Serie A: una meta tecnica lancia i Lyons e punisce Recco

A Piacenza i padroni di casa battono i liguri,.nel Girone 2 continua il testa a testa tra Colorno e Valpolicella

Dal sito ufficiale dei Lyons Piacenza

Il Lyons Piacenza batte con una meta tecnica al 70 il Recco (17-14) nel big match della sedicesima giornata e consolida il primato in classifica. Gli fa eco la Unione Capitolina che contro il Cus Verona centra la vittoria per 9-8 con un piazzato di Diana al 65. Ora la classifica vede il Piacenza a quota 58, il Recco a 54 e la Unione Capitolina a 53. Importante successo del Rugby Udine a Brescia per 15-10 e vittoria del Romagna contro il fanalino di coda Modena per 15-11.
Nel Girone 2 continua il testa a testa tra Colorno e Valpolicella. Il Colorno esce dalla battaglia contro l’Amatori Parma con una vittoria per 5-0, mentre il Valpolicella fa suo il match contro l’Avezzano per 42-23. Nel derby sardo il Capoterra batte l’Alghero per 35-20 fallendo in più riprese il bonus, mentre il Paese centra il successo interno contro l’Amatori Catania per 44-3.

SERIE A – GIRONE 1 – XVI TURNO –

AEROPORTO DI FIRENZE RUGBY 1931 – ACCADEMIA NAZIONALE TIRRENIA   16 – 43 (0-5)
FRANK&MARSHALL C.U.S. VERONA RUGBY ASD – UNIONE RUGBY CAPITOLINA 08 – 09  (1-4)
BANCO DI BRESCIA RUGBY  – RUGBY UDINE  10 – 15  (1-4)
ROMAGNA RFC – MODENA RUGBY CLUB   15 – 11  (4-1)
BANCA FARNESE LYONS PIACENZA  – PRO RECCO RUGBY   17 – 14  (4-1)
Riposa: Rugby Rubano.

Classifica:
Lyons Piacenza punti 58; Recco punti 54; Unione Capitolina punti 53; Cus Verona punti 50;  Accademia Nazionale Tirrenia punti 42; Udine punti 38; Romagna punti 25;  Firenze e Brescia punti 23; Rubano  punti 21;  Modena 5.
Prossimo Turno Domenica 7 aprile 2013
Accademia Nazionale Tirrenia – Cus Verona;  Unione Capitolina – Brescia;  Modena – Lyons Piacenza; Rubano – Firenze; Udine – Romagna. Riposa: Recco.

SERIE A – GIRONE 2 – XVI TURNO – 24.02.2013

AMATORI RUGBY CAPOTERRA – NOVACO AMATORI RUGBY ALGHERO  35 – 20  (4-0)
RUGBY PAESE – CLUB AMATORI SPORT CATANIA   44 – 03  (5-0)
CE.S.IN CUS TORINO RUGBY – AMATORI RUGBY BADIA  15 – 06  (4-0)
AMATORI PARMA RUGBY – RUGBY COLORNO   00 – 05  (1-4)
C.U.S. PADOVA RUGBY – RANGERS RUGBY VICENZA   08 – 31  (0-5)
AVEZZANO RUGBY – RUGBY CLUB VALPOLICELLA    23 – 42  (0-5)

Classifica:
Rugby Colorno punti 59; Valpolicella punti 58; Vicenza punti 50; Paese punti 45; Cus Torino punti 41; Amatori Catania punti 39; Amatori Alghero punti 38; Capoterra punti 34; Amatori Badia punti 28;  Cus Padova punti 24; Amatori Parma punti 20; Avezzano punti 8.
^Amatori Alghero 8 (otto) punti di penalizzazione per mancata partecipazione alle categorie Under 16 e Under 14.

^^ Badia 4 (quattro) punti di penalizzazione con provvedimento del Giudice Sportivo del 23 gennaio 2013 per aver impiegato nella gara contro il Capoterra solo 19 giocatori di formazione italiana su una lista gara di 20 giocatori, violando le disposizioni di cui al punto 2.3 lettera A) della Circolare Informativa edizione 2012/2013..

