Premiership: colpo di mercato per Exeter, arriva Santiago Cordero

Il talentuoso trequarti argentino lascia il Sudamerica per accasarsi a Sandy Park fino alla fine della stagione

ph. Reuters

Il club campione incarica della Premiership ha annunciato il trasferimento dell’utility back argentino Santiago Cordero fino al termine della stagione in corso.

Fra infortuni (Campagnaro, Nowell, Slade) e assenze dovute al Sei Nazioni, la linea arretrata dei Chiefs è in questo momento piuttosto ristretta: per questo motivo Exeter ha scelto di affidarsi ai talenti e all’esperienza di Cordero, che a 24 anni ha accumulato 33 caps con i Pumas.

Il trasferimento è per ora una soluzione di emergenza ai problemi della squadra, nonché un importante rinforzo per la corsa al bis in campionato di Exeter. Tuttavia, non è escluso un futuro coinvolgimento in pianta stabile dell’ormai ex giocatore dei Jaguares, anche se voci di mercato lo avevano voluto vicino al Munster per la prossima stagione, per prendere il posto di Simon Zebo.

Essendo rimasto ai margini delle ultime selezioni dell’head coach argentino Daniel Hourcade, Cordero è quindi diventato un giocatore che fa gola a tanti da questa parte dell’Oceano Atlantico.

Rob Baxter, head coach della squadra inglese, ha dichiarato in merito: “Abbiamo avuto diversi acciacchi questa stagione e con Jack Nowell, James Short, Henry Slade, Max Bodilly e Michele Campagnaro tutti fuori, abbiamo incominciato ad essere un po’ a corto fra i trequarti.

“Allo stesso tempo, vogliamo avere una squadra competitiva, competizione per la maglia e diverse opzioni fra le quali scegliere. Quindi, se buoni giocatori si rendono disponibili, possono essere coloro che mettono un pizzico di brio in una squadra.”

Il trequarti argentino, dalle dimensioni compatte ma dalle spettacolari doti di attaccante, è un giocatore in grado di seminare il panico nelle difese se ha spazio a disposizione: “E’ un giocatore pericoloso e uno che può darci impeto in attacco. Quello che dobbiamo fare noi come club è creare le basi perché possa mettere in mostra le sue migliori qualità.”

 

 

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Italiani all’estero: Capuozzo in meta, Riccioni esce per un controllo concussion

Notizie buone e meno buone dall'estero: il pilone destro dei Saracens è uscito per un HIA, mentre l'estremo di Grenoble è tornato in meta

17 Ottobre 2021 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

L’ennesima rimonta degli Harlequins e le altre storie della quarta di Premiership

Tornano in campo i reduci dal tour dei British & Irish Lions, e l'effetto si sente

12 Ottobre 2021 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Italiani all’estero: altro successo per i Saracens di Riccioni, Allan si fa male ed esce dopo 25′

Ancora protagonista il pilone dei Saracens, mentre Allan è costretto ad uscire dopo un colpo subito nel primo tempo. Bene Garbisi dalla piazzola ma Mo...

10 Ottobre 2021 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Premiership, il recap della terza giornata

Leicester batte i Saracens e continua la sua striscia positiva, mentre Exeter vince la sua prima partita

6 Ottobre 2021 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Premiership: com’è andata la seconda giornata

Harlequins e Leicester a punteggio pieno, Bristol ed Exeter ancora a secco

29 Settembre 2021 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Italiani all’estero: Mori in meta con Bordeaux, bene ancora Allan

L'ala-centro di Bordeaux a segno nel weekend di Top14, insieme a lui molto bene anche Tommy Allan

26 Settembre 2021 Emisfero Nord / Premiership