Il mondo del rugby si stringe nuovamente intorno ad Alex Corbisiero

L’ex pilone inglese dovrà combattere nuovamente con un brutto male

Alex Corbisiero

Alex Corbisiero (Photo by GLYN KIRK / AFP)

Purtroppo “il mostro” si è ripresentato. Alex Corbisiero, ex pilone internazionale inglese (22 caps a livello internazionale, di cui 2 con la maglia dei British & Irish Lions) sta nuovamente combattendo contro il cancro.

Ad annunciarlo è stato lui stesso con un post sul suo profilo Instagram nel quale ha affermato di essere alla quinta di nove settimane di chemioterapia, presso l’ospedale Guy di Londra, per combatte la nuova presenza (dopo quella palesatasi a marzo, ndr) di questo terribile male all’interno del suo corpo.

“Sono mentalmente e fisicamente in un buono stato – ha scritto Alex Corbisiero – rimango positivo davanti alle montagne russe che si stanno presentando sotto forma di alti e bassi. Sono circondato dall’amore della mia famiglia, dalla mia fidanzata e di tutti gli amici intimi che mi stanno sostenendo”.

Una volta venutolo a sapere tutto il mondo ovale, in particolare quello d’oltremanica, si è mobilitato per far sentire al ragazzo classe 1988, nato fra l’altro in America ma con chiare origini anche italiane, la sua vicinanza: toccante – in particolare – il tweet dei Northampton Saints, ultima squadra con cui l’avanti ha giocato prima del ritiro anticipato dall’attività agonistica: “Inviando la nostra forza – si legge – ad Alex Corbisiero – mentre combatte la sua battaglia col cancro. Schiaccialo come un pilone”.

Il post su Instagram

 

Visualizza questo post su Instagram

 

“Celebrate all adversity as it makes you grow stronger.” -Conor McGregor When I opened up about my cancer experience in March, I was very hopeful it was behind me. Unfortunately, the doctors discovered that it has spread to some of my lymph nodes. I’m currently on week 5 of 9 of chemotherapy under the amazing care of the staff at Guy’s hospital in London. I’m mentally and physically in a good place and staying positive throughout this rollercoaster of ups and downs. I am surrounded by my fiancée, family and close friends, and very grateful for all the love and support. I just want to remind everyone, despite Covid, please go and get checked! Time is of the essence and I am very lucky to have caught this early again. In the words of my hero, @therock , “Just Bring It.”

Un post condiviso da Alex Corbisiero (@alexcorbs) in data:

Il tweet dei Northampton Saints

 

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Premiership: Exeter batte i Wasps 19-13 in finale e bissa il trionfo in Champions Cup

Stagione trionfale per il team del Devon. Quasi un'ora in campo per Matteo Minozzi

25 Ottobre 2020 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Lawrence Dallaglio lancia i Wasps in vista della finale di Premiership

L'ex grande giocatore inglese incoraggia la sua vecchia squadra che pomeriggio cercherà di fermare Exeter: servirà un'impresa

24 Ottobre 2020 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Stephen Varney rimane in Premiership, rinnova con il Gloucester

Il mediano di mischia giocherà ancora per il club che lo ha cresciuto e formato

23 Ottobre 2020 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Premiership: le formazioni per la finale fra Exeter e Wasps

Minozzi e i Wasps hanno ricevuto il via libera: affronteranno Exeter per il titolo di campione d'Inghilterra

23 Ottobre 2020 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Adesso è ufficiale: la finale di Premiership sarà Wasps-Exeter

Sabato la squadra di Minozzi giocherà per il titolo inglese, e per vendicare l'amara sconfitta del 2017 all'extratime

21 Ottobre 2020 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Wasps: quattro nuovi positivi. Finale di Premiership sempre più a rischio?

Un avvicinamento tribolato alla sfida con i Chiefs

19 Ottobre 2020 Emisfero Nord / Premiership