Prossimo Turno Domenica 7 aprile 2013
Amatori Alghero – Paese;  Amatori Catania – Cus Torino; Colorno – Cus Padova; Vicenza – Avezzano; Valpolicella – Capoterra; Badia – Amatori Parma.
GIRONE 1

AEROPORTO DI FIRENZE – ACCADEMIA NAZIONALE TIRRENIA 16-43  (06-17)

Firenze: Falleri (75 Viviani), D’Andrea (52 Bianco S.), Bastiani (75 Petrangeli), Rios, Meyer, Nava,  De Castro, Ippolito, Borsi, Fortunati Rossi,  Soldi, Riccioli, Chiostrini, Fanelli, Rapone. All: Sordini.

Accademia Nazionale Tirrenia: Salerno, Di Giulio Gabriele, Manganiello, Bruno (55 Di Giulio D.),Buscema (55 Torlai), Speranza (41 Parisotto), Catelan, Boccardo, Ruzza, Riedo, Biancotti, Iovenitti (32 Vian) (62 Flamini), Rettagliata, Appiah (32 Baruffaldi). All. Bot/De Marigny.
Marcatori: 15 Mt Di Giulio G.;  22 cp Falleri;  24 Mt Speranza;  28 cp Falleri;  35 Mt Buscema tr Buscema;  II° Tempo:  44 Mt Catelan tr Buscema;  47 Mt Bruno tr Buscema;  58 Mt Manganiello tr Manganiello;  68 Mt Borsi tr Falleri;  74 Mt Ruzza;  79 Mt De Castro.
Arbitro: mancini di Frascati.
Note:

FRANK&MARSHALL C.U.S. VERONA RUGBY ASD – UNIONE RUGBY CAPITOLINA 08-09

Cus Verona: D’Aloja, Magrulli, Tampelin (68’ Martinucci), Arduin (75’ Ferrari), Laryea, Michelini Enrico, Mariani (70’ Pizzardo), Pauletti (78’ Munteanu), Bergamin, Paghera (48’ Olivieri), Braghi, Filippini (70’ Zardin), Michelini Andrea, Neethling, Zani. A disposizione: Mutascio, Girelli.
Allenatori: Mirco Bresciani e Paolo Borsatto.
Unione Capitolina: Recchi (50’ Enodeh), Iacolucci, Marrucci, Rebecchini, Molaioli, Diana (70’ Tonnicchia), Vannini, Budini, De Michelis, Bitetti, Martire (50’ Lupi), Scoccini, Bitonte (46’ Marsella), Rampa (50’Polioni), Moriconi (70’ Forgini). A disposizione: Iachizzi, Scalzo.
Allenatore: Andrea Cococcetta.
Marcatori: 1T 20’ cp Enrico Michelini (3-0), 25’ cp Diana (3-3). 2T 2’ cp Diana (3-6), 19’ m. di mischia F&M Cus Verona (8-6), 23’ cp Diana (8-9).

Arbitro: Hall (RFU)
Note: terreno pesante, tempo piovoso, spettatori 200. Cartellini gialli: 1T 12’ Andrea Michelini, 37’ Tampelin. 2T 40’ Tonnicchia. Primo tempo: 3-3. Calci: Verona: 1/4 (Enrico Michelini t. 0/1, cp 1/3), Capitolina 3/4 (Diana cp 3/4). Punti in classifica: Verona  1 – Capitolina 4. Man of the match: Mariani.

BANCO DI BRESCIA – RUGBY UDINE  10 – 15  (05-10)

Brescia:   Gilardoni,   Savoldelli (15′ St Faggiano),   Volpari ,   Franceschini (22′ St Quarantini),   Mambretti,   Secchi Villa,  Bonari,   Gandolfi,   Rizzotto,   Pedrazzani ,   Jacotti,   Pola,   Trevisani,   Romano,   Cherubini (24′ St Saviello).

