Top12: il Mogliano ferma il Petrarca e vince 19-9

Una meta di Crosato e il piede di Ormson trascinano i biancoblu. Per i padovani è il primo stop stagionale

mogliano

ph. Luigi Mariani

Il Petrarca perde la prima partita della stagione contro il Mogliano nella 5^ giornata del Top12. Al Quaggia finisce 19-9 per la squadra di Salvatore Costanzo, che gioca una partita solida e senza tante sbavature contro gli uomini di Andrea Marcato, che perdono la leadership del torneo. Al comando ora ci sono appaiati Rovigo, Calvisano, Valorugby e Fiamme Oro.

L’equilibrio si rompe dopo meno di dieci minuti: su una situazione di gioco rotto, Guarducci prende di sorpresa una distratta difesa padovana e fa il break in mezzo al campo. A pochi metri dalla linea di meta arrivano i sostegni di Ormson e Crosato, con quest’ultimo che finalizza per il 7-0.

Il Petrarca si fa vedere avanti senza dare troppi problemi al Mogliano, che a sua volta concede un calcio di punizione ai padovani segnato da Garbisi. I padroni di casa hanno comunque le opportunità più pericolose e attorno alla metà della prima frazione partono in contropiede in maniera molto decisa, salvo poi perdere il pallone a pochi metri dalla linea di meta sotto la pressione della difesa padovana. Un vantaggio precedente permette a Ormson però di portare i suoi sul 10-3.

Al 30′ c’è uno squillo del Petrarca, dopo un calcio alto di Garbisi recuperato in mezzo al campo. Chillon buca la difesa, dentro i 22 Beraldin tenta un grubber per Trotta all’ala ma il pallone è fuori misura. Il Petrarca resta dentro la metà campo del Mogliano, ma Garbisi non centra i pali da buona posizione dalla piazzola. La mischia ospite poi fa risalire il campo ai biancoblu e li riporta fin dentro i 22 petrarchini.

Il Mogliano concretizza il buon momento mettendo altri tre punti in cascina con Ormson, ma perde Buonfiglio che è costretto a uscire in barella per un infortunio alla gamba. Il primo tempo si chiude sul 13-3.

L’inizio della ripresa segue un po’ l’andamento del primo tempo e non ha un vero e proprio padrone, con il Molaino che continua a non cedere terreno a un avversario teoricamente più forte. Attorno al 50′ Garbisi accorcia dalla piazzola, ma sul restart un bel grillotalpa di Michelini permette a Ormson di far tornare i suoi sul +10.

La partita si sviluppa perlopiù nella metà campo del Petrarca e, anche se il Mogliano non crea occasioni significative, rende complicato ai padroni di casa risalire il campo. Quando i petrarchini riescono a ricavarsi un’azione da costruire in zona pericolosa, però, la pressione della difesa ospite costringe a errori anche piuttosto banale i tuttineri, che sono costretti a ripartire sempre da lontano.

A una decina di minuti dalla fine Garbisi riesce a riportare i suoi a -7, ma ancora una volta il Petrarca è subito indisciplinato e Ormson allunga ancora sul +10 per il 19-9. Nel finale il Petrarca si riversa in avanti e ha una chance con una rolling maul per segnare, ma il Mogliano si difende ancora egregiamente e respinge ancora i rivali. Finisce 19-9.

Mogliano: Abanga; Pavan, Scagnolari, Pratichetti, Guarducci (Cap.); Ormson, Crosato; Tuilagi, Finotto, Baldino; Delorenzi, Caila; Michelini, Ferraro, Buonfiglio
A disposizione: Cincotto, Michielotto, Alongi, Favretto, Zago, Fabi, Cerioni, D’Anna

Marcatori Mogliano

Mete: Guarducci
Conversioni: Ormson
Punizioni: Ormson (4)

Petrarca: Ragusi; Beraldin, Zini, Broggin, Leaupepe; Garbisi, Chillon; Trotta (cap.), Conforti, Nostran; Galetto, Gerosa; Swanepoel, Carnio, Braggiè
A disposizione: Borean, Cugini, Scarsini, Michieletto, Grigolon, Cortellazzo, Faiva, Fadalti

Marcatori Petrarca

Mete:
Conversioni:
Punizioni: Garbisi (3)

Classifica: FEMI-CZ Rovigo, Kawasaki Robot Calvisano, Valorugby Emilia e Fiamme Oro 21; Argos Petrarca e Mogliano Rugby 1969 19; Lafert San Donà 11; IM Exchange Viadana 1970 7; Toscana Aeroporti I Medicei 6; Sitav Rugby Lyons 4; HBS Colorno 2; S.S. Lazio Rugby 1927 1

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

La classifica marcatori del Top12 (in aggiornamento)

Chi segna più mete e più punti nel massimo campionato italiano?

4 Dicembre 2019 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Top12: gli highlights della quinta giornata

Tutte le migliori giocate di un turno di campionato che ha regalato diversi spunti d'interesse

2 Dicembre 2019 Foto e video
item-thumbnail

Top12: il Petrarca prova a riprendersi la vetta

I patavini vanno per il quinto successivo, ma il Mogliano non si presenta come il più abbordabile degli avversari

1 Dicembre 2019 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Top12, 5^ giornata: in quattro al comando in attesa del Petrarca, i Medicei dilagano a Colorno

Rovigo e Fiamme Oro vincono allo scadere, mentre hanno vita facile Calvisano e Lazio. Domani il posticipo Petrarca-Mogliano

30 Novembre 2019 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Top 12: programma e formazioni della quinta giornata di andata

Sfida in coda fra Colorno e Medicei, mentre le quattro squadre venete si sfidano fra loro

29 Novembre 2019 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

I primi mesi di Salvatore Costanzo da head coach di Mogliano, raccontati dall’ex Benetton Rugby

A pochi giorni dalla sfida di vertice con il Petrarca, abbiamo parlato del torneo della squadra veneta con l'allenatore siciliano

26 Novembre 2019 Campionati Italiani / TOP12