Rugby Championship: tornano Retallick e Barrett nei 23 degli All Blacks

Formazione titolare senza modifiche rispetto alla settimana scorsa. In panchina si rivede anche Dalton Papali’i

Rugby Championship: gli All Blacks recuperano Brodie Retallick

Rugby Championship: la formazione degli All Blacks – ph. Sebastiano Pessina

Saranno gli stessi giocatori sconfitti una settimana fa a Christchurch dall’Argentina nella terza giornata del Rugby Championship a cercare il riscatto contro i Pumas sul campo dell’FMG Stadium di Hamilton con la maglia degli All Blacks.

Leggi anche: Come e dove seguire Nuova Zelanda-Argentina

Ian Foster e il resto dello staff neozelandese hanno infatti confermato il XV della scorsa settimana, apportando modifiche soltanto alla composizione della panchina.

Sul banco dei sostituti le novità sono i rientri di quattro giocatori importanti: Dane Coles sostituisce un Codie Taylor non nella sua forma più brillante come tallonatore; Brodie Retallick vestirà la maglia numero 19, pronto a subentrare alle seconde linee titolari Sam Whitelock e Scott Barrett; con la numero 20 ecco Dalton Papali’i, il quotato flanker dei Blues che può ricoprire tutti e tre i ruoli della terza linea; rientra tra i trequarti anche Beauden Barrett, mentre il suo compagno di club Stephen Perofeta viene lasciato fuori dopo aver giocato pochi secondi nel finale della precedente gara.

Leggi anche: Ecco l’Argentina che sogna il bis ad Hamilton contro gli All Blacks

Contro l’Argentina, sabato scorso, la Nuova Zelanda ha ancora una volta dimostrato i propri limiti, in particolare sul lato offensivo, dove ha messo in mostra un gioco estremamente semplice, al limite dello stilizzato, confidando nelle capacità dei propri giocatori di battere l’avversario negli scontri individuali.

Legittimo aspettarsi qualcosa in più nella seconda gara: “Stiamo costruendo alcune parti del nostro gioco e questa settimana abbiamo una nuova possibilità di farlo – ha detto l’head coach Ian Foster – Quest’anno il Rugby Championship è molto equilibrato e questo rende la partita di questo fine settimana una entusiasmante opportunità.”

“Come gruppo, questa è stata una settimana di rifinitura nelle aree del gioco dove sappiamo di poter essere migliori. Ci siamo preparati bene qui ad Hamilton fino ad adesso, ma il duro lavoro dovrà continuare in modo da ottenere una performance di cui tutti possiamo essere orgogliosi.”

Leggi anche: All Blacks, Sam Cane: “Essere sostituito da capitano? Fa parte del gioco, ora bisogna reagire”

Nuova Zelanda: 15 Jordie Barrett, 14 Will Jordan, 13 Rieko Ioane, 12 David Havili, 11 Caleb Clarke, 10 Richie Mo’unga, 9 Aaron Smith, 8 Ardie Savea, 7 Sam Cane (c), 6 Shannon Frizell, 5 Scott Barrett, 4 Sam Whitelock, 3 Tyrel Lomax, 2 Samisoni Taukei’aho, 1 Ethan de Groot
A disposizione: 16 Dane Coles, 17 George Bower, 18 Fletcher Newell, 19 Brodie Retallick, 20 Dalton Papali’i, 21 Finlay Christie, 22 Beauden Barrett, 23 Quinn Tupaea

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Clicca qui, invece, se vuoi saperne di più sulle regole del gioco del Rugby.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

All Blacks: Retallick e Whitelock sono ufficialmente una coppia… da record

I due hanno hanno eguagliato il record della storica coppia sudafricana Matfield-Botha

30 Settembre 2022 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

L’intervento scellerato di Darcy Swain costa nove mesi di stop all’All Black Quinn Tupaea

Il problema al giocatore dei Chiefs si è dimostrato molto più serio di quanto sembrasse all'inizio. Il suo Super Rugby è gia finito

29 Settembre 2022 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Un Rugby Championship strano

Si è chiusa l'edizione 2022: una sintesi di come le squadre riemergono dalle 8 settimane di torneo

28 Settembre 2022 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Il Sudafrica vince contro l’Argentina, ma il Rugby Championship è degli All Blacks

Agli Springboks non basta il successo per 38-21, al termine di una partita molto indisciplinata e con sei cartellini gialli complessivi

24 Settembre 2022 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Gli All Blacks mettono le mani sul Championship e demoliscono l’Australia

Cinque mete e un dominio quasi totale: Wallabies messi all'angolo e successo consecutivo numero 48 a Eden Park

24 Settembre 2022 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Rugby Championship: la formazione dell’Argentina per la sfida al Sudafrica

Cheika opera due cambi rispetto a una settimana fa: entrambi fra i trequarti

23 Settembre 2022 Emisfero Sud / Rugby Championship