Udine;   Lentini,   Biasuzzi,   Marconato,   Lo Schiavo,   Conti (23′ St D’anna),   Bombonati,   Gobbo (15’st Curtolo) ,  Ursache,    Lorenzon (7′ St Macor) ,   Pagani,   Giacomini (20′ St Sabot),  Avoledo,   Taddio (7′ St Cozzo) ,   Perini,
Montorfano.

Marcatori;  P.T. 8′ M Montorfano tr Biasuzzi 0-7;  29′ cp Biasuzzi 0-10; 31′ m Bonari 5-10;  ,S.T.  27′ M Saviello 10-10; 33′ M Perini 10-15

Arbitro Rossi (Piacenza)
Punti classifica 1-4
ROMAGNA RFC – MODENA RUGBY CLUB   15 – 11  (9-8)

Romagna RFC: 15.Donati, 14.Marzocchi, 12.Lawson, 13.Cuccari, 11.Medri, 10.Soldati, 9.Borsani (1’ st Babbi), 6.Grassi, 8.Fantini (cap), 7.Caldon (40’ st Magnani), 5.Devodier (30’ st Cotignoli), 19.Pias, 3.Cossu S., 2.Marchetto (1’ st Cossu E), 1.Turner (1’ st Turroni)
All: Francesco Urbani

Modena Rugby Club: 15.Trotta, 14. Martines (14’ st Uguzzoni), 13.Tepsanu, 12.Bisceglie, 21.Lanzoni, 10.Assandri, 9.Rovina (31’ st Utini, 36’st Catellani), 8.Cacciagrano (31’ st Maccaferri), 7.Venturelli M., 6.Venturelli L., 5.Montalto (cap), 4.Sola, 3.Cavallero, 2.D’Amico, 1.Milzani
All: Gian Luca Ogier

Marcatori:
Primo tempo: 2’ cp Soldati (3-0), 12’ cp Assandri (3-3), 19’ cp Soldati (6-3), 21’ cp nt Assandri (6-3), 37° cp Soldati (9-3), 39’ cp Assandri nt (9-3), 40’ m Martines, nt Assandri (9-8),
Secondo tempo: 16’ cp Soldati (12-8), 24’ cp Soldati (12-11), 28’ cp Soldati (15-11)

Arbitro: Sgardiolo
Note: Cartellini gialli: 29’ pt Grassi (Romagna), 37’ pt Milzani (Modena)
Cartellini rossi: nessuno
Note:
Punti conquistati in classifica: Romagna RFC 4, Modena Rugby Club 1

BANCA FARNESE LYONS PIACENZA  – PRO RECCO RUGBY 17-14  (10-00)

Piacenza: 15 Rossi Matteo(Cap), 14 Chiozza Cristian822° II° t. 21 Alfonsi), 13 Buondonno Andrea, 12Haimona Kelly Joshua, 11 Casalini Lorenzo(18° II° t. 22 Montanari), 10 Mortali Michele, 9 Gaudenzi Lorenzo( 34° II° t. 20 Colpani), 8 Borroni Diego Mauro(V Cap), 7 Fornari Nicola, 6 Benelli Mirko8 37° II° t. 18 Petrusic), 5 Nucci Paolo( 26° II° t. 19 Nourou), 4 Baracchi Davide834° II° t. 17 Dadati), 3 Mortali Matteo, 2 Parmigiani Maurizio,1 Ferri Mattia( 1° II° t. 23 Schiavi).
All.ri  Mozzani Bruno, Baracchi Davide.

Pro Recco Rugby:
15 Becerra Cristhian, 14 D’agostini Andrea, 13 Tassara Jacopo, 12 Agniel Bastien, 11Bisso Diego(13° II° t. 21 Breda), 10 Zanzotto Luca, 9 Villagra Lisandro, 8 Salsi Alessandro(V.Cap), 7 Orlandi Matteo, , 6 Lopez Juan, 5 Bonfrate Andrea, 4 Vallarino Mattia, 3 Galli Diego, 2 Noto Davide(Cap), 1 Casareto Alessio(13° II° t. 16 Sciacchitano).
All. Villagra Lisandro.

