Dove si vedono le Olimpiadi in tv e streaming?

Copertura integrale per i due tornei di rugby 7s su Discovery, 200 ore complessive sulla RAI

 

Olimpiadi: i gironi del rugby a 7, a Tokyo 2020

Dove si vedono le Olimpiadi in tv e streaming

Da venerdì 23 luglio (fino a domenica 8 agosto) si alzerà il sipario sull’attesissima Olimpiade di Tokyo, con la città giapponese che ospiterà la XXXIIesima edizione dei Giochi Olimpici Estivi, purtroppo a porte chiuse.

L’unico modo per seguirle sarà dunque quello di affidarsi a televisione e streaming, e per quanto riguarda l’Italia saranno due (Discovery e RAI) le emittenti a trasmettere le prossime Olimpiadi.

Discovery trasmetterà integralmente in diretta su Discovery+ ed Eurosport Player tutti i 339 eventi previsti. Snodandosi attraverso i vari canali della piattaforma dedicata di Discovery, sarà possibile seguire ogni prova di ogni sport.

Leggi anche: Il probabile calendario 2021/22 di tutte le Nazionali dell’Italia di rugby

Da segnalare però che i canali di Eurosport visibili sul bouquet di Sky (dunque Eurosport1 canale 210 ed Eurosport 2 canale 211) durante il periodo delle Olimpiadi non trasmetteranno i Giochi ma repliche di eventi passati. La stessa cosa invece non succederà per chi accederà all’offerta Eurosport da DAZN, dove invece si vedranno regolarmente i due canali lineari (Eurosport 1 ed Eurosport 2).

L’altra emittente che farà trasmetterà le Olimpiadi in Italia è la Rai, che a partire da sabato 24 luglio trasformerà Rai 2 in un canale (quasi) interamente dedicato ai Giochi. Ogni giorno spazio a dirette (dalla notte al primo pomeriggio italiano) e repliche, con un monte di 200 ore che permetterà ai registi Rai di spostarsi sui campi gara più caldi, situazione dopo situazione. Da segnalare però che le Olimpiadi non saranno disponibili sulla piattaforma Rai Play, ma solo sul canale del digitale terrestre di Rai 2.

Dopo le premesse generali, vale la pena addentrarsi più nello specifico del rugby a 7s.

Il Rugby sarà protagonista alle Olimpiadi con la sua versione a sette. 12 le squadre al via nel torneo maschile, altrettante in quello femminile, con gli uomini che giocheranno lunedì 26 e martedì 27 luglio le partite del girone, quindi nel pomeriggio di martedì 27 via ai playoff che porteranno alla finale di mercoledì 28. Dal giorno seguente spazio alle donne, con la stessa formula: gironi il 29 e 30 luglio, giorno in cui nel pomeriggio ci saranno i quarti di finale. Sabato 31 luglio ecco semifinali e finali del torneo a sette femminile che chiuderà il programma della palla ovale all’Olimpiade di Tokyo.

Clicca qui per conoscere i gironi e il calendario completo del rugby a sette all’Olimpiade di Tokyo 2020

OnRugby seguirà il torneo olimpico con aggiornamenti lungo il percorso dei due tornei.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Clicca qui, invece, se vuoi saperne di più sulle regole del gioco del Rugby.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Rugby in diretta: il palinsesto del weekend dal 17 al 19 settembre

Grande rugby internazionale sugli schermi italiani

16 Settembre 2021 Terzo tempo
item-thumbnail

Georgia: il CT Levan Maisashvili è tornato a casa

Dopo due mesi in terapia intensiva a Johannesburg il tecnico dei Lelos è sulla via del recupero

9 Settembre 2021 Terzo tempo
item-thumbnail

Rugby in diretta: Il palinsesto in tv e streaming dal 10 al 12 settembre

Benetton, Rugby Championship, Currie Cup, finali del beach rugby: tantissima carne al fuoco per gli appassionati italiani

9 Settembre 2021 Terzo tempo
item-thumbnail

Poesia sportiva: l’ennesimo trionfo italiano in un’estate tricolore

Nuovo appuntamento con la rubrica romantica di OnRugby, che parte da lontano per arrivare al recente trionfo dell'Italvolley a Belgrado

7 Settembre 2021 Terzo tempo
item-thumbnail

Rugby in diretta: Il palinsesto in tv e streaming dal 4 al 5 settembre

Un match cancellato nel sabato italiano e uno (decisamente importante) per la mattinata di domenica, ecco come e dove seguirlo

2 Settembre 2021 Terzo tempo
item-thumbnail

L’altro Lynagh, che preferisce l’Australia a Italia e Inghilterra

È il 17enne Tom, mediano di apertura secondogenito del grande Michael, passato dagli Harlequins ai Reds

1 Settembre 2021 Terzo tempo