Gli avanti azzurri hanno un nuovo coach: De Carli ora è ufficiale

La FIR ha annunciato l’arrivo dell’attuale coach della mischia del Perpignan a partire dal 2014/2015

Era diventato un po’ il segreto di Pulcinella, ora c’è l’ufficialità: Giampiero De Carli sarà il nuovo allenatore degli avanti della nazionale azzurra.
L’INTERVISTA RILASCIATA DA DE CARLI A ONRUGBY IL 18 NOVEMBRE SCORSO
Il comunicato FIR:

 

La Federazione Italiana Rugby informa di aver raggiunto un accordo con il sig. Giampiero De Carli che, a partire dalla stagione 2014/2015, assumerà l’incarico di responsabile tecnico degli avanti della Squadra Nazionale.

Il tecnico romano, quarantatré anni, ricopre attualmente la stessa posizione presso l’USAP Perpignan, nel Top14 francese, dopo essere stato assistente allenatore del Cammi Calvisano tra il 2006 ed il 2009 ed essere successivamente entrato a far parte dei quadri tecnici federali, lavorando prima con l’Accademia zonale di Mogliano, in seguito con l’Accademia “Ivan Francescato” di Tirrenia e l’Italia U20 ed infine con l’Italia “A”.

Nato nella Capitale il 17 marzo del 1970, cresciuto nella Rugby Roma la cui maglia ha vestito a più riprese nel corso della propria carriera agonistica nei ruoli di pilone ed all’occorrenza di tallonatore, De Carli ha rappresentato l’Italia in trentadue occasioni nel corso della propria carriera: indimenticabile, in particolare, la sua meta messa a segno contro la Scozia il 5 febbraio del 2000 allo Stadio Flaminio di Roma, marcatura che diede la certezza della vittoria sugli highlanders nel match d’esordio italiano nel 6 Nazioni.

“Sono felice di poter intraprendere questa nuova avventura al servizio della Nazionale e di lavorare con un allenatore del calibro di Jacques Brunel – ha commentato Giampiero De Carli – ma sino al termine della stagione in corso tutto il mio impegno sarà concentrato sul Perpignan, una Società che mi ha dato molto ed a cui sarò sempre grato per le opportunità concesse”. 

“De Carli è un tecnico di elevata competenza, ha già lavorato in Federazione, conosce l’ambiente della Nazionale ed ha riscosso consensi ed ottenuto risultati in Italia ed all’estero. Con l’arrivo di Giampiero – ha dichiarato il Manager azzurro, Luigi Troiani – ci arricchiamo di una pedina importante, che completa il nostro staff in vista della Rugby World Cup 2015 e potrà dare il proprio contributo in un’area del gioco che sta subendo profonde mutazioni. Siamo entusiasti all’idea che entri a far parte dello staff azzurro ma, per ora, ci limitiamo ad augurargli i migliori successi per i mesi a venire con il suo Club”.

Il contratto di Giampiero De Carli decorrerà dal primo luglio 2014 ma la FIR sonderà la disponibilità di USAP Perpignan a rilasciare il tecnico già al termine del Top14 2013/2014 (Finale in calendario il 31 maggio o il primo giugno) per permettergli di aggregarsi alla Squadra Nazionale in vista del tour estivo 2014 nel Pacifico del Sud. 

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Kieran Crowley e lo staff della Nazionale in visita alle Fiamme Oro

Il tecnico azzurro è andato a trovare, insieme agli assistenti e non solo, il club capitolino

22 Settembre 2021 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Kieran Crowley e lo staff della Nazionale ospiti del Colorno

Dopo due società emiliane, lo stato maggiore del rugby azzurro è passato da Colorno per lavorare assieme allo staff tecnico biancorosso

16 Settembre 2021 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Sei Nazioni 2022: Le partite dell’Italia andranno in diretta in chiaro

Una bella notizia per tutti gli appassionati, resta solo da capire quale sarà la rete che le trasmetterà

30 Agosto 2021 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italia verso l’autunno: chi a 10 se si gioca il 30 ottobre?

Paolo Garbisi e Tommaso Allan non ci saranno se si giocherà fuori dalla finestra internazionale

20 Agosto 2021 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Ange Capuozzo a OnRugby: «Ho due sogni: la nazionale e il Top14»

L'estremo italo-francese si racconta a OnRugby, tra il sogno della nazionale azzurra e l'obiettivo della promozione in Top14.

3 Agosto 2021 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italrugby: gli Azzurri restano senza sponsor di maglia

Il main sponsor della nazionale esercitando il diritto di recesso ha scelto di non rinnovare il contratto con FIR

22 Luglio 2021 Rugby Azzurro / La Nazionale