Marcatori: Io  Tempo: 8° meta Lyons 6 Benelli, 14°meta Lyons 11 Casalini,
IIo Tempo: 1° meta Recco 10 Zanzotto tr 12 Agnel, 15° meta tecnica Recco tr 12 Agnel, 31° Meta tecnica Lyons tr 10 Mortali,

Arbitro: Damasco (Arezzo)
Note:

Riposa: Rugby Rubano.

GIRONE 2.

AMATORI RUGBY CAPOTERRA – NOVACO AMATORI RUGBY ALGHERO 35-20  (9-20)

Asd Amatori Rugby Capoterra: Garau, Aru, Di Muro, Panetti, Bousmina, Anversa, Queirolo, Matthews, Sainas, (26’ st Pinna) Busser, Coetzee, Ferrentino, Geraci, (21’ st Peddio) Masetti, Tenga

Novaco Alghero: Costantini, (11’ st Salis) Solnas, Apikotoa, Franchin, Lorenzini, Peens, Daga, (16’ st Toniolo)  Rancati, Giacci, Usai, (30’ st Spanu) Sirbu, Paco, Gajion, Spirito, Bonetti
Marcatori: 11’ mt Paco, t. Peens, 13’ cp. Anversa, 17’ mt. Giacci, tr. Peens,  26’ cp. Anversa, 34’ cp. Peens, 36’ cp. Anversa.  2° tempo: 1’ cp. Anversa, 20’ cp. Anversa,  29’cp. Anversa ,32’ cd, Anversa, 40’ mt. Garau, tr Anversa, 43’ mt Matthews, tr.Anversa.
Arbitro: Mitrea di Treviso.
Note: Cartellini: 2° tempo: 8’ giallo Tenga – 19’ giallo Apikotoa
GRUPPO PADANA PAESE VS AMATORI CATANIA 44-3 (PT 22-3)

Paese: M.Pavin (18’ st Bergamo), Agnoletto, Barzan, Moro, Passuello, Fiacchi (10’ st A.Pavin), Memo, Cadorin (15’ st Pagotto), Secolo, A.Durigon (16’ st Bot), Fornarolo (7’ st Menelle), Boffo, Deoni (7’ st Caeran), Gigliodoro (23’ st Codo), Zara (27’ st A.Zanatta). All. M.Pavin-Vendramin

Catania: Camino, Montedoro, Corona (1’ st Di Paola), Zappalà, Borina, Gorgone, Parisi (25’ st Ruscica), Rechichi, Palmieri, Ferrara (31’ st Mascherucci), G.Guglielmino (1’ st Fassari), Grimaldi (23’ st Ardito), F.Guglielmino, Delfino (7’ st Vinti), Leonardi (7’ st Venturino). All. Vittorio

Marcatori: pt 2’ m Gigliodoro tr Agnoletto, 6’ cp Agnoletto, 14’ m Secolo tr Agnoletto, 29’ m Secolo, 36’ cp Borina; st 21’ m Passuello, 29’ m Codo, 35’ m Codo tr A.Pavin, 37’ m Caeran
Arbitro: Terry Hole (RFU)
G.d.L: Navarra (Udine), Lento (Udine)

Ammonizioni: pt 9’ Rechichi; st 39’ Pagotto
Progressivo: 7-0, 10-0, 17-0, 22-0, 22-3, 27-3, 32-3, 39-3, 44-3
Note: spettatori 90, pioggia debole e vento moderato, Paese 4/9 (Agnoletto tr 2/3, cp 1/2, A.Pavin tr 1/4), Catania 1/2 (Borina cp 1/2)
Punti conquistati: Paese 5, Catania 0
Man of the match: Secolo

