Viadana, Filippo Frati: “Un applauso agli avanti”

Il coach dei lombardi ha parlato alla Gazzetta di Mantova dopo la vittoria dei suoi contro i Medicei

ph. Sebastiano Pessina

La Coppa Italia si è rivelata medicina efficace per il Viadana di Filippo Frati, che, dopo un avvio convincente di Top 12, era incappato in tre sconfitte filate nel massimo torneo italiano. Serie negativa interrotta, dunque, grazie al successo ai danni dei Medicei, tra le mura amiche dello Zaffanella.

Leggi ancheIl Viadana di Filippo Frati, atto terzo;

Un 22-17 finale, con gli ospiti che hanno accorciato le distanze in extremis, che ha soddisfatto, ma fino ad un certo punto l’head coach Frati, che si è espresso sul match in un’intervista alla “Gazzetta di Mantova”. ” Abbiamo vanificato troppe occasioni nei loro 22 metri. Quando si entra in zona favorevole dobbiamo riuscire a  portare sempre a casa dei punti”, ha iniziato l’ex nazionale azzurro, che poi ha parlato, con parole dolci, dei suoi avanti. “Eravamo contati a causa degli infortuni. Un applauso va necessariamente allo spirito degli avanti Anello, Moreschi e Denti. Non sono mai calati d’intensità nel corso del match”, ha concluso l’allenatore dei lombardi, elogiando anche la gestione del duo in mediana.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterGoogle+Pinterest
item-thumbnail

Coppa Italia: la finale si disputerà sabato 30 marzo a Parma

Il match si disputerà allo stadio Lanfranchi

item-thumbnail

Coppa Italia: il Valorugby sfiderà il Valsugana in finale

I reggiani hanno battuto il Viadana nella partita decisiva 19-24

item-thumbnail

Coppa Italia: Viadana-Valorugby Emilia deciderà la seconda finalista

Il Valsugana, nonostante la sconfitta di ieri, attende di conoscere quale sarà la sua avversaria per il trofeo

item-thumbnail

Coppa Italia: Valsugana in finale con un turno d’anticipo

La vittoria a San Donà e la contemporanea sconfitta del Verona a Mogliano regalano la qualificazione ai padovani

item-thumbnail

Coppa Italia: le formazioni di San Donà-Valsugana e Mogliano-Verona

Le prime due della classifica giocano in trasferta. Ultima chance per restare in corsa per San Donà

item-thumbnail

Coppa Italia: Viadana si ferma a Firenze, il girone 2 rimane aperto

Il Valorugby bastona la Lazio e supera i gialloneri, che sprecano il match point pareggiando con I Medicei