Dove giocheranno gli azzurrini dell’ultimo Mondiale Under 20?

24 su 30 saranno impegnati nel massimo torneo italiano. Iachizzi resta a Perpignan, in due entreranno in Accademia

italia under 20 roselli

ph. Federugby

Per molti dei ragazzi impegnati nell’ultimo Mondiale Under 20, il ciclo con l’ultima nazionale juniores si è esaurito. Per alcuni altri continuerà la prossima stagione, mentre un paio di questi (Moscardi e Batista), potrebbero partecipare addirittura a tre cicli di Under 20 essendo nati nel 2000. In attesa di rivederli nuovamente su palcoscenici internazionali, vediamo dove giocheranno gli azzurrini ammirati nell’ultima competizione iridata in Francia, dove i ragazzi di Roselli e Moretti hanno conquistato l’ottavo posto finale.

In tre saranno impegnati nel secondo e ultimo anno dell’Accademia (Taddia, Ruggeri e Fusco), mentre i già citati Moscardi e Batista vi entreranno per la loro prima stagione da trascorrere a Remedello, nel campionato cadetto. Tutti gli altri giocheranno nel massimo torneo italiano, ad eccezione di Antonio Rizzi e Edoardo Iachizzi: il friulano è stato l’unico gruppo ad aver compiuto direttamente il salto dalla fine dell’Under 20 al Pro14, passando per una sola stagione di Eccellenza (come fatto già lo scorso anno da Marco Riccioni e Andrea Bronzini); Iachizzi invece continuerà la sua avventura al Perpignan, dove potenzialmente potrebbe avere la possibilità di esordire nel Top 14.

Le novità risiedono soprattutto nei tanti permit player già nell’orbita alle due franchigie. Nel complesso, infatti, sono ben undici gli atleti che si stanno allenando (e si alleneranno) con Benetton o Zebre nel corso dell’anno, legame ben più complicato da istituire nelle passate stagioni. Fischetti, Bianchi, Casilio e D’Onofrio (senza dimenticare Marco Manfredi e lo sfortunato Ludovico Vaccari, infortunato dallo scorso 4 novembre); Mancini Parri, Canali, Cannone, Lamaro, Manni, Crosato e De Masi stanno invece svolgendo la preparazione alla Ghirada con Treviso.

Sedici di loro (quelli segnati con l’asterisco) hanno invece cambiato squadra: solo due di loro (Manni e De Masi) si sono mossi all’interno del campionato di Eccellenza; in undici saranno alla prima esperienza nel massimo torneo italiano (completano il quadro Batista, Moscardi e Rizzi, di cui abbiamo già detto).

Piloni
Danilo Fischetti (Calvisano – permit player alle Zebre)
Michele Mancini Parri (Petrarca – permit player al Benetton)*
Leonardo Mariottini (Fiamme Oro)*
Matteo Nocera (Fiamme Oro)*
Guido Romano (I Medicei)*

Tallonatori
Matteo Luccardi (Calvisano)
Niccolò Taddia (Accademia Nazionale Ivan Francescato)

Seconde Linee
Matteo Canali (Rugby Rovigo – permit player al Benetton)*
Niccolò Cannone (Petrarca Padova – permit player al Benetton)
Edoardo Iachizzi (Usap Perpignan)

Flanker/N.8
Jacopo Bianchi (Fiamme Oro Rugby – permit player alle Zebre)
Antoine Koffi (Calvisano)*
Michele Lamaro (Petrarca Padova – permit player al Benetton)
Lodovico Manni (Petrarca Padova – permit player al Benetton)*
Davide Ruggeri (Accademia Nazionale Ivan Francescato)

Mediani di mischia
Nicolò Casilio (Calvisano – permit player alle Zebre)
Luca Crosato (Lafert San Donà – permit player al Benetton)

Mediani d’apertura
Filippo Di Marco (Viadana)*
Antonio Rizzi (Benetton)*

Centri/Ali/Estremi
Albert Einstein Batista (Accademia Nazionale Ivan Francescato)*
Michelangelo Biondelli (Fiamme Oro)*
Tommaso Coppo (Petrarca Padova)
Simone Cornelli (I Medicei)
Giovanni D’Onofrio (Fiamme Oro – permit player alle Zebre)*
Andrea De Masi (Rugby Rovigo – permit player al Benetton)*
Alessandro Forcucci (Fiamme Oro)*
Alessandro Fusco (Accademia Nazionale Ivan Francescato)
Damiano Mazza (Calvisano)*
Francesco Modena (Rugby Rovigo)
Matteo Moscardi (Accademia Nazionale Ivan Francescato)*

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

I convocati dell’Italia per il World Rugby Under 20 Championship 2019

Definite le scelte di Fabio Roselli per il torneo in programma in Argentina

item-thumbnail

I Cheetahs hanno annunciato l’ingresso di Franco Smith nello staff tecnico dell’Italia

Il ritorno del coach sudafricano è praticamente certo: sarà uno dei tecnici che lavorerà con Conor O'Shea dall'1 gennaio 2020

14 maggio 2019 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italia, verso la Rugby World Cup 2019: i 39 convocati per il primo raduno a Pergine Valsugana

Conor O'Shea conferma la prima lista di giocatori scelti. Al momento però dovrà fare a meno dei giocatori che militano all'estero

14 maggio 2019 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Luke McLean si è ritirato dal rugby

L'italo-australiano ha giocato 89 partite con la maglia della nazionale italiana tra il 2008 e il 2017

10 maggio 2019 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italia: il Test Match agostano contro la Russia si disputerà a San Benedetto del Tronto

La seconda sfida di preparazione al mondiale nipponico andrà in scena nelle Marche, il 17 agosto

8 maggio 2019 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Rugby World Cup 2019, Italia: i convocati per il primo raduno premondiale

Conor O'Shea ha scelto un gruppo che sarà formato da 44 giocatori, tra cui figura anche Leonardo Ghiraldini

2 maggio 2019 Rugby Azzurro / La Nazionale