CE.S.IN. CUS TORINO – RUGBY BADIA 15-6  (10-6)
Ce.S.In. CUS Torino: Musso (10 st Baire), Monfrino, Heymans, D’Angelo, Tinebra, Forte, Jaluf, Leo, Alparone, Merlino, Bandieri, Malvagna, Iacob, Martina (33′ st Lo Faro), Modonutto. A disposizione: Paolo Martra, Montaldo, Sebastiano Lo Greco, Calluso, Oddone e Falcetto. All.: Regan Sue
Rugby Badia: Tinazzo (20′ st Sgarbi), Aretusini, Zarattini, Flagiello, Giolo, Fratini, Zanirato (33′ st Visentin), Chimera, Marchetto, Masiero, Michelotto, Biasioli, Bezuidenhout, Guglielmo, Tellarini. A disposizione: Soffiato, Davey, Ghiraldini, Boscolo e Brogiato. All.: Dario Cardani.

Marcatori: Primo tempo: 6′ c.p. D’Angelo (3-0); 26′ c.p. Fratini (3-3); 31′ meta Tecnica, trasf. D’Angelo (10-3); 37′ c.p. Fratini (10-6). Secondo tempo:  11′ meta Leo (15-6).
Arbitro: Diego Bono (Brescia)
Ammonizioni: Primo tempo: 26′ Bandieri. Secondo tempo: 22′ Bandieri (espulso).
AMATORI PARMA RUGBY – RUGBY COLORNO 0-5 (P.T. 0-5) 

Amatori Parma Rugby: Taddei (20′ s.t. Spaggiari), Torri, Mattoccia, Tanzi, Letizia, Gagliardi (Cap.), Mordacci (19′ s.t. Torelli), Botha, Della Ragione (1′ s.t. Bonatti), Bosco, Smersù (22′ s.t. Maccagnani), Andreozzi, Negri (11′ s.t. Coraci), Buzaj( V.Cap)( 39′ s.t. Bertolini), Quaranta (30′ s.t. Bertozzi).  A disposizione: Mora.    Allenatore: Riaan Mey Assistente allenatore: Roberto Viappiani
Rugby Colorno: Corso, Lauri, Galante (V.Cap), Barani, Torrelli ( 38′ s.t. Terzi), Milani ( 8′ s.t. Ceresini), Barbieri D. ( 8′ s.t. Dusi), Da Lisca (Cap.), Carretta, Barbieri P. ( 35′ s.t. Felisa), Caprioli, Lopez (16′ s.t. Rollo), Marku ( 35′ s.t. Zanacca), Sanfelici ( 38′ s.t. Tolaini), Bellingeri (39′ s.t. Buondonno).   Allenatore: Cristian Prestera

Marcatori: p.t. 27′ m. Sanfelici n.t.
Arbitro: Sig. Schilirò (San Gregorio CT)
Calciatori: Amatori Parma Rugby: Taddei 0/1  Rugby Colorno: Milani 0/2; Ceresini 0/1
Cartellini: s.t. 28′ giallo Torrelli (Colorno Rugby)
Note: Giornata nuvolosa, pioggia, vento.
CUS PADOVA TERME EUGANEE – RANGERS VICENZA 8-31 (3-18)

CUS PADOVA : Decina, Pietrantoni, Pauletti, Pinna, Lorini (st 7’ Rigo), Colleselli (st 7’ Lionello), Barbieri, Dalan, Santinello, Pugin (st 16’ Massaro), Trevisan (st 18’ Casalgrande), Gesuato, Minarello, Torresan (st 1’ Di Lorenzo), Varise (st 16’ Canova). 1° all. Collodo – 2° Baratella.
VICENZA: Marchiori, Iotti, Herenù, Pavin, Gastaldo (st 4’ Gallo), Doglioli, Masi, (st 2’ Bano), Stanfill, Barbato, Torregiani, Fracca, Rizzo (st 4’ Pellizzari), Furegon, Cenghialta, Pogni (st 4’ Mazzini, 28’ Bertuzzo). 1° all. Piovene – 2° Serventi Gabelli.
Marcatori: pt 4’ cp Pavin (0-3), 15’ m Rizzo t Pavin (0-10), 19’ cp Pavin (0-13), 31’ cp Pinna (3-13), 33’ m Rizzo (3-18); st 12’ cp Pavin (3-21), m Doglioli (3-26), 32’ m Rigo (8-26), 38’ m Iotti (8-31).
Arbitro: Passacantando (L’Aquila)
NOTE: cartellini gialli: st 18’ Mazzini, 30’ Doglioli, 40’ Bano.
AUTOSONIA AVEZZANO RUGBY – RUGBY VALPOLICELLA  23- 42 (P.T. 06-14)

