Coppa Italia Femminile: il Parabiago vince il trofeo intitolato a Rebecca Braglia

La squadra lombarda si afferma nella competizione venendo premiata dal papà della giovane rugbista scomparsa

Foto Federugby

Nel fine settimana appena trascorso, il rugby femminile italiano ha visto completarsi la sua stagione. In quel di Calvisano infatti sono stati assegnati tutti i trofei in palio a livello senior.
Lo scudetto è andato appannaggio del Colorno, che nella finalissima della Serie A è riuscito a piegare 29-20 il Valsugana, mentre il Parabiago si è aggiudicato la Coppa Italia battendo nell’atto conclusivo il Montebelluna per 21-0.
Un trofeo particolare il secondo –  e carico di emozioni – poichè da quest’anno si è deciso di intitolarlo alla memoria di Rebecca Braglia: giovane rugbista scomparsa lo scorso 2 maggio a seguito di un grave trauma cranico subito in campo, proprio in una partita della competizione. A consegnare la coppa è stato Giuliano Braglia, padre di Rebecca.

“Queste giornate sono un vero e proprio spot per il movimento rugbistico femminile italiano. Abbiamo vissuto due giornate intense sui campi degli impianti San Michele a Calvisano dove tante giovani atlete si sono affrontate. Oltre tremila spettatori presenti ad una finale più che avvincente del Campionato di Serie A Femminile. Chiudere il weekend con il Trofeo Interregionale Under 16 e con la Coppa Italia Seniores intitolata alla memoria di Rebecca Braglia dona un valore ancor più grande e intenso ai due giorni appena conclusi che evidenziano la crescita del rugby femminile in Italia. Ci sono dei piccoli aspetti che vanno ancora limati, ma il bilancio è positivo e puntiamo a migliorarci costantemente in vista delle prossime stagioni” ha dichiarato Maria Cristina Tonna, coordinatrice del settore rugbistico femminile italiano, al sito federale.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Serie A femminile: Valsugana espugna Colorno, Villorba al comando

Le padovane battono 0-15 le emiliane in trasferta. Le Belve Neroverdi agganciano Bologna al terzo posto

item-thumbnail

Serie A femminile: un attesissimo Colorno-Valsugana infiamma la terzultima giornata

Il remake delle ultime due finali scudetto e molto altro in un turno che si preannuncia decisivo

item-thumbnail

Serie A Femminile: la situazione a tre partite dal termine

Cade il CUS Ferrara, mentre vincono tutte le altre big dei due gironi. Valsugana esagera con Pavia

item-thumbnail

Serie A femminile: il big match è del Valsugana

Nel Girone 1 ora ci sono tre squadre in tre punti, con Colorno in vetta insieme al Villorba. Il Cus Ferrara vince a Bologna nel Girone 2

item-thumbnail

Serie A femminile: il grande giorno di Valsugana-Villorba

Il 14esimo turno propone il big match veneto e diverse altre sfide d'interesse

item-thumbnail

Serie A femminile: vincono le big nella tredicesima giornata

Il Valsugana ne fa 131 al Cus Milano. Bene anche Colorno, Villorba e la Capitolina nel Girone 2