La terra dei Crociati: Noceto, lodi arbitrali, debiti e un futuro incerto

Noceto controlla il club e vorrebbe acquisirne i diritti sportivi. Ma attende news dalla FIR. Insomma, grande è la confusione sotto il sole d’Emilia

ph. Enrico Mari

Della situazione dei Cavalieri Prato si è discusso in lungo e in largo, e nei prossimi giorni si tornerà sull’argomento visto che la FIR a metà settimana dovrebbe pronunciarsi sui 31 lodi arbitrali presentati dai tesserati del club toscano che lamentano diverse mensilità non pagate.
Una situazione complicata e difficile, ma purtroppo non l’unica in Eccellenza. In grossa difficoltà – da tempo – ci sono infatti anche i Crociati. La società di Parma ha già ricevuto una sanzione di 15 punti da scontare nella prossima stagione proprio a causa di due lodi presentati dagli ex giocatori Lorenzo Romano e Giulio Rubini. E altri potrebbero arrivare.

 

Difficoltà economiche che si sommano a quelle societarie: c’è stata la vicenda del presidente Luigi Villani, arrestato per faccende extra-rugbistiche e che qualche mese fa ha passato la mano al vero uomo-ovunque del club, Massimo Giovanelli. Ma quella è una storia che per quanto delicata e importante riguarda solo la superficie della società. Cosa succede invece sotto la coperta? Succede che il Noceto, socio di maggioranza pressoché totale (oltre il 90%) vorrebbe acquistare i diritti sportivi dei Crociati attualmente in mano alla Rugby Academy, legato a sua volta a doppia mandata al Noceto stesso. Un giro mica troppo lineare che però potrebbe portare maggiore chiarezza nella composizione societaria, sempre che venga chiuso. Cosa niente affatto sicura perché a bloccare il tutto al momento ci sono proprio i lodi e i debiti: Noceto infatti prima di procedere vuole conoscere l’esatto ammontare dei lodi pendenti nei confronti della federazione, che a sua volta però al momento non può comunicare la cifra proprio perché non tutti i lodi sono stati già esaminati. Una fase di stallo che certo non giova al futuro dei Crociati. Sarà una lunga estate, l’ennesima per il rugby italiano. In attesa delle altre sentenze delle Commissioni giudicanti.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Petrarca: quattro nuovi acquisti per il club patavino

Salgono così ad undici i nuovi innesti stagionali per i 'neri'

2 Luglio 2020 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Top12: Mogliano ingaggia Stefan Basson

L'ex rodigino affiancherà Salvatore Costanzo nello staff tecnico veneto

2 Luglio 2020 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Lyons Piacenza: due colpi di mercato in entrata per il team emiliano

Nuove pedine a disposizione di coach Garcia

30 Giugno 2020 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Quale sarà il ruolo di Jacques Brunel con il Valorugby?

L'ex CT ha iniziato oggi la nuova avventura sul campo del team emiliano

29 Giugno 2020 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Jacques Brunel entra nello staff tecnico del Valorugby

L'ex C.T. azzurro lavorerà per la franchigia emiliana nel prossimo Top12. Da lunedì tornerà operativo sul campo da rugby

28 Giugno 2020 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Top12: i cambiamenti ufficiali nelle rose del massimo torneo italiano

Gli aggiornamenti dal mercato dopo una settimana intensa

28 Giugno 2020 Campionati Italiani / TOP12