Top10: gli highlights della 15esima giornata di campionato

Mete e momenti salienti della quattro partite del massimo campionato italiano disputate lo scorso sabato

TOP10 lyions piacenza -Lazio

TOP10 lyions piacenza -Lazio ph. M. Carnabuci

Riviviamo le mete e i momenti salienti negli highlights delle quattro sfide che hanno caratterizzato la quindicesima giornata del Top10 (incompleta per via del rinvio di Valorugby-Calvisano) che ha avuto come match clou il 169eismo derby tra Petrarca Padova e Rugby Rovigo Delta con  i neri padroni di casa che si sono imposti per 29 a 27 al termine di 80 minuti divertenti e giocati ad alto ritmo da entrambe le squadre.

Leggi anche: Le parole dopo le partite della 15esima giornata del Top10

L’unica vittoria esterna di giornata è quella ottenuta da Mogliano che si è imposto per 31-21 sul campo di Colorno, con Fiamme Oro e Lyons Piacenza che hanno invece vinto in casa rispettivamente con Viadana e Lazio. Le nostre  cronache di tutti i match le trovate a questo link.

Peroni TOP10 – XV giornata
Kawasaki Robot Calvisano v Valorugby Emilia rinviata
Argos Petrarca Padova v Femi-CZ Rovigo 27-25 (4-1)
Sitav Lyons v Lazio Rugby 1927 29-21 (5-0)
Fiamme Oro Rugby v Rugby Viadana 1970 32-14 (5-0)
HBS Colorno v Mogliano Rugby 1969 21-31 (0-5)

Classifica TOP10
Argos Petrarca Padova* punti 63; Femi-CZ Rovigo punti 52; Kawasaki Robot Calvisano* punti 46; Valorugby Emilia** punti 45; Mogliano Rugby 1969* punti 34; Rugby Viadana 1970* punti 30; Fiamme Oro Rugby* punti 28; Sitav Lyons punti 27; HBS Colorno** punti 13; Lazio Rugby 1927* punti 4.
*partite in meno

Gli highlights di Petrarca-Rovigo

Il Tabellino di Argos Petrarca v Femi-Cz Rovigo 27-25 (17-13)
Marcatori: p.t. 6 cp Menniti Ippolito (3-0), 7’ m Coppo tr Lyle (7-3), 13’ m Nicotera tr Menniti Ippolito (7-10), 20’ cp Lyle (10-10), 28’ dr Menniti Ippolito (10-13), 39’ m Zini tr Lyle (17-13). s.t. 50’ m Panunzi tr Lyle (24-13), 54’ m Mtyanda (24-18), 66’ cp Lyle (27-18), 70’ m Citton tr Borin (27-25)
Argos Petrarca: Lyle; Coppo, De Masi, Broggin, Capraro; Zini, Panunzi (51’Tebaldi); Trotta (Cap.), Panozzo, Catelan (49’ Goldin); Bonfiglio (55’ Beccaris), Galetto (72’ Grigolon); Hasa (61’ Pavesi), Makelara (temp. 45’- 54’ e definitivo dal 59′ Carnio), Borean (61’ Franceschetto).
All. Marcato, Jimenez
Femi-Cz Rovigo: Borin; Cioffi, Moscardi (45’ Uncini), Antl, Bacchetti; Menniti Ippolito, Citton; Ruggeri, Lubian (59’ Greef), Vian; Mtyanda (67’ Steolo), Ferro (Cap.); Swanepoel (55’ Brandolini), Nicotera (62’ Rossi), Leccioli (62’ Cadorini).
All. Casellato
Arb. Liperini (Livorno)
AA1 Bottino (Roma), AA2 Erasmus (Treviso)
Quarto Uomo: Russo (Milano)
Calciatori: Lyle (Argos Petrarca) 4/4; Menniti Ippolito (Femi Cz-Rovigo) 2/4, Borin 1/1. Menniti Ippolito 1 drop
Punti: Argos Petrarca 4 Femi Cz Rovigo 4-1
Peroni Player of the Match: Luca Zini (Argos Petrarca)

