Rugby Championship: la preview di Australia-Sudafrica

Di nuovo di fronte Wallabies e Springboks, con i campioni del mondo alla ricerca del riscatto

Quade Cooper

Rugby Championship: la preview di Australia-Sudafrica – ph. Sebastiano Pessina

Essere beffati agli sgoccioli della partita da un 33enne assente da quattro anni dal palcoscenico internazionale, dopo aver subito alla grande la spinta avversaria in mischia chiusa ed aver preso un calcio di punizione per tenuto a terra da parte del mediano di mischia avversario: se in Sudafrica credono nell’esistenza dell’inferno, deve per forza assomigliare a quanto accaduto nel finale della scorsa partita fra Wallabies e Springboks, con la vittoria degli australiani 28-26 in extremis, grazie al piede di Quade Cooper.

Sei giorni dopo i campioni del mondo in carica hanno la possibilità di rimettere le cose sulla retta via, ma dovranno essere molto più precisi, aggressivi e cinici per battere un’Australia che adesso, sull’onda dell’entusiasmo portato dalla vittoria, è diventata un cliente ben più scomodo.

E non è solo merito della regia precisa e accurata di Quade Cooper, la cui favola può continuare essendo stato di nuovo scelto a numero 10, ma anche della superba forma con cui Samu Kerevi si è ripresentato in nazionale dopo un paio d’anni d’assenza, la classe con cui Nic White dà elettricità e imprevedibilità alla manovra, la qualità di Izack Rodda in sala macchine.

Leggi anche: Rugby Championship 2021: gli Springboks non vedono l’ora di ripartire

Ai Wallabies, si sapeva, mancava solo qualche aggiustamento per arrivare a competere con i migliori, e qualche tassello sembra finalmente andare a posto. Tocca agli Springboks ora replicare: se vogliono difendere il titolo del Rugby Championship la vittoria è imprescindibile.

Si gioca alle ore 9:00 a Brisbane agli ordini dell’inglese Matthew Carley. In Italia la diretta sarà garantita da Sky Sport Arena dalle 8:55.

Australia: 15 Tom Banks, 14 Andrew Kellaway, 13 Len Ikitau, 12 Samu Kerevi, 11 Marika Koroibete, 10 Quade Cooper, 9 Nic White, 8 Rob Valetini, 7 Michael Hooper (c), 6 Lachlan Swinton, 5 Matt Philip, 4 Izack Rodda, 3 Taniela Tupou, 2 Folau Fainga’a, 1 James Slipper
A disposizione:  16 Feleti Kaitu’u, 17 Angus Bell, 18 Tom Robertson, 19 Darcy Swain, 20 Pete Samu, 21 Tate McDermott, 22 Reece Hodge, 23 Jordan Petaia

Sudafrica: 15 Willie le Roux, 14 Sbu Nkosi, 13 Lukhanyo Am, 12 Damian de Allende, 11 Makazole Mapimpi, 10 Handré Pollard, 9 Faf de Klerk, 8 Duane Vermeulen, 7 Franco Mostert, 6 Siya Kolisi (c), 5 Marvin Orie, 4 Eben Etzebeth, 3 Frans Malherbe, 2 Bongi Mbonambi, 1 Trevor Nyakane
A disposizione: 16 Malcolm Marx, 17 Steven Kitshoff, 18 Vincent Koch, 19 Marco van Staden, 20 Kwagga Smith, 21 Jasper Wiese, 22 Herschel Jantjies, 23 Damian Willemse

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Clicca qui, invece, se vuoi saperne di più sulle regole del gioco del Rugby.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Rugby Championship 2021: ecco il XV del torneo secondo Planet Rugby

Quade Cooper "si prende" la maglia come miglior apertura della manifestazione

5 Ottobre 2021 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Video: gli highlights di Sudafrica-Nuova Zelanda

Ecco le immagini della splendida partita che ha visto gli Springboks vincere a tempo scaduto contro gli All Blacks

2 Ottobre 2021 Foto e video
item-thumbnail

Rugby Championship: show stupendo in chiusura di torneo, il Sudafrica batte gli All Blacks 31-29

Decisivo il piazzato di Jantjies in un finale pazzo. All Blacks che avevano comunque già vinto il torneo

2 Ottobre 2021 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Rugby Championship: All Blacks-Springboks, la carica dei 101

Il Sudafrica alla ricerca del riscatto dopo le tre sconfitte consecutive

2 Ottobre 2021 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Rugby Championship, Ardie Savea: “Non è sempre facile pensare solo al campo”

Il capitano degli All Blacks parla della vita quotidiana all'interno del ritiro neozelandese

1 Ottobre 2021 Emisfero Sud / Rugby Championship