, 9. Loro; 8. Pedicini, 7. Quaglia, 6. De Biaggio; 5. Andreica, 4. Veroli; 3. Jeffery, 2. Sangiorgi, 1. De Lise
A disposizione: 16. Caputo, 17. Valleise, 18. Liguori, 19. Piacenza, 20. Lavorenti, 21. Cruciani, 22. Modena, 23. Vaccaro
All. D’Angelo

Mogliano Veneto Rugby: 15. Avaca G., 14. Fadalti, 13. Abanga, 12. Va’Eno, 11. Dal Zilio; 10. Mare, 9. Battara; 8. Finotto, 7. Marini, 6. Baldino (Cap.); 5. Piantella, 4. Bocchi; 3. Avaca E., 2. Ceccato N., 1. Aminu
A disposizione: 16. Chalonec, 17. Ceccato A., 18. Tripodo/Spironello, 19. Grassi/De Klerk, 20. Derbyshire, 21. Semenzato, 22. Bruniera/Coletto, 23. Viotto
All. Costanzo

Arb. Manuel Bottino (Roma)
Assistenti: Alex Frasson (Treviso), Franco Rosella (Roma)
Quarto Uomo: Filippo Bertelli (Brescia)
TMO: Giuseppe Vivarini (Padova)

“E’ una partita in cui le motivazioni non sono da prendere in considerazione, non possono non esserci, pertanto la cosa fondamentale sarà rimanere molto concentrati e disciplinati. Chi farà meno errori e saprà tenere a bada le emozioni avrà probabilmente la meglio. Loro, come noi, hanno fatto di tutto per non retrocedere” ha dichiarato Salvatore Costanzo, capo allenatore del Mogliano Rugby.

L’arbitro designato per la delicata sfida è Bottino di Roma, affiancato dai giudici di linea Frasson e Rosella. Il quarto uomo sarà Bertelli, con Vivarini responsabile al TMO.

Top 10: le formazioni dello spareggio Mogliano-Torino

Cus Torino: 15. Reeves E., 14. Monfrino, 13. Groza, 12.  Reeves G. (Cap), 11. Civita; 10. Roger, 9. Loro; 8. Pedicini, 7. Quaglia, 6. De Biaggio; 5. Andreica, 4. Veroli; 3. Jeffery, 2. Sangiorgi, 1. De Lise
A disposizione: 16. Caputo, 17. Valleise, 18. Liguori, 19. Piacenza, 20. Lavorenti, 21. Cruciani, 22. Modena, 23. Vaccaro
All. D’Angelo

Mogliano Veneto Rugby: 15. Avaca G., 14. Fadalti, 13. Abanga, 12. Va’Eno, 11. Dal Zilio; 10. Mare, 9. Battara; 8. Finotto, 7. Marini, 6. Baldino (Cap.); 5. Piantella, 4. Bocchi; 3. Avaca E., 2. Ceccato N., 1. Aminu
A disposizione: 16. Chalonec, 17. Ceccato A., 18. Tripodo/Spironello, 19. Grassi/De Klerk, 20. Derbyshire, 21. Semenzato, 22. Bruniera/Coletto, 23. Viotto
All. Costanzo

Arb. Manuel Bottino (Roma)
Assistenti: Alex Frasson (Treviso), Franco Rosella (Roma)
Quarto Uomo: Filippo Bertelli (Brescia)
TMO: Giuseppe Vivarini (Padova)

In occasione del consiglio federale svoltosi oggi a Parma è stato specificato cosa avverrà in caso di pareggio dopo gli 80 minuti regolamentari. Questo il testo della nota: “Il Consiglio ha illustrato la corretta interpretazione dell’articolo 30 del Regolamento di Attività Sportiva, anche in vista dello spareggio salvezza del Peroni TOP10 di domenica 30 aprile tra Cus Torino e Mogliano Veneto Rugby.

Laddove, al termine degli ottanta minuti regolamentari, il risultato sia di parità si procederà alla disputa di due tempi supplementari della durata di dieci minuti ciascuno.
Al perdurare della parità al termine dei due tempi supplementari, verranno effettuate serie di calci piazzati, sempre secondo quanto previsto dal Regolamento di Attività Sportiva.”

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Rugbymercato: si muovono Petrarca, Lazio e Vicenza

Una seconda linea argentina, una terza linea e un pilone tutti provenienti dalla Serie A italiana

19 Luglio 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Serie A Elite, Petrarca Rugby: i veneti rinforzano la trequarti

I campioni d'Italia ritrovano un giocatore che aveva già fatto parte del roster padovano

18 Luglio 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Serie A Elite: arriva una nuova seconda linea a Viadana

Primo acquisto dei vice-campioni d'Italia

18 Luglio 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Serie A Elite maschile, Rovigo aggiunge un pezzo importante al pack

Un giovane tallonatore ex Italia under 20 alla corte di Davide Giazzon

18 Luglio 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Petrarca: nel mirino un pilone azzurro del Benetton

I campioni d'Italia sono vicini a un importante rinforzo in prima linea

17 Luglio 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Serie A Elite: la Lazio rinforza la prima linea con un tallonatore

La squadra neopromossa nel massimo campionato nazionale italiano ha reso noto il primo movimento di mercato per la stagione 2024/25

16 Luglio 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite