Digby Ioane in volo verso Parigi: sta per accasarsi allo Stade Francais?

Francia doveva essere e Francia sarà. Il giocatore in rotta con i Reds sarebbe vicinissimo a un accordo con il club di Parisse

ph. Jacky Naegelen/Action Images

Stavolta Tolone e Racing Metro sono rimasti indietro. Almeno così pare. Secondo la stampa australiana però il più lesto a mettersi sulle tracce di Dugby Ioane è stato lo Stade Francais, che sarebbe “close to signing”, a un passo dalla firma. L’ala 27enne ha bruscamente rotto tutti i ponti con ARU e Reds per un problema relativo ai pagamenti del suo contratto. Da qui la decisione di lasciare l’Australia perdendo anche la maglia della nazionale. Sulle sue tracce ci sarebbe anche il Tolosa.
A Brisbane sperano di far rientrare la cosa in qualche maniera ma la cosa sembra ormai improbabile.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Top 14: il Bayonne è tornato nella massima divisione francese

Decisivo il successo contro Brive, al termine di una finale tiratissima (21-19, il punteggio finale)

26 maggio 2019 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Top 14: la fine di un ciclo a Tolone

Quella del prossimo weekend sarà l'ultima sfida con il club di Boudjellal per diverse icone dell'ultimo lustro del team

22 maggio 2019 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Il Top 14 prima dell’ultima curva

La grande rimonta del Tolosa, la sfida playoff La Rochelle-Montpellier e l'ultima di Bastareaud a Tolone: il riassunto della giornata 25

20 maggio 2019 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Cosa è rimasto da decidere in Premiership e in Top 14

Il campionato inglese giocherà nel fine settimana il suo ultimo turno, quello francese il penultimo

16 maggio 2019 Emisfero Nord
item-thumbnail

Handré Pollard giocherà in Top 14 dalla prossima stagione

L'apertura sudafricana andrà a Montpellier al termine della Rugby World Cup 2019

14 maggio 2019 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Francia, La Rochelle: Ronan O’Gara vicinissimo alla panchina del club

Il Top14 sarebbe pronto a riaccogliere l'irlandese, che questa volta però vestirebbe i panni da head coach

3 maggio 2019 Emisfero Nord / Top 14