Zebre Rugby: nuovo acquisto in vista della prossima stagione

Dai Cornish Pirates i ducali acquisiscono l’argentino Nicolas De Battista per rinforzare il reparto arretrato

ph. Brian Tempest / Cornish Pirates Official Website

Da Rosario, via Inghilterra, arriverà a Parma per la prossima stagione il centro argentino Nicolas De Battista: è la notizia confermata definitivamente quest’oggi dal club italiano di Pro14, che ha annunciato attraverso il proprio sito ufficiale la firma del centro proveniente dai Cornish Pirates.

Centro di 27 anni, De Battista è cresciuto nel Jockey Club di Rosario prima di trasferirsi, durante le ultime due stagioni, in Cornovaglia con la maglia dei Pirates. Con la squadra del Championship inglese, l’argentino ha segnato 6 mete in 21 partite in questa stagione ed ha contribuito a portare i rossoneri al quarto posto della seconda divisione.

Nel suo tragitto professionistico è accomunato dallo stesso percorso di Alberto Di Bernardo, cresciuto anch’egli nel Jockey Club rosarino prima di emigrare in Inghilterra e in Italia.

Dopo essere stato membro della nazionale argentina under-20, De Battista ha capitanato non solo la propria squadra di club nel 2014, ma anche la squadra della provincia di Rosario. Nel 2016 la decisione di attraversare l’Atlantico e vestire la maglia dei Pirates, con la quale già nel primo anno è stato premiato come miglior giocatore della stagione.

Il rosarino approderà a Parma a partire dalla prossima stagione. Al sito ufficiale di Zebre Rugby ha parlato così: “Sono un giocatore molto determinato che cerca sempre di migliorarsi ed imparare. Ho accettato la proposta delle Zebre perché potrò continuare la mia crescita, allenandomi con tanti giocatori internazionali e misurandomi in un campionato di livello come il Guinness PRO14 dove ci sono grandi squadre.”

Il direttore sportivo delle Zebre Andrea De Rossi ha spiegato così l’operazione di mercato: “Coi tanti nazionali nella linea dei trequarti, siamo andati sul mercato alla ricerca di un profilo straniero che potesse essere utilizzato sia da primo che secondo centro, con esperienza in Europa, che potesse soprattutto mantenere il livello durante le finestre internazionali. De Battista è di nazionalità argentina ma di passaporto italiano, leader indiscusso dei Cornish Pirates con una grande personalità. Nicolas è un centro completo: gran placcatore e anche ball carrier”.

 

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterGoogle+Pinterest
item-thumbnail

Zebre: il pensiero di Michael Bradley dopo la vittoria del record

L'irlandese plaude i suoi dopo il successo sugli Ospreys, ricordando che "dobbiamo crescere in confidenza ed autostima"

23 aprile 2018 Pro 14 / Zebre Rugby
item-thumbnail

Zebre: gli highlights della vittoria sugli Ospreys

Le giocate migliori della serata del Lanfranchi

22 aprile 2018 Foto e video
item-thumbnail

Pro14: Zebre con il minimo sforzo, Ospreys battuti 37-14 a Parma

I ducali marcano tre mete in 15', poi si rilassano e riprendono il filo del discorso solo nel finale. Sesta vittoria nel torneo

21 aprile 2018 Pro 14 / Zebre Rugby
item-thumbnail

Pro14: le Zebre cercano l’ultimo acuto per salutare il proprio pubblico

Per la franchigia italiana in campo i migliori, Ospreys che invece schierano molti giovani ed esordienti

21 aprile 2018 Pro 14 / Zebre Rugby
item-thumbnail

Pro14: la formazione delle Zebre per la sfida contro gli Ospreys

Bradley ritrova Fabiani e Chistolini in prima linea. Si rivede Padovani in panchina

20 aprile 2018 Pro 14 / Zebre Rugby
item-thumbnail

Zebre: in 10 lasceranno il club a fine stagione

Quella contro gli Ospreys sarà l'ultima gara interna con la franchigia per diversi elementi

19 aprile 2018 Pro 14 / Zebre Rugby