Pro14, secondo la BBC c’è l’accordo. Ecco i dettagli

Accordo di 6 anni e 6.7 milioni a stagione da SARU e televisioni

pro12

ph. Sebastiano Pessina

Manca ancora l’ufficialità, che dovrebbe arrivare nei prossimi giorni, ma per BBC Scotland è cosa fatta. Nel corso dell’odierna riunione di Dublino, il Board del Pro12 avrebbe raggiunto l’accordo per l’ingresso dalla prossima stagione di Cheetahs e Kings. Sulle pagine digitali del media britannico si legge di un contratto di sei anni e di 6.7 milioni di Euro a stagione portati dalle casse della Federazione sudafricana e dalla vendita dei diritti televisivi. Alle squadre che già partecipano al torneo andranno 565.000 Euro extra.

 

Il nuovo Pro12 inizierà a settembre e sarà composto da due Conference: una squadra a testa per Scozia, Italia e Sudafrica e due per Galles Irlanda. La vincente di ciascuna Conference va in semifinale, seconda e terza giocano un barrage in stile campionato francese. Come parte dell’accordo, le due squadre rafforzeranno il proprio organico (per quest’anno non saranno disponibili i giocatori del Super Rugby e in ogni caso le due formazioni continueranno a competere in Currie Cup).

onrugby.it © riproduzione riservata
TAG:
item-thumbnail

Video: le migliori giocate di Jacobus Van Wyk, il nuovo acquisto delle Zebre

Tutta l'esplosività e il talento del trequarti sudafricano

item-thumbnail

Zebre: arriva l’ex Leicester Tigers e Hurricanes Jacobus Van Wyk

Un gran colpo per la franchigia italiana, che si assicura le prestazioni di un trequarti da 24 mete nel Super Rugby

item-thumbnail

Benetton, inizia la stagione 2022/2023

Dal 4 luglio i Leoni cominciano la preseason. Fra un mese la squadra al completo

item-thumbnail

Due avanti e tre trequarti lasciano le Zebre risolvendo il loro contratto

Novità importanti in casa ducale con le uscite di quattro giocatori stranieri e un senatore

item-thumbnail

Benetton: dai Wasps arriva il trequarti inglese Marcus Watson

Il campione olimpico a sette di Rio 2016 arriva in Italia dopo tante mete segnate in Premiership (dove ha conosciuto Andrea Masi)

item-thumbnail

URC: nuovo nome e nuovo logo per i Dragons

Cambia il simbolo della franchigia gallese, che cerca un maggior legame con le proprie origini