Argentina: Tomas Lavanini squalificato per quattro partite

Il seconda linea è stato fermato dopo il rosso per il placcaggio pericoloso su Owen Farrell

argentina tomas lavanini

ph. Reuters

Tomas Lavanini è stato squalificato per quattro partite dopo il cartellino rosso in Inghilterra-Argentina. Il seconda linea dei Pumas era stato espulso al 17′ durante il match perso dai sudamericani 39-10, a causa di un placcaggio pericoloso su Owen Farrell.

La commissione disciplinare ha giudicato l’intervento non deliberatamente volontario, ma pericoloso e passibile di sei partite di squalifica, ragion per cui non sono state aggiunte delle aggravanti. Il panel di giudici ha invece disposto una riduzione dello stop di due match per via delle scuse di Lavanini nei confronti di Farrell, della sua ammissione di colpa e della buona condotta tenuta durante l’udienza.

Lavanini salterà dunque l’ultima sfida dell’Argentina del Mondiale contro gli Stati Uniti e le prime tre partite in programma dei Leicester Tigers, club con cui giocherà dalle prossime settimane. Il 26enne salterà dunque le sfide contro Northampton, Worcester e Saracens: potrà tornare a giocare a partire da 30 ottobre.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Rugby World Cup 2019: il XV della Francia per la sfida al Galles

Damian Penaud, in dubbio alla vigilia, sarà della partita ad Oita

18 Ottobre 2019 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2019
item-thumbnail

Rugby World Cup 2019: il programma tv del weekend dei quarti di finale

Si entra nella fase ad eliminazione diretta con quattro sfide molto interessanti

18 Ottobre 2019 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2019
item-thumbnail

Rugby World Cup 2019: la formazione del Galles per i quarti di finale

Le scelte di Warren Gatland per la sfida contro la Francia

18 Ottobre 2019 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2019
item-thumbnail

Slow Motion – Speciale RWC: epica giapponese

La meta più bella e intensa della fase a gironi della Rugby World Cup 2019 è stata di Keita Inagaki, durante Giappone-Scozia

17 Ottobre 2019 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2019
item-thumbnail

Rugby World Cup 2019: la formazione dell’Irlanda per i quarti di finale

Schmidt punta sull'usato sicuro: XV collaudato e molto simile a quello che ha battuto i tuttineri nel 2018

17 Ottobre 2019 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2019
item-thumbnail

Rugby World Cup 2019: Cheika gioca d’azzardo per i quarti di finale

Dentro a sorpresa il 19enne Jordan Petaia con la maglia numero 13, fuori James O'Connor

17 Ottobre 2019 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2019