Sergio Parisse dovrà restare fuori un mese a causa di un infortunio

Il capitano della nazionale italiana aveva avvertito un fastidio durante l’ultima partita dello Stade Francais

ph. Sebastiano Pessina

Sergio Parisse dovrà restare fuori circa quattro settimane a causa di un infortunio al polpaccio. Il capitano della nazionale italiana ha disputato tutti gli ottanta minuti nell’ultima partita del Top 14 contro il Bordeaux, ma aveva iniziato a sentire un fastidio al polpaccio ad inizio secondo tempo.

La risonanza effettuata lunedì ha evidenziato per Parisse uno scollamento della guaina e la formazione di un piccolo edema, che richiederà circa un mese di stop per il 34enne dello Stade Francais. Il terza linea, dunque, recupererà in tempo – e con ampio anticipo – per giocare i Test Match di novembre con l’Italia, che sarà impegnata a Chicago contro l’Irlanda (sfida fuori dalla finestra ufficiale di World Rugby, per cui Parisse potrebbe non essere disponibile), a Firenze contro la Georgia, a Padova contro l’Australia e a Roma contro gli All Blacks

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Sei Nazioni 2020: Italia, i convocati per l’Irlanda

Franco Smith ha selezionato 30 atleti per il raduno romano

25 Febbraio 2020 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Sei Nazioni 2020, Italia: il bollettino medico post Scozia

Gli aggiornamenti sugli infortuni di Marco Riccioni e Marco Lazzaroni

23 Febbraio 2020 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Sei Nazioni 2020: le parole degli Azzurri dopo Italia-Scozia

Le dichiarazioni del CT e del capitano della Nazionale Italiana Rugby post partita Italia-Scozia del 6 Nazioni 2020

22 Febbraio 2020 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Sei Nazioni 2020: Italia, tanta voglia di vittoria con la Scozia

Kick-off alle 15.15, diretta tv DMAX, streaming anche su OnRugby

22 Febbraio 2020 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Sei Nazioni 2020, Luca Bigi: “Vogliamo essere dominanti nelle fasi statiche”

Il capitano azzurro ha parlato in conferenza stampa alla vigilia del match contro la Scozia

21 Febbraio 2020 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Sei Nazioni 2020, Smith: “Stiamo lavorando da un mese per costruire la nostra identità”

L'head coach degli azzurri ha parlato in conferenza, dopo l'annuncio della formazione degli azzurri contro la Scozia

20 Febbraio 2020 Rugby Azzurro / La Nazionale