Gli highlights di Colorno-Mogliano

Il Tabellino di HBS Colorno v Mogliano Rugby 21-31 (14-21)
Marcatori: p.t. 7’ m. Alvarado tr. Kearns (7-0); 10’ m. Garbisi tr. Stella (7-7); 19’ m. Abanga tr. Stella (7-14); 22’ m. Zanatta tr. Stella (7-21); 32’ m. Silva M. tr. Kearns (14-21) s.t. 47’ m. Silva M. tr. Kearns (21-21); 53’ m. di punizione Mogliano (21-28); 80’ cp. Garbisi (21-31)
HBS Colorno: Van Tonder; Gesi (62’ Silva F.); Chibalie, Balocchi; Bronzini (71’ Massari); Kearns (65’ Ceresini), Pasini; Mozzato (57’-61’ Sapuppo); Boccardo (61’ Sapuppo), Sarto (Cap) (73’ Parolo); Chiappini, Zecchini; Alvarado (71’ Chalonec), Silva (53’ Buondonno), Singh (65’ Tica)
All. Cristian Prestera
Mogliano Rugby: Abanga (41’ D’Anna); Dal Zilio, Cerioni, Zanatta (63’ Pavan), Guarducci (Cap); Stella (60’ Fabi), Garbisi; Derbyshire; Zago (49’ Corazzi), Finotto; Bocchi (73’ Spironello), Sutto (46’ Lamanna); Michelini (46’ Ceccato N.), Bonanni, Ceccato A.
All. Salvatore Costanzo
Arb. D’Elia (Bari)
AA1 Russo (Treviso); AA2 Merli (Jesi)
Quarto Uomo: Annoni (Milano)
Cartellini: al 79’ giallo a Zecchini (HBS Colorno)
Calciatori: Kearns (HBS Colorno) 3/3; Stella (Mogliano Rugby) 3/3; Garbisi (Mogliano Rugby) 1/1
Note: Nuvoloso 15° – campo in ottime condizioni – match disputato a porte chiuse
Punti conquistati in classifica: HBS Colorno 0; Mogliano Rugby 5
Peroni Player of the Match: Alessandro Garbisi (Mogliano Rugby)

Gli highlights di Lyons Piacenza-Lazio

Il Tabellino di Sitav Rugby Lyons v SS Lazio Rugby 29-21 (12-7)
Marcatori: p.t. 31’ mt Acosta (5-0), 37’ mt Forte tr Katz (12-0), 41 mt De Gasperi tr Montemauri (12-7) s.t. 51’ cp Katz (15-7), 56’ mt Rollero tr Katz (22-7), 67’ mt Paz tr Katz (29-7), 77’ mt Ferrara tr Montemauri (29-14), 83’ mt Paparone tr Montemauri (29-21)
Sitav Rugby Lyons: Biffi; Cuminetti, Paz (vcap), Forte(73’ G. Via), Bruno (cap); Katz (78’ Borzone), Efori (61’ A. Via); Salvetti(73’ Moretto), Petillo, Bance (73’ Tedeschi); Lekic, Cemicetti; Salerno (73’ Canderle), Rollero (57’ Borghi), Acosta(57’ Romulo)
All: Gonzalo Garcia
SS Lazio Rugby: Bonavolontá; Bossola, Mattoccia (41’ Valsecchi), Vella, De Gaspari; Montemauri, Loro (69’ Esteki); Duca; Riccioli(74’ Gisonni), Wagner (51’ Marucchini); DeLorenzi (cap) (51’ Cacciagrano), Damiani (67’ Paparone), Leiger(51’ Liguori), Ferrara, Zileri (67’Di Roberto)
All: Carlo Pratichetti
Arb.: Federico Boraso (Rovigo)
AA1: Matteo Franco (Pordenone) AA2: Maria Giovanna Pacifico (Benevento)
Quarto Uomo: Lorenzo Saccheto (Rovigo)
Cartellini: 7’ cartellino giallo Riccardo Loro (SS Lazio rugby), 55’ Paolo Alfonso Damiani (SS Lazio Rugby), 70’ Lorenzo Cemicetti (Sitav Rugby Lyons), 83’ Luca Petillo (Sitav Rugby Lyons),
Calciatori: Samuel Lee Katz 4/6 (Sitav Rugby Lyons) Giovanni Montemauri 3/5 (SS Lazio Rugby)
Note: Giornata coperta, terreno in buone condizioni, partita disputata a porte chiuse
Punti conquistati in classifica: Sitav Rugby Lyons 5 ; SS Lazio Rugby 0
Player of the Match: Lorenzo Maria Bruno (Sitav Rugby Lyons)