Avezzano: Taccone (33°2T Leoni), Bernetti, Thomsen, Lanciotti S. (Cap),  Colaiuda (33°2TCatonica), Babbo, Lanciotti R., Guardiano, Farina (33°2TPulsoni), Babbo G., Bonomo (13°2T Costantini), Fantauzzi (1°2T Porrini), Mancinelli (24°2T Cinque), Crucitti (35°1T Ranalletta), Burca (24°2TVenditti), Di Cintio.
A disposizione:Ranalletta,Venditti,Costantini,Porcini,Pulsioni,Catonica,Leoni,Cinque. All. Carlo Pratichetti.

Valpolicella: Etcheverry, Pacchera (20° 2TCarraro), Roman, Massalongo, Saccomani (28°2T Bettini), Damoli, Musso (28°2T Cimetti), Burati, Previato (28°2T Russo), Fraccaroli (28°2T Cardini), Nicolis, Bianchi, Momi, Frapporti (11°2T Zampini),Savoia. A Disposizione: Zampini, Ferrari, Carraio, Russo, Cardini, Cimetti, Bettini, De Leo. All. ZanellaAlessandro.

Marcatori:  3’ cpThomsen (3-0);  11’ c.p. Thomsen (6-0), 18’ m. Nicolis tr Etcheverry.(6-7), 35’ m. Roman, tr. Etcheverry (06-14).
5” m. Savoia tr.Etcheverry(06-21);11”cp Thomsen(09-21);13” m.Saccomanni tr Etcheverry(09-28);24”m.Nicolis tr.Etcheverry(09-35) 30” m.Etcheverry tr Etcheverry(09-42);36” m.Guardiano tr Thomsen(16-42) 39” m.Guardiano tr.Thomsen (23-42)

Arbitro: Tomò di Roma.
Giudici di linea : Commone di Arzano(NA) e Mazza Torre del Greco
Cartellini: al 24’ giallo per Nicolis(Valpolicella)

CALCIATORI :  Thomsen  5/7 ,   Etcheverry 6/6
Punti conquistati: Avezzano 0, Badia 5.
Migliore in campo: Martin Thomsen
Spettatori: 250 circa

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Serie A Elite: a Rovigo arriva un titolare dell’attuale Italia under 20

I rossoblù annunciano l'arrivo di un azzurrino impegnato al Mondiale in Sudafrica

item-thumbnail

Serie A: la Lazio batte il CUS Torino in finale, promozione raggiunta

La squadra romana ha battuto i piemontesi 26-23 in una gara tirata

item-thumbnail

Serie A: le formazioni della finale per la promozione

Lazio e CUS Torino si sfidano sul neutro di Prato, calcio d'inizio alle 17:30

item-thumbnail

Annunciate le sedi delle finali di Serie A Maschile e Femminile

Ecco dove si giocheranno Cus Torino-Lazio e Volvera Rugby-Puma Bisenzio

item-thumbnail

Serie B, playout salvezza: i risultati delle semifinali di ritorno

Le gare hanno visto impegnate Pro Recco-San Marco e Benevento-Formigine

item-thumbnail

Serie A, semifinali di ritorno: Lazio e Cus Torino si guadagnano la finalissima

Capitolini e piemontesi si giocheranno il tutto per tutto nella gara che determinerà la promozione