Bernard Laporte non è più vicepresidente di World Rugby e potrebbe dimettersi dalla presidenza della Federazione Francese

Il dirigente transalpino è alle prese con le conseguenze successive alla sentenza di primo grado

Bernard Laporte

Bernard Laporte non è più vicepresidente di World Rugby e potrebbe dimettersi dalla presidenza della Federazione Francese (Photo by FRANCK FIFE / AFP)

Dopo la sentenza di ieri, in primo grado, che lo ha condannato a due anni di reclusione, 75.000 di multa, e un’interdizione da tutte le attività ovali, Bernard Laporte ha scelto di compiere i suoi primi passi.

Bernard Laporte non è più vicepresidente di World Rugby e potrebbe dimettersi dalla presidenza della Federazione Francese

Il dirigente francese ha volontariamente deciso volontariamente di autosospendersi in maniera “temporanea” dalle sue funzioni di vicepresidente della Federazione Mondiale, in una scelta che World Rugby ha commentato così: “Prendiamo atto della scelta di Bernard Laporte, arrivata in seguito alla condanna in primo grado del tribunale francese, nell’ambito di una causa nazionale. Il Comitato Esecutivo di World Rugby ha inoltre affidato a un Funzionario Etico Indipendente l’esaminazione del caso per capire come pronunciarsi seguendo il Codice d’Integrità interno della federazione stessa”.

Ma non è tutto, perché come previsto dall’ordinamento francese, entro 10 giorni dalla sentenza, è arrivato anche il comunicato del Ministro dello Sport, che risponde al nome di Amélie Oudéa-Castéra, sulla gestione della Federazione Francese di Rugby.
La numero uno dello sport transalpino ha ritenuto che la condanna “ostacolasse il proseguimento del rapporto fra Laporte e la FFR, soprattutto in un periodo di tempo che va verso la Rugby World Cup 2023”. Amélie Oudéa-Castéra ha inoltre chiesto alla Federazione Francese di Rugby di “aprire una nuova era elettorale, al fine di ripartire verso nuovi obiettivi con basi solide”. Al momento però, Bernard Laporte resta comunque il presidente della FFR, visto che per ora non ha presentato le dimissioni, e che dal Ministero dello Sport è arrivata “soltanto” un’indicazione su come muoversi per il futuro e non un provvedimento esecutivo immediato di sostituzione.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Per studiare, ripassare o verificare il regolamento del gioco del rugby, invece, clicca qui.

onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

La Nuova Zelanda domina nella tappa in Australia delle World Series 7s

Doppietta neozelandese nella tappa di Sydney delle Sevens World Series 2023, con le Black Ferns 7s che staccano le rivali in chiave iridata, mentre ne...

29 Gennaio 2023 Rugby Mondiale / Sevens World Series
item-thumbnail

Weekend in Australia per le Sevens World Series 2023

Le World Series 2023 di Rugby Sevens approdano questo weekend in Australia, con i migliori VII mondiali che si sfidano a Sydney, nella corsa verso la ...

26 Gennaio 2023 Rugby Mondiale / Sevens World Series
item-thumbnail

World Rugby U20 Championship: nel 2023 il mondiale giovanile si gioca in Sudafrica

Il paese ospiterà la competizione per i prossimi due anni. Italia-Argentina la partita di apertura di questa stagione

26 Gennaio 2023 Rugby Mondiale / JR Rugby World Cup
item-thumbnail

La curiosa storia di Byron McGuigan, avversario dell’Italia con la Scozia e la Namibia

Le nuove regole sull'eleggibilità consentiranno al giocatore di iniziare la sua nuova carriera internazionale in modo singolare

24 Gennaio 2023 Rugby Mondiale / Rugby World Cup
item-thumbnail

Sevens World Series, oro per Pumas e Black Ferns 7s

I Pumas argentini e le Black Ferns neozelandesi si impongono nella tappa delle Sevens World Series 2023 ad Hamilton, in Nuova Zelanda.

23 Gennaio 2023 Rugby Mondiale / Sevens World Series
item-thumbnail

Rugby World Cup 2023: una seconda opportunità per ottenere i biglietti

Aprirà il 24 gennaio la piattaforma di rivendita ufficiale dei tagliandi

19 Gennaio 2023 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2023