Serie B: continua la marcia delle quattro capoliste

I risultati e le classifiche aggiornate dal terzo campionato italiano

Un’azione da Pesaro – Rieti (ph. Pesaro Rugby)

La quindicesima giornata di Serie B va in archivio con le vittorie delle quattro capoliste. Alghero, Pesaro, Paese e Capitolina vanno a segno e tengono dietro le inseguitrici; in tutti i gironi resta molto serrata la lotta per il secondo posto, utile per accedere al playoff promozione.

Girone 1

Amatori R. Capoterra – Chef Piacenza Rugby Club 35 : 26 (giocata sabato)
Tutto Cialde Rugby Lecco – Amatori R. Alghero 12 : 21
Cus Milano Rugby ASD – Probiotical Amatori R. Novara 29 : 10
ASD Rugby Lumezzane – Amatori&Union Rugby Milano 14 : 3
Rugby Sondrio Sertori – Edilnol Biella Rugby Club 17 : 34
Asd Rugby Bergamo 1950 – Asd Monferrato Rugby 5 : 8

Classifica: Amatori R. Alghero 62, Asd Monferrato Rugby 61, Edilnol Biella Rugby Club 61, Cus Milano Rugby ASD 61, Amatori R. Capoterra 46, Chef Piacenza Rugby Club 40, ASD Rugby Lumezzane 35, Rugby Sondrio Sertori 24, Tutto Cialde Rugby Lecco 20, Amatori&Union Rugby Milano 16, Probiotical Amatori R. Novara 16, Asd Rugby Bergamo 10

Girone 2

Giacobazzi Modena Rugby 1965 – Livorno Rugby ssd 5 : 31
Florentia Rugby asd – Amatori Parma Rugby 26 : 10
Rugby Parma 1931 – Toscana Aeroporti I Medicei 0 : 9
Vasari Rugby Arezzo – Romagna RFC 3 : 14
Civitavecchia R. Centumcellae – Rugby Bologna 1928 24 : 45
Pesaro Rugby – ASD Arieti R. Rieti 2014 79 : 3

Classifica: Pesaro Rugby 60*, Toscana Aeroporti I Medicei 55, Livorno Rugby ssd 55, Rugby Bologna 1928 47*, Amatori Parma Rugby 42, Romagna RFC 42, Civitavecchia R. Centumcellae 31, Florentia Rugby asd 28, ASD Arieti R. Rieti 2014 27, Rugby Parma 1931 25, Giacobazzi Modena Rugby 1965 22, Vasari Rugby Arezzo 7

* una partita in meno

Girone 3

Iniziative – Villorba Rugby – Rugby Casale 13 : 11
Rugby Riviera 1975 – CUS Padova ASD 7 : 44
Rubano Rugby – Rugby Mirano 1957 28 : 26
Rugby Paese – Mogliano Rugby 59 : 12
Rugby Viadana 1970 – UNAWAY Occhiobello CUS Ferrara 18 : 3
Reno Rugby Bologna – Borsari Rugby Badia 5 : 54

Classifica: Rugby Paese 70, Iniziative – Villorba Rugby 59, Borsari Rugby Badia 56, Rugby Casale 52, Rubano Rugby 37, CUS Padova ASD 32, Rugby Mirano 1957 30*, Rugby Viadana 1970 18, Mogliano Rugby 17*, UNAWAY Occhiobello CUS Ferrara 16, Reno Rugby Bologna 14, Rugby Riviera 1975 10

* una partita in meno

Girone 4

Arechi Rugby – Amatori Catania 10 : 33
Colleferro Rugby 1965 – Polisportiva Paganica R. ASD 31 : 3
Avezzano Rugby – Rugby Napoli Afragola 7 : 33
Catania Rugby – Rugby Roma Olimpic Club 1930 19 : 12
Unione R. Capitolina – C.L.C. Messina Rugby 67 : 10
Arvalia Villa Pamphili – Frascati R. Club 2015 16 : 11

Classifica: Unione R. Capitolina 74, Amatori Catania 61, Rugby Napoli Afragola 59, Arvalia Villa Pamphili 55, Frascati R. Club 2015 39, Rugby Roma Olimpic Club 1930 33, Polisportiva Paganica R. ASD 28, CUS Catania Rugby 24, C.L.C. Messina Rugby 24, Avezzano Rugby 24, Colleferro Rugby 1965 19, Arechi Rugby 9

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterGoogle+Pinterest
item-thumbnail

Serie B: la Capitolina e il Cus Milano vincono dilagando

Pesaro torna alla vittoria, mentre Paese espugna non senza fatica la casa del Cus Padova

item-thumbnail

Serie A: i Lyons Piacenza battono il Cus Genova. Valsugana, Verona e Colorno non sbagliano

Pro Recco e Brescia colgono due affermazioni importanti per il loro cammino

item-thumbnail

Faialaga Afamasaga lascia le Zebre e giocherà a Colorno dal prossimo anno

Sorprendente manovra di mercato della società biancorossa, che si assicura il centro samoano dalla franchigia federale

item-thumbnail

Serie B: quattro mesi di squalifica per positività al THC

Il Tribunale Nazionale Antidoping ha fermato Tommaso Fiacchi del Villorba

item-thumbnail

Serie A: vincono tutte le grandi nell’ottava giornata

Valsugana e Cus Genova restano in testa ai rispettivi gironi

item-thumbnail

Serie B: prima sconfitta per Pesaro, il Cus Milano va in testa al suo girone

Cambiano le gerarchie nel Girone 1, mentre Paese e Capitolina continuano a vincere