Top12: Gonzalo Garcia è il nuovo capo allenatore dei Lyons

L’ex centro azzurro tornerà in Italia per guidare la neopromossa piacentina

ph. Sebastiano Pessina

Gonzalo Garcia sarà il nuovo capo allenatore dei Lyons Rugby, club neopromosso nel Top12. Per l’ex centro della nazionale italiana (44 cap in carriera) sarà la prima esperienza da tecnico in Italia. Classe 1984, Garcia si è ritirato dal rugby giocato nel 2016 per iniziare la carriera da allenatore in Argentina, prima nel settore giovanile del Marista Rugby Club a Mendoza e poi nella selezione giovanile della provincia. Dall’anno scorso è nello staff tecnico della prima squadra del Marista, suo club d’origine.

“Non vedo l’ora di conoscere tutti i giocatori e lo staff della squadra e creare un buon rapporto con tutti: questa sarà la base per fare un bel campionato – ha detto Garcia – Il primo obiettivo per questa stagione è la salvezza, come per ogni neopromossa, ma per me è altrettanto importante la crescita della squadra e del gruppo. Inizieremo a lavorare a fine luglio per cominciare a muovere i primi passi e prendere confidenza con il gruppo, per poi entrare nel vivo della preparazione in agosto con il gruppo completo”.

Garcia prenderà il posto di Emanuele Solari, l’allenatore che ha riportato i Lyons in Top12 grazie alle vittorie nello spareggio promozione contro l’Accademia. “Ha creato un gruppo unito e coeso, che aggiunto alle qualità dei singoli si è rivelato determinante per il raggiungimento di tutti gli obiettivi che ci eravamo prefissati – ha spiegato il direttore sportivo Stefano Nucci, ringraziando Solari – Sfortunatamente il TOP12 richiede una presenza costante sul campo che non si poteva conciliare con i suoi obblighi lavorativi, ma resterà tra i tecnici Lyons nel settore giovanile”. Gonzalo Garcia sarà assistito da Davide Baracchi, allenatore degli avanti già presente nello staff tecnico dei Lyons.

Nello stesso comunicato, la società piacentina ha anche annunciato chi lascerà il club in vista della prossima stagione, ovvero Alberto Grassi, Antonio Arrigo, Niccolò Mori e Barend Jacobus Potgieter. Resteranno ancora tra i Lyons Mathieu Guillomot, il capitano Lorenzo Maria Bruno, Nicola Pedrazzini, Mirko Rapone, Alberto Rollero e – nonostante sia sotto contratto con le Zebre – anche Lorenzo Masselli.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Viadana: Giorgio Bronzini è un nuovo giocatore del club lombardo

Il mediano di mischia è il quinto innesto del team mantovano

15 luglio 2019 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Rugbymercato: come cambiano le rose del Top12 (in aggiornamento)

Tutti gli ingaggi e gli addii per la stagione 2019/2020, man mano che arrivano le notizie

14 luglio 2019 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Top12: il versatile internazionale georgiano Lasha Lomidze è un giocatore della Lazio

Il club capitolino rafforza il pacchetto degli avanti con un innesto di spessore

12 luglio 2019 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Top12: i primi tre acquisti del San Donà

Andrea Bronzini, Jader Chanolec Santana e Enrico Francescato rinforzeranno la squadra biancoceleste

11 luglio 2019 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Top 12: la Lazio cambia, via 14 giocatori

La squadra romana ha annunciato i numerosi atleti partenti, ringraziandoli per il loro impegno in biancoceleste

10 luglio 2019 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Top12: Luca Petillo e Lorenzo Cemicetti ai Lyons

Per il flanker si tratta di un ritorno in Italia, dopo quattro anni trascorsi all'estero tra Olanda, Inghilterra e Francia

8 luglio 2019 Campionati Italiani / TOP12