Conor O’Shea: è il momento del ritorno al rugby di club?

Sull’ex ct dell’Italia rimbalzano voci dall’Inghilterra circa l’interessamento di una squadra di Premiership

Conor O'Shea

Conor O’Shea: è il momento del ritorno al rugby di club? (Ph. Sebastiano Pessina)

“Certi amori non finiscono, fanno dei giri immensi e poi ritornano”, una citazione musicale (“Amici Mai”, Antonello Venditti) spesso utilizzata in modo inflazionato in tanti ambiti della vita e dello sport ma che, ancora una volta, potrebbe realizzarsi, questa volta nell’universo ovale.

Da qualche giorno infatti in Inghilterra si sta diffondendo un rumors secondo cui Conor O’Shea potrebbe tornare a essere il Director of Rugby degli Harlequins, dopo l’esperienza avuta fra il 2010 e il 2016 che ha preceduto quella sulla panchina della nazionale italiana. Ma andiamo con ordine.

Conor O’Shea: è il momento del ritorno al rugby di club?

Nel corso di “The Rugby Pod” a lanciare l’indiscrezione è stato Andy Goode che ha detto: “Ho incontrato Billy Millward (il General Manager degli Harlequins) e abbiamo fatto una chiacchierata del tutto informale cercando di capire come si potrà disegnare la loro prossima stagione dal punto di vista tecnico, considerando anche l’addio di Paul Gustard (che entrerà nello staff tecnico del Benetton Rugby, ndr). Millward mi ha risposto che stanno valutando diversi profili ma che pensano di essere arrivati alla soluzione e che nelle prossime settimane definiranno il nuovo assetto della squadra”.

Poi Goode ha aggiunto: “Ora, io non so a quali due profili si riferiva Millward, ma non mi stupirei se uno di questi fosse quello di Conor O’Shea. Ciò segnerebbe un suo ritorno, anche se lo vedo difficile”.

Tornare “in pista”

Dopo l’esperienza conclusasi con l’Italia nel 2019, Conor O’Shea non è rimasto inattivo, anzi: il tecnico irlandese è diventato il Director of Performance Rugby della Federazione Inglese lavorando spesso a stretto contatto anche con Eddie Jones. Il suo contratto di collaborazione scadrebbe nel 2023, che possa interrompersi prima? La risposta sta in un futuro molto molto prossimo.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Dai Pumas ai Leicester Tigers: Michael Cheika vola in Premiership

L'ex-tecnico dell'Australia e dell'Argentina verso una nuova avventura in Inghilterra

27 Giugno 2024 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Virimi Vakatawa lascia i Bristol Bears dopo una stagione

In Premiership l'ex-Bleus ha potuto rilanciare la sua carriera, dopo il momentaneo ritiro per motivi di salute

25 Giugno 2024 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Michael Cheika in corsa per una panchina in Premiership

L'ex allenatore di Wallabies e Pumas potrebbe trasferirsi in Inghilterra nella prossima stagione

23 Giugno 2024 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Premiership: dal 2025/2026 torna la promozione dal Championship

La Federazione inglese ha deciso di inserire uno spareggio fra prima e seconda serie

16 Giugno 2024 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Premiership: la federazione inglese al lavoro per ripristinare promozioni e retrocessioni

La RFU è pronta a rivedere gli standard minimi sugli impianti e dovrebbe introdurre un play-off tra la prima e la seconda serie

15 Giugno 2024 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Premiership: Northampton Saints campioni d’Inghilterra

In un Twickenahm Stadium sold-out i neroverdi vincono il titolo dopo 10 anni dall'ultima finale

9 Giugno 2024 Emisfero Nord / Premiership