All Blacks, verso la Rugby World Cup: Ben Smith è pronto a rientrare in campo

L’estremo neozelandese mostrerà la sua condizione nel Super Rugby

Ph. Sebastiano Pessina

Steve Hansen può tirare un sospiro di sollievo: Ben Smith è pronto a tornare in campo nel Super Rugby e successivamente a rivestire la maglia degli All Blacks, in vista di Rugby Championship e poi ovviamente della Rugby World Cup.

L’estremo 33enne che aveva patito un infortunio al bicipite femorale lo scorso 4 maggio, in occasione del match fra i suoi Highlanders e i Chiefs (partita chiusasi sul 31-31, nella 12esima settimana di gioco del Super Rugby), si sta allenando da qualche giorno in gruppo: “Attualmente sembra essere un po’ fuori condizione – afferma Glenn Delaney, l’head coach della franchigia neozelandese – e siamo noi i primi a non essere abituati a questa cosa. Vedremo come andrà il resto della settimana, Ben comunque è pieno di entusiasmo”.

Vederlo quindi indossare una maglia da titolare nella sfida contro i Waratahs sarà quasi impossibile, si fa largo invece l’ipotesi di uno scampolo di partita partendo dalla panchina. Al più tardi, comunque, Smith sarà disponibile nella terza settimana del mese di giugno.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Rugby World Cup 2019 – Le squadre: Australia

I Wallabies si portano al Mondiale tante incognite, ma anche una grossa quantità di talenti. Cosa emergerà in Giappone?

25 agosto 2019 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2019
item-thumbnail

Rugby World Cup 2019: Michael Leitch suona la carica per il Giappone

I Giappone e il suo capitano non si nascondono: gli obiettivi per il mondiale casalingo sono davvero ambiziosi

25 agosto 2019 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2019
item-thumbnail

Aphiwe Dyantyi è risultato positivo a un test antidoping

Il giocatore ha saputo la notizia il 14 agosto e ha chiesto le controanalisi, dichiarandosi innocente

24 agosto 2019 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2019
item-thumbnail

Scozia: Jim Mallinder sarà il nuovo Director of Performance della Federazione

L'incarico dovrebbe concretizzarsi in tempo già per la prossima Rugby World Cup

23 agosto 2019 Rugby Mondiale
item-thumbnail

Rugby World Cup 2019: i 31 convocati dell’Australia

Nessuna esclusione eccellente. C'è David Pocock nel roster, così come la giovane novità rappresentata da Jordan Petaia

23 agosto 2019 Rugby Mondiale
item-thumbnail

Irlanda, World Cup 2019: il punto sugli infortunati. Non preoccupa Sexton, Carbery in dubbio

Dal ritiro portoghese, i Verdi fanno il punto della situazione sulla situazione medica

21 agosto 2019 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2019