Sudafrica, Nienaber si affida all’artiglieria pesante: «Dobbiamo fare meglio della settimana scorsa»

L’head coach degli Springboks non vuole correre rischi e schiera una formazione di altissimo livello

Sudafrica, Nienaber si affida all'artiglieria pesante: «Dobbiamo fare meglio della settimana scorsa»

Sudafrica, Nienaber si affida all’artiglieria pesante: «Dobbiamo fare meglio della settimana scorsa» (Ph. Springboks)

La formazione schierata da Jacques Nienaber ha sorpreso un po’ tutti. Dopo la netta vittoria della prima giornata, ottenuta con una formazione molto rimaneggiata, si pensava che l’head coach degli Springboks potesse fare altre rotazioni in vista delle successive partite del Rugby Championship.

Non è così. Nienaber cambia 17 giocatori su 23 rispetto al Sudafrica di sabato scorso, ributtando nella mischia tutti i titolari (tra cui Kolbe, Pollard, Mapimpi e Willie le Roux) e spiegando così la sua decisione: «L’Argentina sarà molto dura, sappiamo che dobbiamo fare molto meglio della settimana scorsa per vincere. C’è ancora molto spazio per migliorare, abbiamo identificato alcune aree su cui dobbiamo lavorare per difendere con successo il nostro titolo».

Leggi qui la formazione del Sudafrica per la sfida contro l’Argentina

«Questa è una stagione lunga», prosegue Nienaber ai microfoni di Planet Rugby: «quindi dobbiamo trovare il giusto equilibrio tra le nostre prestazioni, la gestione dei carichi di lavoro dei giocatori e la profondità della squadra». Insomma, l’head coach del Sudafrica vuole andare sul sicuro, e certamente è un segno di rispetto anche nei confronti dell’Argentina. Si sa che i Pumas possono offrire prestazioni molto diverse tra una partita e l’altra, e dopo aver giocato male sabato scorso non è escluso che questa settimana possano tirar fuori il coniglio dal cilindro. Insomma, il tecnico sudafricano non vuole correre rischi.

Infine, Nienaber si è concentrato su due giocatori per i quali la sfida di sabato sarà storica. Da una parte ci sarà la 50esima presenza in nazionale di Lood de Jager, dall’altra potrebbe esserci anche l’esordio di Nicolaas Janse van Rensburg, seconda linea di Montpellier: «Lood è vigoroso e la sua etica del lavoro è ammirevole, quindi siamo entusiasti di vederlo realizzare questa grande impresa. Nicolaas è con la squadra dal nostro ritiro di preparazione a Bloemfontein ed è stato bello vederlo in allenamento, questa è una fantastica opportunità per lui».

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Per studiare, ripassare o verificare il regolamento del gioco del rugby, invece, clicca qui.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Rugby Championship 2021: ecco il XV del torneo secondo Planet Rugby

Quade Cooper "si prende" la maglia come miglior apertura della manifestazione

5 Ottobre 2021 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Video: gli highlights di Sudafrica-Nuova Zelanda

Ecco le immagini della splendida partita che ha visto gli Springboks vincere a tempo scaduto contro gli All Blacks

2 Ottobre 2021 Foto e video
item-thumbnail

Rugby Championship: show stupendo in chiusura di torneo, il Sudafrica batte gli All Blacks 31-29

Decisivo il piazzato di Jantjies in un finale pazzo. All Blacks che avevano comunque già vinto il torneo

2 Ottobre 2021 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Rugby Championship: All Blacks-Springboks, la carica dei 101

Il Sudafrica alla ricerca del riscatto dopo le tre sconfitte consecutive

2 Ottobre 2021 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Rugby Championship, Ardie Savea: “Non è sempre facile pensare solo al campo”

Il capitano degli All Blacks parla della vita quotidiana all'interno del ritiro neozelandese

1 Ottobre 2021 Emisfero Sud / Rugby Championship