Da Tolone i primi dettagli sull’arrivo di Gianmarco Lucchesi

Il tallonatore Azzurro pronto a sbarcare in Top 14 alla corte di Sergio Parisse e Andrea Masi

COMMENTI DEI LETTORI
  1. LiukMarc 6 Giugno 2024, 09:16

    Be in bocca al lupo (a lui e a Nicotera allo Stade, se ricordo bene). Vediamoci del positivo da tifoso Benetton e la possibilita’ per dei giovani di avere piu’ spazio a Treviso (e Parma di conseguenza, visto il trasferimento di Manfredi)

  2. madmax 6 Giugno 2024, 09:38

    A latere, ho visto un paio di mete di Pablo Uberti, ala del Bordeaux contro Perpignan. Ventisei anni, nato a Bayonne, convocato dalla Francia nel 2022 ma non sceso in campo. Azzurrabile?

    • LiukMarc 6 Giugno 2024, 12:58

      Il cognome di origine italiana c’è, ma se ricordo bene potrebbe avere origini argentine. C’era un articolo di come lo avessero confuso per un argentino quanto lui è francesissimo (di Bayonne).
      Comunque anche l’U20 francese recente è bella piena di cognomi decisamente italiani (da Gazzotti a Biasotto, da Taccola a Massa, da Corso a Gambini,

  3. Parvus 6 Giugno 2024, 11:30

    una azione di protezione per i nostri migliori giocatori urge.
    aver fatto restare il mulo triestino e lucchesi con un adeguato minutaggio a treviso, per non essere consumati dall’ipertrofico campionato d’oltralpe, sarebbe stato l’obiettivo primario di una vera federazione.
    dare dei giusti e saggi minutaggi e preservare l’atleta per me, dovrebbe essere il punto focale di una federazione.
    penso che i francesini, mungeranno per bene i nostri due nazionali.
    dico di più, copiando l’irlanda sarebbe stato il max che uno dei due fosse andato a parma, così ognuno dei due avrebbe fatto crescere nel miglior dei modi un secondo tallonatore.
    ma purtroppo così non è.
    avanti che lo spettacolo incomincia, anzi che non deve mai finire.
    vi faccio riflettere su un punto, guardate da quanto tempo da prima del mondiale che i nostri non si fermano….
    una buona giornata a tutti.

    • davideturate 6 Giugno 2024, 11:44

      capisco il tema dell’usura, però i nostri ragazzi all’estero mi sembra facciano una bella esperienza. V. Allan, Varney, lo stesso Garbisi. Mi pare che giocare in campionati importanti li possa far crescere e a trarne vantaggio sarebbe la nazionale, non credi Parvus?

      • paoloc 6 Giugno 2024, 11:53

        Questo purtroppo lo si sa solo col tempo e gioca molto il fattore fortuna. Pensiamo alle parabole di Campagnaro e Minozzi, che si sono consumati a giocare a quei livelli.

    • roff 6 Giugno 2024, 11:49

      Sono troppo forti per giocare per l’ultima in classifica.

    • alex74 6 Giugno 2024, 12:32

      Però a me sembra che anche nelle franchigie italiane ci siano atleti più che spremuti a fine stagione, e penso che per dei giovani professionisti come loro sia una possibilità e un’occasione da sfruttare, oltre che un’esperienza di vita importante. Non credo che la federazione si possa permettere (anche da un punto di vista finanziario) di bloccare nessuno.

  4. roff 6 Giugno 2024, 11:51

    Ottimo per la Nazionale, un pò meno x Treviso, ma Bernasconi è fortissimo.

  5. kinky 6 Giugno 2024, 12:21
  6. Parvus 6 Giugno 2024, 12:42

    Davide buon giorno, non diciamo che ora con l’arrivo delle sudafricane, l’urc è un campionato di minor livello del top 14 francese, veramente sarebbe sbagliato.

  7. MIchele88 6 Giugno 2024, 12:54

    Ottima notizia, per lui e penso anche per noi . Il minutaggio se sei buono é alto ovunque ( pensate a Ruzza e lamaro ) e l”usura inevitabile ma gestibile, penso più a Tolone che alle zebre ( dove sei sempre titolare fisso , vedasi fischetti) . Si liberano spot in urc per altri , magari fra 3 anni abbiamo 4 tallonatori di caratura internazionale e non solo 2. Contento per lui , anche per l’esperienza di vita

    • ChrisRosso 6 Giugno 2024, 16:57

      Anche perché in linea di massima i più distrutti ce li ha lasciati il regno unito tra Campagnaro, minozzi Polledri e Favaro 😅😭
      Poi pure negli anni dei bergamasco tanti erano in Francia. .la federazione direi che debba al più fare test fisici e medici con chi sta all’ estero per vedere che se lo stanno distruggendo come un Favaro di intervenire affinché cambi squadra.
      Per ciò che attiene le zebre per me e lo dico da tifoso i punti sono:
      A) dare più costanza e non fare un anno zero ogni 2
      B) legarsi col territorio eventualmente non usando più nomi di franchgie imposti dall’alto come zebre o aironi ma supportare e far crescere una realtà locale già esistente e com tifosi. Cioè Viadana ha portato 2500 tifosi in finale di urc.
      Molte cose per me le sta facendo bene fir, non sono contro a prescindere, ma sta integrazione col territorio e la gestione zebre per me no.
      La butto lì totalmente a caso, vai a Reggio lascia portare il valorugny in urc che già in elite ha più di un milione di budget (e potrebbe aumentare in urc), dagli il budget che usa ora per le Zebre ma lasciali l’identità della squadra. E ho detto Reggio per fare l’esempio di una squadra con proprietà abbastanza ricca ma al contempo sulla via Emilia e raggiungibile con i Frecciarossa. Ma potrei dire Padova, Rovigo, Viadana, Forse anche L’Aquila ecc.
      Sono troppo poco sentire le Zebre qui in Emilia e a Parma boh, forse la squadra di calcio tutto sommato fortina toglie molti tifosi,non saprei proprio.

Lascia un commento

item-thumbnail

Ange Capuozzo: sirene di mercato per l’estremo dell’Italia

Per il trequarti potrebbe esserci una nuova avventura con un altro club di Top 14

17 Luglio 2024 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Top 14: Naoto Saito, un giapponese alla corte dello Stade Toulousain

Il mediano di mischia, imminente avversario degli Azzurri, giocherà in Francia la prossima stagione

16 Luglio 2024 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Top 14: Gianmarco Lucchesi è ufficialmente un giocatore del Tolone

Una notizia che era nell'aria, ora è arrivata la conferma dal club transalpino insieme a un video delle migliori azioni del tallonatore

2 Luglio 2024 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Top 14: Tolosa campione di Francia. A Marsiglia travolto il Bordeaux 59-3, in meta anche Ange Capuozzo

Al Velodrome partita perfetta dei campioni d'Europa in carica. Nove mete, l'ultima la segna il trequarti azzurro

29 Giugno 2024 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Top 14: la preview della finale tra Tolosa e Bordeaux

Sfida regale tra la corazzata campione d'Europa e la città rivale, per l'occasione in trasferta a Marsiglia

28 Giugno 2024 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Top 14: le formazioni per la finale. C’è anche Ange Capuozzo

L'estremo farà parte dell'ultimo atto del Campionato Francese fra Tolosa e Bordeaux

28 Giugno 2024 Emisfero Nord / Top 14