La Premiership blocca Mohed Altrad nella scalata a Gloucester

Il milionario franco-siriano si ritira dal tentativo di acquisizione del club inglese

gloucester rugby

ph. Ian Smith/Action Images

“A perderci non è stato solo Gloucester, ma tutto il rugby” –  con questo primo laconico commento Mohed Altrad ha voluto esternare il proprio disappunto per  la mancata scalata finanziaria del suo gruppo economico, già proprietario del Montpellier, al pacchetto di maggioranza di Gloucester.
A impedire tutto questo è stata proprio la stessa Lega d’Oltremanica (PRL) che si è rifiutata di appoggiare l’ingresso del ricco imprenditore anche con una quota limitata al 20%, dopo che per oltre quattro mesi la trattativa era stata messa in piedi. “All’inizio avevo proposto il 55%, ma mi è stato detto che essendo presidente anche del Montpellier questo avrebbe creato dei problemi, quindi sono sceso al 50 e successivamente al 45 ,non ottenendo però le risposte che mi aspettavo. Infine – dichiara Altradsottoponendomi a tutti i processi di trasparenza ed integrità necessari, ho chiesto di poter investire almeno il 20 % nel club. Ma neanche questo è andato bene. Siamo delusi perché avremmo immesso liquidità nelle casse del club, nella sua Accademy giovanile, nella formazione di base e dato nuovo sviluppo anche alla città”.
Un sentimento comune a quello del chairman di Gloucester Martin St Quinton che ha dichiarato: “Vorremmo ringraziare Altrad per il suo interessamento. Da parte nostra sarebbe stato il benvenuto: non avrebbe fatto altro che aumentare i nostri investimenti su una squadra e una base già solida”.

 

 

Ma allora da chi è arrivato il rifiuto? A rivelarlo, con un’indiscrezione locale, è la BBC: l’EPCR e molti degli altri club inglesi infatti non vedono di buon occhio due squadre, dei principali campionati, guidate a livello economico da un unico grande proprietario. Questo, oltre che a creare un conflitto di interessi, potrebbe alimentare squilibri finanziari e movimenti di mercato sospetti. Attenzione però, perché il rifiuto a Gloucester potrebbe portare Mohed Altrad ad investire su alcune franchigie del Pro12, come le scozzesi o le irlandesi.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Marco Fuser è ufficialmente un giocatore dei Newcastle Falcons

Lascia Treviso dopo 8 intense stagioni

4 Agosto 2020 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Cosa succederà agli Exeter Chiefs?

La formazione inglese ha preso una decisione dopo le richieste dei tifosi di modificare il nome, il logo e non solo...

30 Luglio 2020 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Saracens v Stormers: super sfida intercontinentale in arrivo

Dovrebbe andare in scena nel 2021, a Londra

26 Luglio 2020 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Il mercato in Premiership non dorme mai

Lunedì frizzante sul fronte trattative nel massimo torneo inglese

20 Luglio 2020 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Maro Itoje ha deciso il suo futuro. Un altro Puma sbarca in Inghilterra

Il mostruoso seconda linea inglese si lega ai Saracens. In Inghilterra sbarca il Puma Matias Orlando, destinazione Newcastle

17 Luglio 2020 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Saracens: blindati 3 fuoriclasse della nazionale inglese

Una squadra fuori categoria per il Championship, seconda divisione britannica

16 Luglio 2020 Emisfero Nord / Premiership