Pro14: la formazione del Benetton Treviso per sfidare i Dragons

Sgarbi, alla 200esima presenza in biancoverde, di nuovo in terza linea. Dentro anche Pasquali e McKinley

ph. Ettore Griffoni

Kieran Crowley ha annunciato la formazione del Benetton Treviso per la quindicesima giornata del Pro14, in cui i biancoverdi affronteranno i Dragons al Rodney Parade di Newport in un match alla portata dei biancoverdi, che potrebbero conquistare la quinta vittoria consecutiva in campionato.

Il tecnico neozelandese si affida per tredici quindicesimi allo stesso XV titolare che ha battuto gli Scarlets a Monigo, inserendo dal primo minuto Ian McKinley a estremo (con Sperandio all’ala) e Tiziano Pasquali in prima linea, ovvero due dei tre giocatori rilasciati da O’Shea per il weekend. L’altro, Marco Riccioni, ha accusato dei problemi nella rifinitura effettuata in Ghirada questa mattina.

La coperta corta davanti ha costretto lo staff ad arruolare per la trasferta anche Federico Zani, che ha anticipato il rientro dall’infortunio al polpaccio di qualche settimana fa. In panchina viene confermato Marco Zanon, unico permit player convocato, mentre Alberto Sgarbi continua ad essere impiegato come flanker; per il capitano di giornata sarà una partita speciale, perché arriverà a 200 presenze con la maglia biancoverde.

Calcio d’inizio alle ore 16:30, diretta streaming su Eurosport Player.

Benetton Treviso: 15 Ian McKinley, 14 Luca Sperandio, 13 Tommaso Iannone, 12 Luca Morisi, 11 Monty Ioane, 10 Marty Banks, 9 Tito Tebaldi, 8 Whetu Douglas, 7 Marco Barbini, 6 Alberto Sgarbi (C), 5 Irné Hebst, 4 Marco Lazzaroni, 3 Tiziano Pasquali, 2 Tomas Baravalle, 1 Matteo Zanusso.

A disposizione: 16 Hame Faiva, 17 Federico Zani, 18 Cherif Traore, 19 Marco Fuser, 20 Francesco Minto, 21 Giorgio Bronzini, 22 Marco Zanon, 23 Andrea Bronzini

Indisponibili Tommaso Allan, Robert Barbieri, Tommaso Benvenuti, Luca Bigi, Ignacio Brex, Angelo Esposito, Alberto De Marchi, Simone Ferrari, Ornel Gega, Edoardo Gori, Jayden Hayward, Engjel Makelara, Sebastian Negri, Nicola Quaglio, Marco Riccioni, Federico Ruzza, Abraham Steyn, Michael Tagicakibau, Alessandro Zanni

La formazione dei Dragons: 15 Hallam Amos, 14 Rio Dyer, 13 Adam Warren, 12 Jack Dixon, 11 Jared Rosser, 10 Zane Kirchner, 9 Dan Babos; 1 Sam Hobbs, 2 Liam Belcher, 3 Lloyd Fairbrother, 4 Joe Davies, 5 Rynard Landman, 6 Harri Keddie (c), 7 Aaron Wainwright, 8 Lewis Evans
A disposizione: Ellis Shipp, Gerard Ellis, Leon Brown, Henri Williams, Lennon Greggains, Sarel Pretorius, Arwel Robson, Connor Edwards.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterGoogle+Pinterest
item-thumbnail

Dall’impatto alla ghirada alla vita privata: intervista a Marco Zanon

Abbiamo parlato con il giovane centro del Benetton, uno dei protagonisti della battaglia di Llanelli

20 settembre 2018 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Benetton: Irné Herbst è stato squalificato per due settimane

Il seconda linea sudafricano potrà tornare in campo dal 30 settembre. Salterà le sfide contro Ospreys e Edimburgo

19 settembre 2018 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Pro14: le statistiche di gioco dopo tre giornate. Spiccano Giammarioli, Padovani e Steyn

Numerosi gli aspetti presi in esame nei primi 240' di gioco. Positiva la condotta di gioco degli azzurri. Ulster spumeggiante

19 settembre 2018 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Benetton, un report arbitrale più duro del solito dopo gli Scarlets

La società ha criticato il metro adottato dallo scozzese Lloyd Linton durante il match: due pesi e due misure diversi

19 settembre 2018 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Benetton Rugby, le parole di Bortolami post Scarlets: “Siamo al livello dei migliori. A Swansea, per dire la nostra”

Fra Scarlets e Ospreys, l'allenatore degli avanti non nasconde le ambizioni della formazione veneta

18 settembre 2018 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Benetton, un film già visto. Resta in 14, lotta ma perde contro gli Scarlets (38-29)

I biancoverdi vanno fino a +9 nonostante il cartellino rosso a Herbst nel primo tempo, ma alla lunga cedono il passo ai gallesi

15 settembre 2018 Pro 14 / Benetton Rugby