Una prelazione “mondiale” che getta benzina tra RFU e IRB

Il diritto di acquistare 8mila biglietti per ogni partita a Twickenham. Ma il board dice no

Il motivo del contendere sono 8mila biglietti. Non pochi ma nemmeno moltissimi per uno stadio grande come Twickenham. Però un problema esiste e sta provocando un po’ di maretta tra federazione inglese e board internazionale. La RFU ha infatti speso milioni di sterline per riammodernare il tempio del rugby inglese negli scorsi anni. Per trovare fondi ha venduto una sorta di obbligazioni che garantiscono una sorta di prelazione per l’acquisto dei biglietti delle partite che si giocano nello stadio per i poco meno di tremila possessori di queste debenture, fino a un massimo di 8mila tagliandi. Il problema sta nel fatto che la RFU ha “venduto” queste obbligazioni promettendo la prelazione sui biglietti anche per le partite della RWC 2015, finalissima compresa.
L’IRB però esclude questa ipotesi circa il torneo iridato e la RFU dovrà fare buon viso a cattivo gioco: il CEO della federazione inglese presto scriverà una lettera nella quale si dirà che la prelazione per il Mondiale del 2015 non è garantita.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Rugby World Cup 2023: pronti all’acquisto dei biglietti?

Da giovedì 30 settembre sarà possibile l'acquisto dei ticket per tutte le partite

28 Settembre 2021 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2023
item-thumbnail

Rugby World Cup 2031: l’Inghilterra si candida ad ospitare il torneo

La nuova presidenza della Federazione Inglese fissa gli obiettivi a breve e a medio/lungo termine

15 Settembre 2021 Rugby Mondiale / Rugby World Cup
item-thumbnail

Qualificazioni mondiali: rimontone USA, Canada battuto 38-16 dopo la sconfitta dell’andata

Con una grandissima rimonta gli Stati Uniti conquistano la prima finale delle qualificazioni americane: il 2 e il 9 ottobre si giocherà USA-Uruguay

12 Settembre 2021 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2023
item-thumbnail

RWC 2023: Stati Uniti e Canada di nuovo contro per la qualificazione

Sfida di ritorno importante tra le due nazionali nordamericane, anche se non ne uscirà un verdetto definitivo

10 Settembre 2021 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2023
item-thumbnail

Rugby World Cup 2023: assegnati i diritti tv in Francia

Decine di milioni di euro spesi per trasmettere i prossimi due tornei iridati, con Nuova Zelanda 2022 che si affianca a Francia 2023

6 Settembre 2021 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2023