Top 12: presentato a Milano il campionato 2018-2019

Allargamento del torneo e un nuovo modo di trasmettere le partite: questi gli aspetti principali della conferenza stampa

Ph, Sebastiano Pessina

Top 12, finalmente si parte. Comincerà nel fine settimana l’89esima edizione del massimo Campionato italiano di rugby, che da quest’anno cambia nome e include un maggior numero di squadre rispetto alle ultime stagioni.
Nella cornice del NHOW Hotel di Milano, il presidente federale Alfredo Gavazzi ha voluto fare gli onori di casa: ” Per la FIR – ha esordito – il Campionato è importante, anche perchè va a coronare la fine di un percorso di formazione di molti ragazzi all’interno della Federazione. Il torneo ha dato e sta dando profondità per i giocatori di interesse nazionale pensando anche alle franchigie.
Do il benvenuto a tutti, in particolare al Verona e al Valsugana, augurando il meglio a ciascuno nella caccia al Petrarca Padova: qualcuno ha criticato la scelta dell’allargamento del torneo perchè si è pensato che potesse diminuire la qualità complessiva dello stesso, penso invece sia venuto il momento di poter includere un maggior numero di formazioni perchè questo sia più consono verso la possibilità di provare più giovani da inserire nel panorama dell’alto livello.
Vogliamo che questo campionato a cui, ribadisco, ci sentiamo molto vicini come FIR possa creare opportunità per il futuro cambiando anche il modo di comunicare”.

Comunicazione che può essere tradotta anche in un nuovo modo di trasmettere le partite del Top 12: dalla stagione 2018/2019 infatti tutte le sfide in programma saranno trasmesse in diretta streaming sul canale Youtube della FIR. I link per accedere alla visione inoltre saranno disponibile sul sito federugby.it e anche sull’app della FIR, senza dimenticare inoltre che la partita più importante di ogni singolo turno verrà trasmessa in diretta sulla Pagina Facebook della Federugby.

La produzione video è stata affidata alla società milanese M-Three Satcom, che ha già esperienze di web tv.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Top12: otto giocatori lasceranno i Medicei

Hanno salutato Firenze in particolare Grobler, Lupini, Cerioni, Lubian e Cemicetti

15 giugno 2019 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Rugbymercato: come cambiano le rose del Top12 (in aggiornamento)

Tutti gli ingaggi e gli addii per la stagione 2019/2020, man mano che arrivano le notizie

15 giugno 2019 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Top 12: Mogliano firma Pratichetti e Cerioni per il reparto arretrato

Il club veneto annuncia i due centri, provenienti rispettivamente da San Donà e Medicei

14 giugno 2019 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Top 12: tre nuove conferme per Mogliano

Jacopo Bocchi, Matteo Corazzi, Filippo Guarducci continueranno a vestire la maglia biancoblu

7 giugno 2019 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Mogliano: tre conferme importanti per la prossima stagione

Prende forma la rosa del club veneto

5 giugno 2019 Campionati Italiani / TOP12