Eccellenza: le formazioni della giornata numero undici

Riflettori puntati su Rovigo-Fiamme Oro, San Donà e Viadana rincorrono i cremisi. Tutto in diretta su The Rugby Channel

ph. Tommaso Del Panta

Il campo principale dell’undicesima giornata di Eccellenza sarà la caserma ‘Gelsomini’ di Ponte Galeria, dove andrà di scena la sfida tra Fiamme Oro e Rovigo, due squadre che possono vantare le mischie forse più forti del campionato. Per i cremisi sarà un test importante per capire a che punto è il percorso portato avanti da Gianluca Guidi e quant’è grande il gap con le prime tre della classifica, da cui i romani hanno sempre perso fin qui. Per i Bersaglieri, invece, si tratta di una ghiotta occasione per confermare il proprio valore e dimostrare che le recenti questioni extra campo, con le dimissioni di Francesco Zambelli, non hanno influito sulla preparazione al match.

Fiamme Oro, il ds Gaudiello presenta il big match contro Rovigo

La corsa playoff prevede una sfida molto insidiosa anche per il San Donà di Zane Ansell, atteso sul campo degli ostici Medicei con diversi infortuni e una mediana composta da Ambrosini e un adattato van Zyl. La squadra fiorentina non ha più nulla da chiedere al campionato, ma come ha detto coach Presutti “vogliamo sicuramente dimostrare che il match di andata è stato un incidente di percorso (43-17, ndr) e che quel divario non è quello che ci meritiamo”.

Trappola biancoceleste per il Viadana di Filippo Frati, che al ‘Giulio Onesti’ affonta la Lazio di Daniele Montella. Per entrambe le squadre è un’occasione per riscattarsi: i capitolini vorranno dimenticare in fretta l’ultima brutta partita nel Trofeo Eccellenza contro i Medicei, mentre per i gialloneri è ancora aperta la ferita del 38-8 subito a San Donà a inizio gennaio.

Infine, il Petrarca di Andrea Marcato torna in campo dopo le due settimane di stop per affrontare chi, invece, in questi ultimi quindici giorni ha ritrovato il sorriso, ovvero Mogliano. I ragazzi di Dalla Nora hanno vinto due partite consecutive nel Trofeo Eccellenza contro Reggio e San Donà e, anche se contro i padovani l’asticella si alzerà inesorabilmente, i veneti arrivano al match contro i terzi in classifica con rinnovato entusiasmo.

Domani il turno si concluderà con la sfida tra Reggio e Calvisano al ‘Mirabello’.

Tutte le partite inizieranno alle 15 e saranno trasmesse in diretta streaming su The Rugby Channel.

Le formazioni

Fiamme Oro – Rovigo

Fiamme Oro: Ngaluafe; Sepe, Seno, Quartaroli, Bacchetti; Roden, Martinelli; Amenta (cap.), Bianchi, Cristiano; Caffini, Fragnito; Di Stefano, Moriconi, Cocivera
A disposizione: Kudin, Zago, Iacob, Cornelli, Licata, Martinelli, Buscema, Gabbianelli

Rovigo: Odiete; Barion, Davies, Van Niekerk, Cioffi; Mantelli, Chillon; De Marchi, Lubian, Zanini; Parker, Boggiani; D’Amico, Momberg (cap.), Brugnara
A disposizione: Cincotto, Muccignat, Pavesi, Ortis, Ferro, Loro, Biffi, Modena

Medicei – San Donà

Medicei: Basson; Lubian, Mattoccia, Rodwell, Morsellino; Newton, Fusco; Cosi, Greef, Boccardo; Cemicetti, Maran (c); Schiavon, Baruffaldi, Montivero
A disposizione: Zileri, Broglia, Battisti, Savia, Chianucci, Taddei, Cornelli, Citi/McCann

San Donà: Biasuzzi; Pratichetti, Lupini, Iovu, Falsaperla; Ambrosini, Van Zyl; Derbyshire, Vian, Giusti; Van Vuren, Wessels; Michelini, Bauer, Ceccato
A disposizione: Zanusso, Dal Sie, Ros, Erasmus, Bacchin, Reeves, Bertetti, Bardella

Lazio – Viadana

Lazio: Antl; Di Giulio, Guardiano; Vella, Bonavolontà F.; Ceballos, Bonavolontà D.; Freytes; Cicchinelli, Ercolani; Riedi, Pierini; Di Roberto, Cugini, Leibson
A disposizione:  Gloriani, Corcos, Amendola, Filippucci, Pagotto, Giangrande, Lombardo, Giacometti

Viadana: Spinelli, Finco, Menon, Pavan, Manganiello, Biondelli, Gregorio, Denti Andr. (C), Moreschi, Anello, Caila, Orlandi, Denti Ant., Silva, Bergonzini
A disposizione: Ceciliani, Breglia, Brandolini, Chiappini, Ribaldi, Bacchi, Rojas, O’Keeffe

Petrarca – Mogliano

Petrarca: Fadalti; Rossi, Favaro, Belluco, Bettin; Riera, Su’a; Bernini, Nostran (cap.), Trotta; Salvetti, Cannone; Filippetto, Delfino, Acosta
A disposizione: Scarsini, Santamaria, Vannozzi, Saccardo, Conforti, Cortellazzo, Rizzi, Coppo

Mogliano: Giabardo A.; Masato, Buondonno, Zanatta, Guarducci; Giabardo G., Fabi; Manni, Corazzi (Cap.), Baldino; Maso (v.Cap.), Flammini; Stefani, Nicotera, Vento
A disposizione: Ferraro, Buonfiglio, Bigoni, Bocchi, Carraretto, Gubana, Mornas, Da Re

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterGoogle+Pinterest
item-thumbnail

Le foto dei festeggiamenti del Petrarca

La premiazione dei tuttineri campioni d'Italia al "Plebiscito", a cura di Ettore Griffoni

20 maggio 2018 Campionati Italiani / Eccellenza
item-thumbnail

Eccellenza, finale 2018: gli highlights di Petrarca-Calvisano

Le giocate più belle della partita del Plebiscito

20 maggio 2018 Campionati Italiani / Eccellenza
item-thumbnail

L’albo d’oro del campionato di Eccellenza

L'Amatori Milano è la squadra più titolata d'Italia davanti al Benetton, mentre il Petrarca sale al terzo posto

20 maggio 2018 Campionati Italiani / Eccellenza
item-thumbnail

Eccellenza 2018, finale: le dichiarazioni dei protagonisti

Allenatori e capitani hanno parlato nella conferenza stampa post match

20 maggio 2018 Campionati Italiani / Eccellenza
item-thumbnail

Eccellenza: il Petrarca è campione d’Italia, Calvisano battuto 19-11

Al "Plebiscito" decidono il piede impeccabile di Menniti-Ippolito e la meta di Rossi. I bresciani pagano i tanti errori

19 maggio 2018 Campionati Italiani / Eccellenza
item-thumbnail

Petrarca e Calvisano si giocano l’Eccellenza: al “Plebiscito” c’è la finale 2017/2018

I padovani provano a compiere l'ultimo passo di una grande stagione, i bresciani puntano alla riconferma. Diretta streaming alle 17

19 maggio 2018 Campionati Italiani / Eccellenza