Sevens World Series: a Singapore il Sudafrica punta all’en-plein

I Bokke finora sempre in finale. Kenya alla ricerca di uno storico “bis”

sudafrica sevens world series rugby

ph. Reuters

Il weekend pasquale offre una nuova tappa delle Sevens World Series maschili, l’ottava (su dieci) del circuito mondiale World Rugby HSBC 2016-2017.

 

Sabato 15 e domenica 16 al National Stadium di Singapore è ancora il Sudafrica a partire da favorito assoluto: finora non ha perso un colpo nel torneo mondiale, inanellando sette finali consecutive -di cui quattro vinte- per un totale di 145 punti e +23 sulla seconda squadra in classifica, Fiji. Dal canto loro, i campioni olimpici sono determinati a conservare il secondo posto, conquistato la scorsa settimana grazie al trionfo nella tappa di Hong Kong e al contemporaneo scivolone, il secondo della stagione, dell’Inghilterra, ora terza a nove punti di distanza. Per i britannici questa volta sarà ancora più dura, vista l’annunciata assenza del capitano Tom Mitchell e di altri due titolari (Kerr e Waddleton). A prendere le redini del gioco inglese ci proverà Phil Burgess, in cerca della sua 50esima meta in carriera.

 

Traguardi ancora più ambiziosi sono alla portata, sempre questo weekend, per il capitano canadese John Moonlight, che punta a “quota 100”, e per due top player che ambiscono ad arrivare a 150: il neozelandese DJ Forbes e il bokke Cecil Afrika.

 

Tra le squadre “osservate speciali” dell’ottava tappa, inoltre, non vanno dimenticati gli Aussie, galvanizzati dal terzo posto della scorsa settimana e alla ricerca di una vittoria che manca dal 2012; gli Usa, che partono nel girone insieme ai neozelandesi cui sognano di sfilare il quarto posto, e il Kenya, squadra semi-professionistica che proprio a Singapore ottenne lo scorso anno la sua prima e storica affermazione nel torneo.

 

 

Questi i gironi

Pool A: Fiji, Canada, Russia, Hong Kong

Pool B: Sudafrica, Inghilterra, Francia, Giappone

Pool C: Australia, Argentina, Kenya, Samoa

Pool D: Nuova Zelanda, Usa, Scozia, Galles

Classifica: Sudafrica 145, Fiji 122, Inghilterra 113, Nuova Zelanda 97, Usa 82, Australia 79

 

Kick off della fase a gironi sabato mattina alle 5 (ora italiana), con match fino alle 14:50. La seconda giornata di gare riparte alle 5 della domenica; semifinali dalle 11:10 e finalissima alle 14:30. Diretta streaming sul sito World Rugby a questo link.

 

di Francesco Rasero

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Gli All Blacks Sevens conquistano l’oro a Vancouver

I neozelandesi superano in finale l’Australia dopo aver vinto la sfida con il Sudafrica, principale rivale in classifica generale. Terzo il Canada in ...

item-thumbnail

Sevens World Series, nel weekend torna il circuito mondiale a sette

Sabato e domenica, 7 e 8 marzo, scendono di nuovo in campo le Nazionali maschili delle Sevens World Series, con sfida per il vertice tra All Blacks e ...

item-thumbnail

Sevens World Series: il ruggito del Sudafrica negli Stati Uniti

I Blitzboks tornano alla vittoria nelle Sevens World Series, dopo una spettacolare finale contro Fiji nella tappa di Los Angeles.

item-thumbnail

Quando Jonathan Laugel ha centrato il palo, letteralmente

Episodio curioso alle World Series 7s di Los Angeles

1 Marzo 2020 Foto e video
item-thumbnail

Sevens World Series, lo spettacolo è in programma a Los Angeles

Il 29 febbraio e 1° marzo il Dignity Health Sports Park di Los Angeles ospita la quinta tappa delle Sevens World Series 2020.

26 Febbraio 2020 Rugby Mondiale / Sevens World Series
item-thumbnail

World Seven Challenger: l’Italia chiude all’undicesimo posto in Cile

La tappa sudamericana viene vinta dalla Germania

17 Febbraio 2020 Rugby Mondiale / Sevens World Series