Gli highlights di Fiamme Oro-Viadana

Il Tabellino di Fiamme Oro Rugby v Rugby Viadana 1970 32-14 (22-14)
Marcatori: p.t. 5’ m. Ciofani tr Zaridze (0-7), 10’ m. Casado Sandri tr Zaridze (0-14), 23’ m. Fragnito (5-14), 33’ m. Vaccari tr Di Marco (12-14), 39’ m. Fragnito tr Di Marco (19-14), 40’+4’ cp Di Marco (22-14); s.t. 44’ m. Moriconi tr Di Marco (29-14), 58’ cp Di Marco (32-14)
Fiamme Oro Rugby: Azzolini; Cornelli S. (68’ Mba), Vaccari (71’ Fusari), Forcucci, Lai; Di Marco, Marinaro (68’ Fusco); Caffini, Cristiano (cap.) (68’ Faccenna), D’Onofrio; Stoian, Fragnito (71’ Angelone); Iacob (55’ Vannozzi), Moriconi (55’ Kudin), Zago (55’ Tenga)
all. Craig Green
Rugby Viadana 1970: Zaridze, Di Chio (13’ Jannelli, 52’ Gregorio), Manganiello, Pavan (43’ Ferrarini), Ciofani, Apperley (Cap.), Jelic, Casado Sandri, Wagenpfeil, Cosi (55’ Boschetti), Caila (59’ Mannucci), Schinchirimini, Denti Ant. (40’-40’+4’ Schiavon, 55’ Sassi), Ribaldi (68’ Fiorentini), Halalilo (48’ Schiavon)
all. Fernandez
arb. Trentin (Lecco)
assistenti: Angelucci (Livorno), Locatelli (Bergamo)
quarto uomo: Liccardi (Salerno)
Cartellini: giallo al 40’+3’ per Caila (Rugby Viadana 1970)
Calciatori: Zaridze (Rugby Viadana 1970) 2/2, Di Marco (Fiamme Oro Rugby) 5/6
Note: Giornata soleggiata. Partita giocata a porte chiuse in rispetto della normativa anti Covid-19
Punti conquistati in classifica: Fiamme Oro Rugby 5; Rugby Viadana 1970 0
Peroni Player of the match: Davide Fragnito (Fiamme Oro Rugby)

 

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Per studiare, ripassare o verificare il regolamento del gioco del rugby, invece, clicca qui.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Top10, annunciate modifiche al calendario di campionato e Coppa Italia

Riprogrammazione dovuta al match dell'Italia Emergenti contro la Romania.

28 Novembre 2021 Campionati Italiani / TOP 10
item-thumbnail

Top10: i risultati dei recuperi

Calvisano e Rovigo vincono in trasferta, colpaccio Lyons in casa con Colorno

27 Novembre 2021 Campionati Italiani / TOP 10
item-thumbnail

Top10: la diretta streaming di Lazio-Calvisano

Dalle 14.30 ecco il secondo dei tre recuperi in programma: a Roma vanno in scena 80 minuti dove sbagliare è vietato

27 Novembre 2021 Campionati Italiani / TOP 10
item-thumbnail

Top10: la diretta streaming di Lyons Piacenza-Colorno

Comincia alle 14.00 il primo dei tre recuperi in programma nel massimo campionato italiano

27 Novembre 2021 Campionati Italiani / TOP 10
item-thumbnail

Top10: le formazioni per i tre recuperi di sabato 27 novembre

Match importanti per la zona salvezza e quella playoff: Calvisano e Rovigo non possono sbagliare, Piacenza-Colorno aperto a tante soluzioni

27 Novembre 2021 Campionati Italiani / TOP 10