Serie B: risultati e classifiche dopo la giornata 17

Biella si prende la vetta del girone 1, l’Unione Rugby Capitolina dilaga

ph Rugby Lumezzane / Un’azione di gioco tra Sondrio e Lumezzane

La domenica di Serie B ha proposto il super big match del girone 1, tra CUS Milano ed Alghero, con la vittoria tirata dei Meneghini. Biella ne ha approfittato, vincendo nettamente a Novara e portandosi in testa alla classifica. Pesaro, Paese ed Unione Rugby Capitolina, invece, si sono confermate in vetta ai loro raggruppamenti.

Serie B – Risultati e classifiche

Girone 1

Amatori R. Capoterra – Amatori&Union Rugby Milano   41 : 22
Cus Milano Rugby – Amatori R. Alghero   20 : 18
Rugby Sondrio Sertori – Rugby Lumezzane   14 : 13
Asd Rugby Bergamo 1950 – Tutto Cialde Rugby Lecco  12 : 29
Probiotical Amatori R. Novara – Edilnol Biella Rugby Club  0 : 61
Chef Piacenza Rugby Club – Asd Monferrato Rugby   26 : 40

Classifica: Edilnol Biella Rugby Club 71, Cus Milano Rugby ASD 70, Amatori R. Alghero 68, Asd Monferrato Rugby 66, Amatori R. Capoterra 51, Chef Piacenza Rugby Club 46, ASD Rugby Lumezzane 37, Tutto Cialde Rugby Lecco 29, Rugby Sondrio Sertori 29, Amatori&Union Rugby Milano 20, Probiotical Amatori R. Novara 16, Asd Rugby Bergamo 10

Girone 2

Giacobazzi Modena Rugby 1965 – Toscana Aeroporti I Medicei  13 : 52
Florentia Rugby asd – Romagna RFC  19 : 14
Civitavecchia R. Centumcellae – Rugby Parma 1931   24 : 21
Pesaro Rugby – Vasari Rugby Arezzo  72 : 0
Amatori Parma Rugby – Rugby Bologna 1928  7 : 22
Livorno Rugby ssd – ASD Arieti R. Rieti 2014  59 : 12

Classifica: Pesaro Rugby 73, Toscana Aeroporti I Medicei 65, Livorno Rugby ssd 64, Rugby Bologna 1928 55, Romagna RFC 43, Amatori Parma Rugby 42, Civitavecchia R. Centumcellae 36, Florentia Rugby asd 32, ASD Arieti R. Rieti 2014 32,  Rugby Parma 1931 31,  Giacobazzi Modena Rugby 1965 27, Vasari Rugby Arezzo 7

Leggi anche: Serie A: Valsugana passa a Verona, il CUS Genova continua a correre

Girone 3

CUS Padova ASD – UNAWAY Occhiobello CUS Ferrara  28 : 14 (giocata sabato 7)
Iniziative Villorba Rugby – Rugby Mirano 1957   39 : 15
Rugby Riviera 1975 – Mogliano Rugby  21 : 0
Rugby Viadana 1970 – Rubano Rugby  10 : 33
Reno Rugby Bologna – Rugby Paese   20 : 57
Rugby Casale – Borsari Rugby Badia   35 : 30

Classifica: Rugby Paese 80, Iniziative Villorba Rugby 68, Borsari Rugby Badia 62*, Rugby Casale 61, Rubano Rugby 43*, CUS Padova ASD 37, Rugby Mirano 1957 32*, Rugby Viadana 1970 22, Mogliano Rugby 22*, UNAWAY Occhiobello CUS Ferrara 17, Reno Rugby Bologna 14, Rugby Riviera 1975 14

  • una partita in meno

Girone 4

Avezzano Rugby – Amatori Catania   14 : 78
Unione R. Capitolina – Arechi Rugby  80 : 5
Colleferro Rugby 1965 – C.L.C. Messina Rugby  17 : 10
Catania Rugby – Polisportiva Paganica R. ASD   19 : 38
Arvalia Villa Pamphili – Rugby Napoli Afragola   20 : 31
Rugby Roma Olimpic Club 1930 – Frascati R. Club 2015  12 : 30

Classifica: Unione R. Capitolina 84, Amatori Catania 70, Rugby Napoli Afragola 69, Arvalia Villa Pamphili 56, Frascati R. Club 2015 49, Polisportiva Paganica R. ASD 38, Rugby Roma Olimpic Club 1930 34,  C.L.C. Messina Rugby 30, CUS Catania Rugby 25, Avezzano Rugby 24, Colleferro Rugby 1965 23, Arechi Rugby 9

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterGoogle+Pinterest
item-thumbnail

La mappa della Serie B 2018/2019

Dove sono localizzate le quarantotto squadre che partecipanno al terzo torneo nazionale

item-thumbnail

Il nuovo Director of Rugby del Colorno è Nick Scott, da vent’anni nella RFU

Nella Federazione inglese si occupa della formazione dei tecnici

item-thumbnail

La mappa delle squadre della Serie A 2018/2019

Dove sono localizzati i trenta club che parteciperanno al prossimo torneo cadetto

item-thumbnail

Il calendario della Serie B 2018/2019

Si parte il 14 ottobre. Previste quattro promozioni e otto retrocessioni

item-thumbnail

Serie A: ecco il calendario, si parte il 14 ottobre

Definiti i calendari della categoria cadetta, al via con 30 squadre ai nastri di partenza. Si giocherà fino al 9 giugno

item-thumbnail

L’Amatori Alghero è stato ripescato in Serie A

Subentra a L'Aquila, che aveva comunicato la volontà di non partecipare al campionato. Sale di categoria anche il Varese