Premiership: i Saracens tornano alla vittoria, Wasps a valanga

Gli Exeter Chiefs, invece, dilatano il loro margine di vantaggio in vetta alla graduatoria

ph. Reuters

Nel weekend a ridosso del Natale, si è disputato in Inghilterra l’undicesimo turno di Aviva Premiership. Non sono mancati spunti interessanti, provenienti dai campi della terra d’Albione.

 

Saints – Chiefs: la corsa in classifica della squadra del Devon è semplicemente inarrestabile. I Chiefs passano anche a Franklin’s Gardens, accaparrandosi il punto di Bonus  offensivo nel finale di match, portando a dieci punti il vantaggio sui Saracens (risaliti in seconda piazza). 14-35 il punteggio finale in favore degli ospiti, trascinati dal piede di Steenson e dalle mete di Chudley, Sam Simmonds, Waldrom e Jack Yeandle.

Newcastle – Harlequins: gara tiratissima di fronte ai quasi 10 mila spettatori del Kingston Park. Una meta per parte, con griffe di assoluto valore come Goneva (per i Falcons) e Brown (per i londinesi), ma alla fine la spuntano i padroni di casa per 11 a 10.

Wasps – Gloucester: pioggia di mete alla Ricoh Arena di Coventry, con le Vespe che marcano sei mete (doppietta per Wade) e sovrastano gli ospiti con il sonante punteggio finale di 49 a 24. Partita brillante anche per Cipriani, preciso dalla piazzola.

Worcester – London Irish: nella sfida di bassa classifica, gli Warriors penultimi vincono per 23-8 e scavano un solco pesante in graduatoria proprio rispetto ai londinesi ultimi, ora distanti 10 lunghezze dai rivali di giornata. Decisive le due segnature pesanti di Josh Adams.

Sale – Bath: vittoria casalinga di peso per gli Sharks, che annichiliscono (32-9 il finale) Bath, e si avvicinano alle zone alte della classifica. Quattro (contro zero) le mete dei padroni di casa, che portano così a casa anche il bonus offensivo.

Tigers – Saracens: dopo un paio di mesi eufemisticamente complessi, tornano al successo i londinesi, che passano per 29 a 17 sul campo di Leicester. Una meta per parte (Tait e George), con l’equilibrio spezzato dalla giornata a dir poco brillante di Farrell al piede. Vittoria di fondamentale importanza, ben oltre ai 4 punti conquistati, che proiettano nuovamente i capitolini in seconda piazza in classifica.

 

classifica premiership

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Italiani all’estero: Capuozzo in meta, Riccioni esce per un controllo concussion

Notizie buone e meno buone dall'estero: il pilone destro dei Saracens è uscito per un HIA, mentre l'estremo di Grenoble è tornato in meta

17 Ottobre 2021 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

L’ennesima rimonta degli Harlequins e le altre storie della quarta di Premiership

Tornano in campo i reduci dal tour dei British & Irish Lions, e l'effetto si sente

12 Ottobre 2021 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Italiani all’estero: altro successo per i Saracens di Riccioni, Allan si fa male ed esce dopo 25′

Ancora protagonista il pilone dei Saracens, mentre Allan è costretto ad uscire dopo un colpo subito nel primo tempo. Bene Garbisi dalla piazzola ma Mo...

10 Ottobre 2021 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Premiership, il recap della terza giornata

Leicester batte i Saracens e continua la sua striscia positiva, mentre Exeter vince la sua prima partita

6 Ottobre 2021 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Premiership: com’è andata la seconda giornata

Harlequins e Leicester a punteggio pieno, Bristol ed Exeter ancora a secco

29 Settembre 2021 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Italiani all’estero: Mori in meta con Bordeaux, bene ancora Allan

L'ala-centro di Bordeaux a segno nel weekend di Top14, insieme a lui molto bene anche Tommy Allan

26 Settembre 2021 Emisfero Nord / Premiership